Milan: diversi giocatori in partenza, rosa da sfoltire

31

logo-milanNella cena di Arcore, nella serata della conferma di Allegri sulla panchina del Milan, oltre che del modulo si era parlato del numero dei giocatori presenti in rosa, troppi secondo l’allenatore, che dunque aveva richiesto un impegno da parte della dirigenza a risolvere i casi più spinosi e a sfoltire pian piano il roster, fino ad arrivare a 25-27 giocatori in totale. Alcuni, pensiamo a Salamon, Ambrosini, Yepes, Flamini, sono già partiti. Altri hanno le valigie in mano, in questo momento Antonini e Oduamadi.

La Gazzetta dello Sport parla di un’operazione fattibile fra il terzino rossonero e il Monaco, e che addirittura potrebbe concludersi in tempi non eccessivamente lunghi. Tutte le parti sembrano poter trarre giovamento dall’eventuale cessione: il Milan continuerebbe nella sua opera di sfoltimento della rosa; il club monegasco porterebbe nel Principato un giocatore capace di giocare su ambo le fasce (nonostante con la maglia del Milan sia stato utilizzato quasi sempre sull’out di sinistra); Antonini finirebbe a giocare in una delle nuove grandi potenze calcistiche europee (economicamente parlando), con un progetto senz’altro ambizioso, senza tener conto che un’altra stagione al Milan, con un De Sciglio ancor più consapevole dei propri mezzi, significherebbe una sistemazione da terza-quarta scelta (quest’anno solo nove presenze in totale per lui, 694 minuti fra tutte le competizioni).

Oduamadi, invece, si appresta a vivere un’altra stagione in Serie B, nonostante la sponsorizzazione di Adriano Galliani dopo la tripletta in Confederetions Cup contro Thaiti. Il ragazzo non si allontanerà molto – come lo scorso anno – andando a vestire la maglia biancazzurra delle rondinelle del Brescia. La motivazione? Davanti il Milan è coperto. Balotelli, Pazzini, El Shaarawy, Robinho e Niang dovranno giocarsi due posti, lasciando il posto da trequartista libero per Honda, Saponara o Boateng. Il ragazzo, verosimilmente, non avrebbe avuto spazio, e allora via, ancora in prestito. I contatti proseguono, ma gli ottimi rapporti fra i due club non fanno pensare a brutte sorprese dell’ultim’ora.

[Luca Barbon – Fonte: www.ilveromilanista.it]

Articoli correlati

Novara-Lecce 0-0: le pagelle

Scritto da - 26 marzo 2012
TABELLINO: NOVARA-LECCE 0-0 Novara (5-3-2): Ujkani 6,5; Morganella 6, Lisuzzo 6,5, Paci 6, Garcia 6, Gemiti 6; Porcari 6, Pesce…