Mondiali del Qatar: alla scoperta del Gruppo H

40

mondiali qatar 2022 fiamme

Obiettivi e probabili formazioni di Corea del Sud, Ghana, Portogallo e Uruguay. Le partite in programma e dove vederle in tv e streaming

Del Gruppo H della fase a gironi dei Mondiali del Qatar fanno parte Corea del Sud, Ghana, Portogallo e Uruguay.

Nettamente favorito per il primo posto nel raggruppamento é il Portogallo. La Nazionale lusitana, dopo aver vinto gli Europei nel 2016 e la prima edizione di Nations League, é approdata alla competizione iridata grazie alla finale dei playoff vinta contro la Macedonia. Vanta giocatori di qualità, quali Diogo Costa, Cancelo, Andre Silva, Bernardo Silva, il milanista Rafael Leao; oltre ovviamente a Cristiano Ronaldo. A contendere il primato al Portogallo potrebbe essere l’Uruguay, che ha in rosa giocatori di esperienza ma anche giovani talentuosi quali il centrocampista del Real Madrid Valverde e l’attaccante del Liverpool Nunez. Ci saranno anche il laziale Vecino e il difensore del Napoli Olivera oltre l’ex Juventus Bentancur. Sarà anche l’ultima occasione per vedere in campo in un Mondiale Edison Cavani e Luis Suarez.

Sulla carta dovrebbero soltanto lottare per il terzo posto Corea del Sud e Ghana. La Corea  del Sud si é classificata al secondo posto nel gruppo A della terza fase di qualificazione asiatica e vanta come miglior piazzamento il quarto poto nel Mondiale del 2022 quando fece gli onori della padrona di casa. Ha in rosa Kim, difensore del Napoli. Il Ghana torna a partecipare al Mondiale dopo otto anni di assenza.

Probabili formazioni

COREA DEL SUD (4-2-3-1): Kim Seung-gyu; Kim-Moon-hwan, Kim Min-jae, Kwon Kyung-won, Kim Jin-su; Hwang-In-beom, Son Jun-ho; Lee Jae-sung, Jeong Woo-yeong, Heung Min-son; Hwang Hee-chan.

GHANA (4-2-3-1): Ati-Zigi; Lamptey, Amartey, Salisu, Mensah; Partey, Owusu; J. Ayew, Kudus, A. Ayew; Williams.

PORTOGALLO (4-2-3-1): Costa; Cancelo, Pereira, Dias, Mendes; Carvalho, Neves; B. Silva, B. Fernandes, Leao; Cristiano Ronaldo.

URUGUAY (4-4-2): Rochet; Araujo, Godin, Gimenez, Olivera; Valverde, Bentancur, Vecino, De Arrascaeta; Nunez, Suarez.

Calendario delle partite

Giovedì 24 novembre

14:00

Uruguay – Corea del Sud  (Rai 2)

17:00

Portogallo – Ghana (Rai 2)

Lunedì 28 novembre

14:00

Corea del Sud – Ghana (Rai 2)

20:00

Portogallo – Uruguay (Rai 1)

Venerdì 2 dicembre

16:00

Corea del Sud – Portogallo (Rai 1)

Ghana – Uruguay (Rai Sport)

Dove vedere le partite in tv e streaming

Tutte le partite potranno essere seguite in diretta e in chiaro sulle Reti RAI; in streaming su RaiPlay.