Diretta Manchester United – Everton 1-1: risultato e tabellino in tempo reale

2637

Manchester United Everton cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di  Manchester United-Everton del 15 dicembre 2019: presentazione, probabili formazioni e tabellino in tempo reale del match valevole per diciassettesimo turno di Premier League

MANCHESTER  – La Premier League è attualmente il miglior campionato del mondo, per spettacolo, introiti e campioni che vi partecipano. Alle ore 15:00 di oggi pomeriggio, domenica 15 dicembre, si giocherà, nel diciassettesimo turno di Premier League, un match fondamentale per la classifica. Parliamo della sfida tra Manchester United ed Everton. La classifica è particolare per le due compagini: i primi, grazie a ben cinque risultati utili consecutivi si sono portati in quinta posizione, certamente più consona al blasone dei Red Devils. Gli uomini di Solskjaer hanno vissuto un inizio di stagione complicato. Troppi i risultati fortemente altalenanti, che li avevano relegati in una posizione anonima della graduatoria. I Toffees invece grazie alla vittoria nell’ultimo turno, hanno visto la luce in fondo al tunnel, uscendo di fatto dalla zona retrocessione. Adesso occupano la quattordicesima piazza. Ole Solskjaer ha ridato verve ad un ambiente comprensibilmente sfiduciato, ora serve continuare su questa strada facendosi possibilmente aiutare dal mercato di gennaio, tutto sommato la zona Champions è lì a portata di mano.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

MANCHESTER UNITED: De Gea; Victor Lindelöf, Harry Maguire, Luke Shaw, Aaron Wan-Bissaka, Jesse Lingard (dal 20' st Mason Greenwood), Fred, Daniel James (dal 41' st Mata), Scott McTominay, Anthony Martial, Marcus Rashford. A disposizione: Sergio Romero, Ashley Young, Axel Tuanzebe, Brandon Williams, Andreas Pereira. Allenatore: Ole Gunnar Solskjær.

EVERTON FC: Jordan Pickford; Mason Holgate, Michael Keane, Lucas Digne (dal 25' pt Leighton Baines), Yerry Mina, Séamus Coleman, Bernard, Tom Davies, Richarlison, Dominic Calvert-Lewin, Alex Iwobi. A disposizione: Moise Kean, Oumar Niasse, Maarten Stekelenburg, Cuco Martina, Anthony Gordon, Cenk Tosun. Allenatore: Duncan Ferguson.

Reti: al 36' pt Victor Lindelöf, al 32' st Mason Greenwood.

Ammonizioni: al 21' st Victor Lindelöf (MAN), al 5' pt Tom Davies (EVE), al 12' st Richarlison (EVE).

Le probabili formazioni di Manchester United-Everton

Il Manchester ha l’infermeria piena, e quindi dovrà fare a ,meno di alcuni elementi importanti. Bailly, Fosu-Mensah e Rojo non saranno sicuramente della gara. Da valutare invece le condizioni di Pogba, che è tornato ad allenarsi ma non gioca da parecchio tempo. Per questo motivo, probabilmente, non verrà nemmeno convocato. mentre Shaw, Lingard e Dalot ci dovrebbero essere, anche se non in perfette condizioni. L’Everton è ancora alla ricerca di un tecnico, cosicché sulla panchina siederà ancora la bandiera Duncan Ferguson. Per lui tanti gli infortunati. Non saranno del match: Coleman, Gbamin, Delph, Gomes e Mina, mentre andranno almeno in panchina gli acciaccati Baningime e Digne. Vediamo insieme le probabili formazioni.

Probabile formazione Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Young; McTominay, Fred; James, Pereira, Rashford; Martial.

Probabile formazione Everton (4-4-2): Pickford; Sidibé, Keane, Holgate, Baines; Walcott, Schneiderlin, Sigurdsson, Iwobi; Calvert-Lewin, Richarlison.

Manchester United-Tottenham dove vederla in TV

La Premier League è frazionata in tre piattaforme: Sky, Amazon Prime Video e beIN Sport. Questa gara sarà visibile sulla piattaforma satellitare della Tv di Murdoch. La partita verrà trasmessa su Sky Sport Football alle ore 15:00.

A cura di Marco Tavolacci

Articoli correlati