Milan: Traorè in partenza, Nainggolan e Drogba che possibili colpi!

logo-milanGiorno dopo giorno, continua a delinearsi sempre più il mercato del Milan, tra dichiarazioni e tweet, tra sogni e obiettivi che sfumano, tra necessità e desideri. Anche i quotidiani di oggi offrono ulteriori e interessanti spunti, che attendono di essere confermati o smentiti. Secondo Tuttosport infatti, Bakaye Traorè sarebbe vicinissimo al Kasimpasa, neopromossa squadra turca. Il maliano è sempre stato ai margini della rosa (appena una presenza per lui) e la sua cessione consente di liberare una slot a centrocampo per un eventuale nuovo acquisto.

Questo acquisto potrebbe essere Nainggolan, anche se – stando a Il Corriere Dello Sport – Galliani deve stare attento alla concorrenza del Napoli, che vorrebbe regalare il belga ai tifosi. Sempre De Laurentis sembra essere interessato ad Astori, altro giocatore accostato più volte al Milan. Andando oltremanica, il The Sun avvicina Sneijder – altro potenziale obiettivo rossonero – al QPR. “Lo farei subito. Purtroppo però guadagna troppo per le nostre casse, penso che una trattativa non sia fattibile.” Queste le parole di Redknapp al riguardo: vedremo come si evolverà la situazione attorno all’olandese.

Continuando sulla scia delle dichiarazioni, entriamo nel mondo dei sogni: quello degli attaccanti. Le dichiarazioni dell’agente di Mattia Destro sono già state riportate da Il Vero Milanista (“Siamo vincolati alla volontà della Roma”) e aprono spiragli positivi per un’eventuale trattativa.

Si aggiungono oggi quelle di Carlos Arino Bajo, agente di Didier Drogba: “Ci sono stati, e ci sono tuttora, sondaggi e contatti con Milan e Juventus per capire la situazione contrattuale del ragazzo con i cinesi: la prossima settimana potremmo avviare contatti avanzati e riunioni con entrambe le società. Didier è un giocatore che interessa a tutti i grandi club del mondo, però è vero e certo che gli piacerebbe moltissimo misurarsi con uno dei migliori campionati del mondo come quello italiano.”

[Filippo Manco – Fonte: www.ilveromilanista.it]