Marco Civoli: “Chiellini preoccupano le condizioni, Marchisio sorpresa dei mondiali”

Marco Civoli, telecronista Rai delle partite della Nazionale Italiana, ci parla della situazione degli azzurri, prossimi alla partenza per il Sudafrica.

“Che gruppo ho visto? Un gruppo unito, coeso. Che lavora intensamente e pensa solo al bene della squadra. Gli infortunati? Mi preccupano un po’ le condizioni di Chiellini. Lui è la colonna portante della Nazionale e spero di rivederlo presto in campo con gli altri. Chi lascerà il ritiro? I ballottaggi credo che li sappiano anche gli stessi giocatori. Bocchetti, Cossu, Sirigu che faranno parte della Nazionale che verrà.

Poi due attaccanti su tre (Rossi, Quagliarella e Borriello) se ne andranno a casa. Ma credo che Lippi chiederà ai cinque esclusi di restare fino all’ultimo giorno possibile con la Nazionale. Marchiso dietro la punta? Questo ragazzo è talmente duttile che potrebbe giocare in quasi tutte le posizioni del campo. Fosse al top della condizione potrebbe diventare la vera sorpresa del nostro Mondiale. Il 4-2-3-1 utilizzato da Lippi in questi giorni? Sì, potrebbe utilizzare questa soluzione, ma Lippi è un c.t. che non si fossilizza sui numeri dei difensori, dei centrocampisti e degli attaccanti da mandare in campo. Cerca la compattezza della squadra, soprattutto in difesa. Sapete cosa mi preoccupa, invece? Il fatto che in questa Nazionale non ci sia un medagliato. Ha vinto tutto l’Inter…

[Redazione Tutto Mondiali – Fonte: www.tuttomondiali.it]

CONDIVIDI