Napoli-Chievo Verona: le probabili formazioni

A tre giorni dalla vittoriosa trasferta di Genova, Mazzarri non dovrebbe operare un ampio turn-over con il Chievo. Confermata la linea difensiva con Grava, Cannavaro e Campagnaro. A centrocampo Dossena e Maggio confermati sugli esterrni, al centro Gargano e Yebda che potrebbe far rifiatare Pazienza. In attacco Hamsik e Lavezzi in supporto all’unica punta Cavani alla ricerca del quarto gol in campionato in quattro partite.

Pioli deve rinunciare agli infortunati Guana, Morero e Luciano e si affiderà ad un turnover minimo. Davanti a Sorrentino difesa con Frey a destra per far rifiatare Sardo, e Mantovani confermato a sinistra. Al centro Andreolli e Cesar. A centrocampo Marcolini, Rigoni e Fernandes (seguito in estate anche dal Napoli). In attacco dovrebbe esserci spazio per l’ex Bogliacino rifinitore alle spalle di Pellissier e Granoche che dovrebbe sostituire Moscardelli.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Yebda, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Iezzo, Santacroce, Cribari, Pazienza, Blasi, Sosa, Dumitru. All. Mazzarri

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Andreolli, Cesar, Mantovani; Rigoni, Marcolini, Fernandes; Bogliacino; Granoche, Pellissier. A disposizione: Squizzi, Mandelli, Sardo, Costant, Bentivoglio, Moscardelli, De Paula. All. Pioli

ARBITRO: Giannoccaro (Musolino-De Luca, quarto uomo: Nasca)

[Antonio Gaito – Fonte: www.tuttonapoli.net]