Diretta Modena – Sambenedettese 1-0: risultato finale, tabellino

973

Modena Sambenedettese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Modena – Sambenedettese del 9 Febbraio 2020 in diretta: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale del match valevole per la venticinquesima giornata della Serie C – Girone B, calcio d’inizio alle ore 15:00

MODENA – Oggi pomeriggio 9 Febbraio, alle ore 15:00 si disputerà l’incontro Modena – Sambenedettese, valevole per la venticinquesima giornata della Serie C – Girone B. Uno scontro tra due compagini che hanno fornito prestazioni simili nel corso della stagione. Le due formazioni occupano posizioni di medio-alta classifica nel torneo. I modenesi arrivano a questa sfida dopo la sconfitta esterna rimediata nella partita contro il FeralpiSalò, sesto in classifica, con il risultato di 2-1 nell’ultima giornata disputata. La formazione ospite, nel precedente turno di campionato, ha subito una sconfitta tra le mura amiche contro la Fermana con il risultato finale di 0-1.

La presentazione del match

Si preannuncia, quindi, una gara di difficile lettura, dato che, nessuna delle due compagini ha i favori del pronostico. La squadra di casa, che attualmente occupa l’ottava piazza, con una vittoria, potrebbe cercare di aumentare la distanza dalle squadre che la seguono e posizionarsi stabilmente nella zona play-off del girone. La squadra ‎marchigiana, invece, è alla ricerca di punti importanti che le consentirebbero di rimanere stabilmente nella parte alta scavalcando, così, proprio il Modena distante una lunghezza.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

MODENA: Davi G., Stefanelli N. (dal 45' st Ferrario C.), Gagno R. (P), Ingegneri A., Politti E. (dal ' pt Mattioli A.), Pezzella S. (dal 17' st Muroni M.), Rabiu, Spaviero T. (dal 34' st Spagnoli A.), Tulissi T., Varutti M., Zaro G.. A disposizione: Bearzotti E., Boscolo A., De Grazia L., Giron M., Laurenti G., Narciso A. (P), Pacini F. (P), Pezzella S., Politti E., Rossetti S., Spaviero T., Stefanelli N.

SAMBENEDETTESE: Angiulli F., Carillo L. (dal 25' st Biondi G.), Grandolfo F. (dal 25' st Cernigoi I.), Trillo L. (dal 34' st Di Massimo A.), Gelonese L., Piredda M. (dal 45' st Gemignani A.), Massolo S. (P), Miceli M., Orlando F., Rapisarda F., Rocchi L.. A disposizione: Carillo L., Cenciarelli D., Fusco L. (P), Grandolfo F., Malandruccolo R., Panaioli L., Piredda M., Rea L., Trillo L., Vento E. (P), Volpicelli E.

Reti: al 42' st Spaviero T. (Modena).

Ammonizioni: al 13' st Angiulli F. (Sambenedettese).

Le probabili formazioni delle due squadre

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, allo stadio Alberto Braglia di Modena nel pomeriggio di domenica 9 Febbraio alle ore 15:00. Due moduli differenti, quelli proposti, che mostrano comunque una buona propensione offensiva e potrebbero, dunque, regalare parecchio spettacolo. Nell’ultimo periodo la squadra di casa ha mostrato uno stato di forma non eccezionale. Sono cinque i punti raccolti dal Modena nelle ultime cinque uscite stagionali. Gli ospiti, al pari degli avversari, hanno ottenuto cinque punti nello stesso numero di partite e vivono un periodo di lieve flessione.

Infine, per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese dell’ultimo momento, il Modena dovrebbe schierare il tandem formato da Ferrario e Spagnoli in attacco sostenuti da Tulissi sulla trequarti. Non dovrebbe farcela, invece, l’infortunato Perna. La Sambenedettese del tecnico Paolo Montero dovrebbe invece proporre il trio composto Orlando, Cernigoi e Volpicelli in avanti. Saranno assenti gli squalificati Cinelli e Cappelletti.

Modena (4-3-1-2): Pacini; Mattioli, Ingegneri, Zaro, Varutti; Pezzella, Rabiu, Muroni; Tulissi; Ferrario, Spagnoli. All. Mignani

Sambenedettese (4-3-3): Massolo; Rapisarda, Biondi, Di Pasquale, Gemignani; Rocchi, Angiulli, Frediani; Orlando, Cernigoi, Di Massimo. All. Montero

Dove vedere la partita in streaming

Inoltre, la visione del match è disponibile in esclusiva attraverso l’emittente Eleven Sport. Sarà possibile seguire la gara anche in streaming attraverso i siti di alcune agenzie di scommesse, che trasmettono la Serie C.

Articoli correlati