Milan: out Pato e Ambrosini, torna Thiago

289

Il Milan dovrà fare a meno per circa tre settimane di Pato e Ambrosini, usciti malconci dalla partita con l’Auxerre. Il brasiliano ha riportato una piccola distrazione di alcune fibre del lungo adduttore gamba sinistra e potrebbe bastare anche una quindicina di giorni di stop. Il centrocampista, invece, si è fermato per una distrazione capsulare del ginocchio sinistro, senza rotture legamentose. Già da sabato contro il Catania Robinho prenderà il posto di Pato e Boateng quello di Ambrosini. Contro i siciliani Allegri ritrova Thiago Silva, che ha risolto i problemi muscolari che lo hanno costretto a saltare l’esordio in Champions League.

CATANIA: IN DIFESA BALLOTTAGGIO POTENZA-ALVAREZ – Allenamento pomeridiano a porte chiuse per il Catania a Massannunziata. In vista dell’anticipo di sabato sera a San Siro contro il Milan, il tecnico Marco Giampaolo deve sciogliere un paio di dubbi di formazione. In difesa è ballottaggio sulla destra tra Potenza e Alvarez. A centrocampo Carboni cerca una maglia da titolare: qualora l’allenatore desse fiducia all’argentino, Biagianti giocherebbe da mezzala a discapito di uno tra Izco e Ledesma. In avanti la sorpresa potrebbe essere l’innesto di Antenucci, in gol domenica scorsa contro il Parma, accanto a Maxi Lopez con uno tra Mascara e Ricchiuti sulla trequarti. Domani mattina rifinitura a porte chiuse e convocazioni. Alle 12 conferenza stampa prepartita del direttore sportivo Giuseppe Bonanno.

[Redazione Il Vero Milanista – Fonte: www.ilveromilanista.it]