Champions League, Napoli agli ottavi: battuto il Genk 4-0

438

Napoli Genk cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Ancelotti stacca il pass per gli ottavi di finale di Champions League battendo il Genk 4-0, tripletta di Milik e gol di Mertens.

NAPOLI – Nel match valevole per la sesta ed ultima giornata del Gruppo E di Champions League il Napoli schianta 4-0 il Genk staccando il pass per gli ottavi di finale. Succede quasi tutto nella prima frazione con Mililk che al rientro, realizza una tripletta mentre, nella ripresa, c’è spazio anche per la rete di Dries Mertens. Con questa vittoria, dunque, la squadra di Ancelotti supera il girone da seconda in classifica visto il successo del Liverpool in casa del Salisburgo.

La cronaca del match

 

RISULTATO FINALE: NAPOLI-GENK 4-0

SECONDO TEMPO

 

92' Fine partita.

90' Un minuto di recupero. 

87' Tra poco la segnalazione del recupero che non dovrebbe essere corposo. 

85' Cinque minuti più recupero alla conclusione di un match che non esiste più da tempo, Napoli che dunque giocherà gli ottavi di finale di Champions League. 

82' Ultimo cambio per la squadra belga con Borges al posto di De Norre. 

80' Cartellino giallo per Mario Rui, l'ex terzino dell'Empoli poteva evitarla visto che il match è in ghiaccio da tempo. 

78' Doppio cambio per il Napoli con Ancelotti che manda in campo Llorente e Lozano per Milik e Callejon. 

76' Scavetto dolcissimo di Dries Mertens che entra nel tabellino dei marcatori. 

75' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! MERTENS!

74' Altro rigore netto per il Napoli, parata di De Norre sulla conclusione di Callejon. 

74' CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI!

73' Secondo cambio per la formazione belga con il figlio d'arte Hagi al posto del giapponese Ito. 

72' Cambio che si concretizza in questo momento con Gaetano che prende il posto di Zielinski. 

71' Tra poco debutterà con il Napoli il giovane Gateano, classe 2000. Vedremo chi gli lascerà il posto. 

69' Metà della seconda frazione di gioco, partita in ghiaccio da un pezzo al San Paolo. 

67' Secondo tempo stile Valium, Napoli che sta controllando senza affanni il triplo vantaggio mentre il Genk sta aspettando che questi 25 minuti passino in fretta. 

65' Poco fa primo cambio nel Genk con Bongonda al posto di Samatta. 

63' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, ritmi da amichevole estiva al San Paolo. 

61' E intanto il Liverpool ha segnato due reti nel giro di un minuto contro il Salisburgo. Reds che tornano in testa al Gruppo E con il Napoli secondo. 

60' Si fa vedere nuovamente il Napoli con una conclusione di Allan, dai 20 metri, che si perde larga e anche di molto. 

58' Torna a farsi vedere il Napoli con un destro dal limite di Mertens ribattuto da Lucumi. 

56' Ritmi non trascendentali in questa seconda frazione: Napoli in controllo totale della situazione mentre la squadra belga sta provando a ridurre il passivo senza troppa convinzione. 

54' Genk che sta provando a creare grattacapi alla retroguardia partenopea, Napoli molto più rilassato in questo secondo tempo. 

52' Primi applausi da parte del pubblico del San Paolo che sta gradendo la prestazione e l'atteggiamento della squadra di Ancelotti.

51' Nell'altro match del Gruppo E sempre 0-0 tra Salisburgo e Liverpool. Gli austriaci devono vincere con due gol di scarto per passare il turno insieme al Napoli. 

49' La squadra belga ha cominciato questo secondo tempo con un piglio più aggressivo ma c'è un Everest da scalare. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Napoli-Genk. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Un minuto di recupero. 

44' Dovrebbe esserci un po' di recupero in questo primo tempo. 

42' Genk ad un passo dal gol con Onuachu che mette a sedere due avversari del Napoli ma, da ottima posizione, spara alto. 

41' Match e qualificazione in cassaforte la squadra di Ancelotti, questa partita può essere il punto di partenza dopo la crisi che sta attanagliando il club partenopeo da un mese e mezzo. 

39' Palla da una parte e portiere dall'altra, tripletta per l'attaccante polacco e Napoli sempre più vicino agli ottavi di finale. 

38' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! MILIK!

38' Callejon, lanciato in profondità da Allan, salta l'estremo ospite, con un pallonetto, che lo stende. Rigore netto per la squadra di Ancelotti. 

37' CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI!

36' Dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. 

34' Pronta a smentirci la squadra di Wolf con un pericoloso tiro-cross di Ito che viene allontanato in qualche modo da Meret. 

33' Ospiti che, questa volta, sembrano aver accusato il colpo. Si aprono spazi importanti per la squadra di Ancelotti in questa seconda parte di primo tempo. 

31' Napoli ancora in attacco con Koulibaly che, sugli sviluppi di un corner, stacca di testa non trovando lo specchio della porta. 

29' Qualificazione agli ottavi di finale a un passo per la squadra di Ancelotti, ricordiamo che i partenopei hanno bisogno di un pareggio per staccare il pass. 

27' Raddoppio del Napoli con Milik che, sugli sviluppi di un cross di Di Lorenzo, insacca con un bel destro in corsa. 

26' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! MILIK!

26' Sta succedendo poco in questa fase di match col Napoli che mantiene il possesso senza alcuna fretta. 

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata via col Napoli avanti sul Genk grazie al gol di Milik, 0-0 tra Salisburgo e Liverpool. 

22' Qualche fischio da parte del San Paolo che non sta apprezzando particolarmente questa fase di gara. 

21' Intanto sempre 0-0 nell'altro match del Gruppo E tra Salisburgo e Liverpool. Se gli austriaci dovessero vincere eliminerebbero clamorosamente i campioni d'Europa in carica. 

19' Partnopei che stanno abbassando un po' troppo il baricentro, Napoli che adesso sta giocando di rimessa aspettando l'errore da parte dei giocatori del Genk. 

17' Genk ad un passo dal pareggio con Onuachu che, servito da Ito, si presenta davanti a Meret calciando clamorosamente a lato. 

15' Buon momento per la squadra belga che sta provando ad alzare il proprio baricentro. 

13' Si fanno vedere anche gli ospiti con Paintsil che lascia partire un gran destro da fuori che termina a lato di pochissimo. 

12' La squadra di Ancelotti sta provando a legittimare il vantaggio controllando la situazione con il possesso palla. Ci prova Mertens con un dolce pallonetto non trovando lo specchio della porta. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati via, padroni di casa in vantaggio grazie al gol di Milik dopo tre minuti. 

8' Fondamentale per il Napoli aver sbloccato la situazione dopo pochi minuti. Genk che, pian piano, sta provando a reagire. 

6' Ricordiamo subito che al Napoli basta un pareggio per qualificarsi agli ottavi di finale. In caso di successo del Napoli, e della contemporanea non vittoria del Liverpool a Salisburgo, i partenopei chiuderebbero il girone al primo posto. 

4' Passa subito in vantaggio la squadra di Ancelotti con Milik che sfrutta una sciocchezza di Vandervoordt e da due passi insacca senza problemi. 

3' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! MILIK!

3' Napoli ad un passo dal vantaggio con Koulibaly che, sugli sviluppi di un corne, stacca più in alto di tutti centrando la traversa. 

1' PARTITI! E' cominciata Napoli-Genk! 

 

18.51 I giocatori di Napoli e Genk fanno il loro ingresso in campo in questo momento, tra poco si comincia! 

18.42 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

18.25 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

17.44 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per il Napoli con Mertens e Milik a comporre il tandem offensivo mentre il Genk risponde col 4-3-3 con Paintsil, Onuanchu e Samatta a formare il tridente d'attacco. 

17.40 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Napoli-Genk, incontro valevole per la sesta ed ultima giornata del Gruppo E di Champions League. 

 

IL TABELLINO

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon (79' Lozano), Allan, Fabian, Zielinski (72' Gaetano); Mertens, Milik (78' Llorente). A disposizione: Ospina, Luperto, Elmas, Gaetano, Lozano, Llorente, Insigne. Allenatore: Ancelotti

GENK (4-3-3): Vandervoordt; Mahele, Dewaest, Lucumì, De Norre (82' Borges); Ito (72' Hagi), Berge, Hrosovsky; Paintsil, Onuachu, Samatta (63' Bongonda). A disposizione: Coucke, Borges, Wouters, Hagi, Ndongala, Odey, Bongonda. Allenatore: Wolf

RETI: 3' Milik (N), 26' Milik (N), 38' Rig. Milik (N), 75' Rig. Mertens (N)

AMMONIZIONI: Vandervoordt, De Norre, Paintisl (G), Mario Rui, Koulibaly (N)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 1' nel secondo tempo

STADIO: San Paolo

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Ancelotti che sta vivendo una crisi senza fine come dimostrato dal pareggio esterno contro l’Udinese e la settima posizione in classifica con 21 punti, distacco abissale dalle prime tre. I partenopei, nonostante ciò, sono ad un passo dagli ottavi di finale visto che, per staccare il pass, basterà non perdere. Dall’altra parte c’è la squadra belga che, in campionato, viene dal prezioso successo esterno contro il Cercle Brugge e in classifica occupano l’ottava posizione con 24 punti.

QUI NAPOLI – Ancelotti dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-4-2 con Meret in porta, pacchetto difensivo composto da Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie esterne mentre nel mezzo Manolas e Koulibaly. A centrocampo Elmas e Zielinski in cabina di regia con Fabian Ruiz e Callejon sulle fasce laterali mentre davanti spazio al tandem offensivo formato da Lozano e Milik.

QUI GENK – La compagine belga dovrebbe schierarsi col 3-4-3 Coucke in porta, pacchetto difensivo composto da Borges, Dewaest e Lucumi. A centrocampo Berge e Hrosovsky in cabina di regia con Mahele e Bongonda sulle fasce laterali mentre davanti spazio al tridente offensivo composto da Ito, Samatta e Paintsil.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Napoli – Genk, valevole per l’ultima giornata del Gruppo E di Champions League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno.

Le probabili formazioni di Napoli – Genk

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui, Fabian Ruiz, Elmas, Zielinski, Callejon, Lozano, Milik. Allenatore: Ancelotti

GENK (3-4-3): Coucke; Borges, Dewaest, Lucumi; Maelhe, Berge, Hrosovsky, Bongonda; Paintsil, Samatta, ItoAllenatore: Wolf

STADIO: San Paolo

Articoli correlati