Napoli – Empoli 2-0: in gol Lozano e Zielinski

1423

Napoli Empoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Napoli – Empoli di Martedì 8 novembre 2022 in diretta: la squadra di Spalletti riesce a bloccare il match al 24′ e chiude i giochi a tre minuti dal 90esimo

BERGAMO – Martedì 8 novembre, allo Stadio “Maradona”, il Napoli di Luciano Spalletti affronterà l’Empoli di Paolo Zanetti nella gara di apertura della quattordicesima giornata di Serie A 2022-2023, che si gioca in turno infrasettimanale; calcio di inizio alle ore 18.30.

Indice

Cronaca della partita con commento in tempo reale

RISULTATO IN DIRETTA: NAPOLI-EMPOLI 2-0

SECONDO TEMPO

45' 4' La partita finisce qui: vince il Napoli 2-0! Grazie per averci seguito, alla prossima!

45' Ci saranno quattro minuti di recupero. 

44' Entrano Demme e Simeone, escono Lobotka e Osimhen. 

42' Zielinski la mette dentro al volo con il piattone sinistro! Arriva il raddoppio della capolista!

40' Ultimi cinque minuti, recupero escluso, prima del triplice fischio.

39' Entra Ekong, esce Marin. 

30' Espulso Luperto per doppia ammonizione dopo un fallo su Lozano.

28' Entrano Henderson e Grassi, escono Baldanzi e Bandinelli.

24' Gooooooooooooooool! Segna Lozano con una traiettoria che tra l'altro Vicario aveva intuito! 1-0 per gli azzurri!

22' Rigore per il Napoli! Marin stende Osimhen e Pairetto indica il dischetto.

19' Entrano Lozano, Zielinski e Elmas, escono Raspadori, Ndombélé e Politano. 

17' Incocciata di Osimhen con il giocatore che ​sfiora di un soffio la traversa! Occasionissima Napoli.

15' Ammonito Parisi per fallo su Politano. 

14' Entrano Lammers e Akpa-Akpro, escono Satriano e Haas.

12' Ammonito Ostigard. 

7' Assist al centro di Raspadori per Anguissa, che però spara alto.

1' Inizia la seconda frazione.

PRIMO TEMPO

45' Non ci sarà alcun minuto di recupero: il primo tempo finisce qui. A più tardi per la cronaca della ripresa!

45' Grande occasione con Raspadori in un'azione combinata con Osimhen e Ndombélé, ma il suo destro di piatto manca di poco lo specchio della porta.

40' Ultimi cinque minuti, recupero escluso, prima che l'arbitro mandi tutti negli spogliatoi.

39' Ammonito Luperto. 

36' Partita lenta e sostanzialmente nervosa. Pochissime le emozioni finora.

33' Si fa sotto Ndombélé con un tiro centrale che viene però murato dalla retroguardia avversaria. 

30' Siamo alla mezz'ora, il parziale resta inchiodato sullo 0-0.

29' Tentativo centrale di Osimhen, ma la difesa ospite si oppone. 

21' Ammonito Satriano

20' Ammonito Bandinelli

18' Di Lorenzo crossa al centro per Osimhen, ma il nigeriano non ci arriva. 

15' Eccoci al quarto d'ora, sussiste il pareggio a occhiali.

10' Giunti al decimo, siamo sempre a reti inviolate.

9' Primo tiro della partita: ci prova Raspadori su punizione, ma il risultato è un nulla di fatto. Poi Mario Rui manda largo.

5' Primi cinque minuti, punteggio ancora fermo sullo 0-0.

2' In attacco è assente Kvaratskhelia, presente comunque oggi allo stadio.

1' Si parte! 

Buona sera a tutti dal Maradona di Napoli, dove sta per avere inizio l'anticipo di campionato tra i partenopei e l'Empoli. Martedì 8 novembre 2022 dalle ore 17:30 le formazioni ufficiali, dalle ore 18:30 la cronaca con commento in diretta della partita.

TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka (44' st Demme), Ndombélé (19' st Zielinski); Politano (19' st Elmas), Osimhen (44' st Simeone), Raspadori (19' st Lozano). A disp.: Demme, Elmas, Gaetano, Idasiak, Juan Jesus, Lozano, Marfella, Olivera, Simeone, Zanoli, Zedadka, Zerbin, Zielinski. All. Spalletti

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas (14' st Akpa-Akpro), Marin (39' st Ekong), Bandinelli (28' st Grassi); Baldanzi (28' st Henderson), Bajrami; Satriano (14' st Lammers). A disp.: Akpa Akpro, Cacace, Cambiaghi, Degli Innocenti, Ebuehi, Ekong, Fazzini, Grassi, Guarino, Henderson, Lammers, Perisan, Pjaca, Ujkani, Walukiewicz. All. Zanetti

Reti: 24' pt Lozano (rig.), 42' st Zielinski 

Ammoniti: Bandinelli, Satriano, Luperto, Ostigard, Parisi, Henderson

Espulsi: Luperto

Recupero: 0' pt, 4' st 

Formazioni ufficiali di Napoli – Empoli

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Ostigard, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Ndombele; Politano, Osimhen, Raspadori. A disposizione: Idasiak, Marfella, Juan Jesus, Zanoli, Zedadka, Demme, Elmas, Gaetano, Zerbin, Zielinski, Lozano, Simeone. Allenatore: Spalletti.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Baldanzi, Bajrami; Satriano. A disposizione: Perisan, Ujkani, Cacace, Walukiewicz, Ebuehi, Guarino, Grassi, Henderson, Akpa Akpro, Degli Innocenzi, Fazzini, Cambiaghi, Lammers, Pjaca, Ekong. Allenatore: Zanetti.

Le parole di Zanetti alla vigilia

“Dobbiamo andare a Napoli con l’atteggiamento e la voglia di fare una grandissima gara, di fare bella figura: non ci arroccheremo a meno di non essere costretti dall’avversario. Dovremo essere bravi a soffrire tutti insieme. L’importanza di chi entra a gara in corso? Con i cinque cambi nel secondo tempo c’è un’altra partita. E’ importante che anche chi non parte si prepari mentalmente nella stessa misura di chi parte titolare. Se farò turnover? Non sono un amante del turnover a meno che non sia obbligato. Devo cercare di mettere in campo la squadra migliore, non ho alternative contro il Napoli se non mettere la squadra migliore che posso: significherebbe snobbare la partita, farlo a Napoli sarebbe da folli, metterò in campo quello che è il nostro meglio di oggi. Poi da dopodomani ci concentreremo su un’altra grande partita, determinante per noi”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Luca Pairetto della sezione di Nichelino (TO), coadiuvato dagli assistenti Galetti e Di Giacinto; quarto uomo Maria Sola Ferieri Caputi. Al Var ci sarà Fabbri, assistito da Paganessi. Sei i precedenti con il Napoli per un bilancio di altrettante vittorie per i partenopei. Il fischietto piemontese ha arbitrato tredici volte il l’Empoli con un bilancio per gli azzurri di sei vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte.

Presentazione del match

I partenopei, dopo la prova vincente contro l’Atalanta, sono a caccia del decimo successo consecutiva al fine di blindare il primato in classifica prima della sosta, che detengono con sei lunghezze di vantaggio sul Milan. I loro attuali 35 punti sono frutto di undici vittorie e due pareggi, trentacinque gol fatti per il miglior attacco del torneo e solo nove subiti.  I toscani si presentano all’appuntamento galvanizzati dal successo di misura contro il Sassuolo, ottenuto davanti al proprio pubblico, che ha consentito loro di portarsi a +8 dalla zona retrocessione. Dopo l’1-0 rifilato al Sassuolo sono, infatti, quattordicesimi a quota 14, con un percorso di tre partite vinte, cinque pareggiate e cinque perse, dieci reti realizzate e diciassette incassate. Sono diciotto i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di sei vittorie per l’Empoli, cinque pareggi e sette affermazioni del Napoli. Nella passata stagione i toscani si sono aggiudicati entrambe le gare, vincendo 0-1 a Napoli e 3-2 in rimonta al “Castellani”.

QUI NAPOLI – Spalletti, che dovrà ancora fare a meno di Rrhamani e che difficilmente recupererà Kvaratskhelia, dovebbe optare per il tradizionale modulo 4-3-3, con Meret tra i pali e difesa a quattro composta dalla coppia centrale Kim-Juan Jesus e da Di Lorenzo e Mario Rui ai lati. A centrocampo Anguissa,  Lobotka e Zielinski. Attacco affidato a Osimhen, affiancato da Lozano e Raspadori.

QUI EMPOLI – Zanetti dovrà ancora rinunciare agli infortunati Tonelli, Grassi e De Winter e dovrà valutare le condizioni di Destro, uscito dopo soli sei minuti nella gara contro il Sassuolo per infortunio. Il tecnico toscano dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2. Tra i pali ci sarà Vicario; davanti a lui sulle corsie laterali Ebehui e Parisi mentre al centro della difesa troveremo Ismajli e Luperto. A centrocampo Bandinelli, Marin e Hendersson mentre in avanti a supporto di Lammers e Satriano, spazio a Baldanzi, autore del gol decisivo contro il Sassuolo.

Le probabili formazioni di Napoli – Empoli

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Raspadori Allenatore: Spalletti.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario, Ebehui, Ismajli, Luperto, Parisi, Henderson, Marin, Bandinelli, Baldanzi, Satriano, Lammers. Allenatore: Zanetti.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.