Prima vittoria stagionale per la Juventus: battuto il Malmo 3-0

2132

Malmo Juventus cronaca diretta live risultato in tempo reale

Prima vittoria stagionale da parte della squadra di Allegri che vince in casa del Malmo 3-0, in rete Dybala e Morata.

MALMO – Nel match valido per la prima giornata del Gruppo H di Champions League 2021/2022 la Juventus centra la prima vittoria stagionale vincendo 3-0 in casa del Malmo. Tutto semplice per la squadra di Allegri che chiude i conti nella prima frazione con i gol di Alex Sandro, Dybala (su rigore) e Morata. Primo successo stagionale per la Juventus sale in testa al Gruppo H con 3 punti, insieme al Chelsea, mentre la squadra di Tomasson resta a quota 0 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: MALMO-JUVENTUS 0-3 

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

91' Tre minuti di recupero. 

90' Juventus ad un passo dal quarto gol con Kean che si ritrova a tu per tu con Diawara ma il suo mancino viene respinto dal portiere del Malmo. 

89' Juventus in vantaggio 3-0 a Malmo con le reti segnate tutte nella prima frazione di gioco con Alex Sandro, Dybala (su calcio di rigore) e Morata. 

87' Cambio nella Juventus con Allegri che ha appena mandato in campo Rugani al posto di De Ligt. 

85' Vedremo se l'arbitro deciderà di assegnare del recupero in questo finale. Juventus in testa al Gruppo H insieme al Chelsea, possesso da parte del Malmo.

83' Doppio cambio nella Juventus con Allegri che ha appena mandato in campo Ramsey e Kulusevski al posto di Dybala e Cuadrado. Intanto è arrivato il pareggio dell'Atalanta contro il Villarreal. 

81' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match con la Juventus che, ora, sta lasciando il possesso palla nelle mani del Malmo. Ritmi che si mantengono sempre molto bassi. 

79' Le due squadre stanno aspettando solo il fischio finale di questo match. La Juventus tornerà in campo, in Serie A, domenica sera nella sfida casalinga contro il Milan. 

77' Doppio cambio nel Malmo con Tomasson che ha appena mandato in campo Olsson e Nanasi al posto di Rieks e Innocent. 

75' Tanti spazi per la Juventus visto che il Malmo si sta sbilanciando per cercare il gol della bandiera. Non ha niente da perdere la squadra di Tomasson. 

73' Malmo che prova ad attaccare alla ricerca del gol della bandiera ma c'è davvero un divario evidente tra le due squadre. Intanto è arrivato il vantaggio del Villarreal contro l'Atalanta. 

71' Torna a farsi vedere la Juventus con Dybala che, dall'interno dell'area, rientra sul mancino e calcia ma la sua conclusione viene respinta da Diawara. Sul prosieguo dell'azione Kean insacca a porta vuota ma in fuorigioco.

70' Intanto si è sbloccato anche l'altro match del Gruppo H con il Chelsea che è appena passato in vantaggio con lo Zenit grazie al gol di Lukaku. 

69' Doppio cambio nella Juventus con Allegri che ha appena mandato in campo Kean e McKennie al posto di Morata e Bentancur. 

67' Si gioca a ritmi da amichevole estiva con la Juventus che occupando stabilmente la metà campo del Malmo mentre la squadra di Tomasson sta già pensando alla prossima partita. 

65' E' un vero e proprio torello quello della Juventus che sta aggirando il Malmo con il suo possesso palla. Netto il divario tra le due squadre in campo. 

63' Juventus ad un passo dal quarto gol con una splendida azione in velocità che porta al tiro Morata ma il suo destro viene allontanato da Diwara in tuffo. 

62' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con la Juventus che sta controllando senza troppi problemi il triplo vantaggio. Match che ha davvero pochissimo da dire in questo secondo tempo. 

60' Doppio cambio nel Malmo con Tomasson che ha appena mandato in campo Abubakari e Nalic al posto di Birmancevic e Rakip. 

59' Cartellino giallo per De Ligt, terzo ammonito del match.

58' Juventus in attacco con Morata che, sugli sviluppi di un cross dalla destra di Cuadrado, colpisce di testa ma Diawara blocca senza troppi problemi. 

57' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati in archivio con la Juventus che sta facendo una sorta di allenamento, Malmo spettatore non pagante. 

55' Nella prossima giornata del Gruppo H la Juventus giocherà in casa contro il Chelsea mentre il Malmo giocherà in casa dello Zenit. Sempre 0-0 tra Chelsea e Zenit. 

53' Poco da raccontare in questo secondo tempo con la squadra di Allegri che sta facendo possesso palla, ritmi molto bassi visto il punteggio. 

51' Come ampiamente pronosticato ritmi molto bassi in questo primo scorcio di secondo tempo con la Juventus che mantiene sempre il possesso palla mentre il Malmo aspetta cercando qualche offensiva, visto che non c'è nulla da difendere. 

49' La partita si è già chiusa nel primo tempo con i due gol segnati dalla Juventus, nel finale della prima frazione, con il calcio di rigore di Dybala e la rete di Morata. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Malmo-Juventus. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

47' Terzo gol della Juventus con Morata che sfrutta un errore della difesa del Malmo e, dall'interno dell'area, insacca con il mancino sotto la traversa.

47' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! MORATA!

46' Un minuto di recupero.

46' Scivola sul piede d'appoggio Dybala che, però, riesce a battere Diawara con un traiettoria mancina centrale. Raddoppio della Juventus, 0-2.

45' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! DYBALA!

44' Morata, lanciato in verticale, viene steso in area di rigore da Nielsen. Cartellino giallo per il difensore del Malmo, secondo ammonito del match. 

43' CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS!

42' Buon momento per la squadra di Allegri che sta provando a chiudere in attacco questa prima frazione alla ricerca del gol del raddoppio, si chiude il Malmo.

40' Cartellino giallo per Brorsson, primo ammonito del match. Cambia ancora il risultato tra Villarreal e Atalanta con il pareggio dei padroni di casa. 

39' Poco da raccontare in questa fase di partita con la Juventus che torna in attacco ma il destro in corsa di Locatelli, dall'interno dell'area, si perde di poco a lato. 

37' Juventus che sta legittimando il vantaggio e sta abbassando i ritmi mentre il Malmo, al momento, non sembra avere la forza per dar fastidio alla squadra di Allegri. 

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con la Juventus in vantaggio 1-0 sul Malmo. 

33' Il pressing della Juventus è efficace in questa fase visto che il Malmo sta sbagliando qualcosa di troppo negli appoggi tra i difensori. Allegri soddisfatto di questa gestione da parte dei suoi giocatori. 

31' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio con la squadra di Tomasso che si sta leggermente allungando, poco fa la Juventus ha sfiorato il raddoppio con Alex Sandro. 

29' Juventus ad un passo dal raddoppio sempre con Alex Sandro che entra in area ed incrocia col mancino ma la sua conclusione si perde a lato di pochissimo. 

28' Prova ad abbozzare una reazione il Malmo ma la Juventus non ha rischiato nulla in questa prima frazione di gioco. Vedremo se i ritmi si alzeranno. 

26' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con la Juventus che ha appena sbloccato il risultato. Nell'altro match del girone sempre 0-0 tra Chelsea e Zenit. 

24' Passa in vantaggio la Juventus con Alex Sandro che, su cross da destra di Cuadrado, insacca con uno splendido colpo di testa in tuffo, 0-1.

23' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! ALEX SANDRO!

22' Match non particolarmente entusiasmante fino a questo momento con la Juventus che, come accaduto anche a Napoli, fa molta fatica a gestire il possesso palla in verticale. 

20' Gara molto spigolosa per la Juventus che non riesce ad aumentare i ritmi mentre il Malmo, dal canto suo, ha cominciato a pressare in modo aggressivo e coordinato.

18' Si fa vedere anche il Malmo con Brorsson che, sugli sviluppi di un cross da destra, gira al volo proprio con il destro ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa.

17' Tornano ad abbassarsi i ritmi con la Juventus che non riesce a cambiare marcia. Il Malmo ha rischiato pochissimo in questo primo scorcio di partita.

15' Lungo palleggio da parte della squadra di Allegri che sta provando ad aprire le maglie del Malmo ma i padroni di casa chiudono molto bene ogni spazio a disposizione. 

13' Pian piano si stanno leggermente alzando i ritmi con la Juventus che tiene maggiormente il possesso palla mentre la squadra di Tomasson punta molto sull'aggressività. 

11' Juventus ad un passo dal vantaggio con Dybala che, servito in verticale da Morata, si presenta davanti al portiere del Malmo ma colpisce malissimo con il mancino mandando alto.

9' In campo due squadre italiane questa sera e l'Atalanta è passata subito in vantaggio in casa del Villarreal grazie al gol messo a segno da Remo Freuler. 

8' Ritmi piuttosto bassi in questo avvio con la squadra padrona di casa che sta lasciando il possesso palla alla Juventus che, però, non trova grossi spazi per attaccare. 

6' Possesso palla da parte della squadra di Allegri che sta provando a muovere la squadra avversaria ma il Malmo pressa in modo compatto i portatori di palla della Juventus. 

4' Si fa vedere la Juventus con Cuadrado che, dalla destra, mette in mezzo per il colpo di testa di Alex Sandro ma la sfera si perde alta sopra la traversa. 

3' Buon avvio da parte della squadra di Tomasso che sta provando a cominciare questo match con intensità mentre la Juventus preferisce aspetta nella sua metà campo. 

1' PARTITI! E' cominciata Malmo-Juventus!

 

20.57 I giocatori di Malmo e Juventus fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

20.10 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per il Malmo mentre la Juventus risponde con un modulo speculare

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Malmo-Juventus, incontro valido per la prima giornata del Gruppo H di Champions League.

 

IL TABELLINO

MALMO (4-4-2); Diawara; Nielsen, Ahmedodzic, Brorsson, Birmancevic (59' Abubakari), Rakip (59' Nalic), Innocent (75' Nanasi), Christiansen, Rieks (75' Olsson); Berget, Colak. A disposizione: Dahlin, Elborg, Elie, Larsson, Olsson, Beijmo, Bjorkqvist, Gwargis, Nanasi, Abubakari, Nalic. Allenatore: Tomasson

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt (87' Rugani), Alex Sandro; Cuadrado (82' Kulusevski), Bentancur (68' McKennie), Locatelli, Rabiot; Dybala (82' Ramsey), Morata (67' Kean). A disposizione: Perin, Pinsoglio, Rugani, De Sciglio, Chiellini, Ramsey, McKennie, Kulusevski, Kean. Allenatore: Allegri

RETI: 23' Alex Sandro (J), 45' Rig. Dybala (J), 45' 1' Morata (J)

AMMONIZIONI: Brorsson, Nielsen (M), De Ligt (J)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo 

STADIO: Eleda Stadium

Le parole di Tomasson e Allegri

Tomasson: “Quando incontri grandi giocatori a questo livello è importante fare le cose giuste e farle per bene. Dovremo fare la nostra partita, contro un avversario ovviamente forte, ma la mia squadra dovrà avere coraggio sul campo. Anche nel recente passato abbiamo affrontato squadre più forti di noi ma spesso abbiamo dominato”.

Allegri: “Nel calcio non si può mai dire quello che può succedere. In questo momento in campionato non siamo andati bene nonostante la squadra a tratti si sia ben comportata. Gli errori individuali in campionato sono capitati ma noi dobbiamo pensare a domani e poi sabato penseremo al campionato. Domani dovremo concedere poche palle inattive e giocare bene. Dobbiamo affrontare le partite con serenità perché comunque, anche con punti in più in campionato avresti visto le cose in modo diverse ma le prestazioni sarebbero state le stesse. Sabato abbiamo sbagliato troppo, anche nei passaggi. Sabato abbiamo giocato con un centrocampo che tra di loro forse non si conoscevano neanche. Hanno fatto anche troppo bene. L’importante è creare i presupposti per vincere. La Juventus era considerata favorita perché in quei 5 anni abbiamo giocato due finali, altri grandi risultati e qualche sfortuna. La Juventus, una delle prime volte in cui parlai col presidente, l’obiettivo è entrare nelle prime 8. Poi quando ci arrivi, può succedere di tutto. Devi cercare di passare il turno per provare a giocarti la Champions. Quest’anno non siamo tra le favorite ma non vuol dire che non abbiamo il desiderio di vincere, sono due cose diverse”. 

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Tomasson che, in campionato, viene da un pareggio casalingo ed in classifica occupa la seconda posizione con 34 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Allegri che ha cominciato in modo pessimo la sua stagione raccogliendo due sconfitte, di cui l’ultima a Napoli, e un pareggio. Un solo punto in classifica per i bianconeri. I precedenti risalgono all’edizione 2014/2015 della Champions League con un doppio successo per 2-0 della Juventus.

QUI MALMO – Tomasson dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-4-2 con Diawara in porta, pacchetto difensivo composto da Ahmedodzic e Brorsson nel mezzo mentre sulle corsie esterne spazio a Larsson e Moisander. A centrocampo Rakip e Christiansen in cabina di regia con Birmancevic e Rieks sulle corsie esterne mentre davanti tandem offensivo composto da Berget e Colak.

QUI JUVENTUS – Allegri dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo speculare con Szczesny in porta, reparto arretrato formato da Danilo e Alex Sandro sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Bonucci e De Ligt. A centrocampo Locatelli e Bentancur in cabina di regia con Cuadrado e Rabiot sulle fasce laterali mentre in attacco tandem offensivo composto da Dybala e Morata.

Le probabili formazioni di Malmo – Juventus

MALMO (4-4-2); Diawara; Larsson, Ahmedodzic, Brorsson, Moisander; Birmancevic, Rakip, Christiansen, Rieks; Berget, Colak. Allenatore: Tomasson

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata. Allenatore: Allegri

STADIO: Eleda Stadium

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Malmo – Juventus, valido per la prima giornata del Gruppo H di Champions League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Mediaset. Il canale di riferimento sul quale si potrà vedere il match è Canale 5. La sfida dell’Eleda Stadium verrà trasmessa in diretta anche su Sky, più precisamente sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite; 472/482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). Malmo – Juventus verrà trasmessa in diretta streaming grazie al servizio gratuito di Mediaset Play: sarà sufficiente collegarsi al portale da qualsiasi dispositivo e selezionare la diretta del match. In alternativa, gli abbonati Sky potranno ricorrere al servizio Sky Go, scaricando l’app dedicata su smartphone e tablet, o collegandosi al portale con pc o notebook. La terza opzione è rappresentata NOW, il servizio streaming on demand di Sky. Acquistando il pacchetto Sport sarà possibile selezionare la diretta del match.

Articoli correlati