Nazionale: Romania-Italia 1-1

Brutta l’Italia dei rincalzi e soprattutto scarica fisicamente e mentalmente. Tanti i giocatori che prova in questa opaca prestazione Prandelli, ma pochi i risultati positivi da segnalare. Contro la Romania pareggia 1-1 l’Italia dei test di trasmissione. Nel primo tempo nessun tiro da parte dei nostri, tranne qualche ripartenza timida di Rossi. Balotelli, sempre accompagnato da una vergognosa bordata di fischi, è poco assistito dal centrocampo azzurro, che appare poca cosa con Aquilani, Ledesma e Diamanti e soprattutto senza idee.

Al 34′ minuto la Romania segna con Marica e si vedeva nell’aria che sarebbe arrivato il goal da li a poco. Nel secondo tempo rivoluziona la squadra il C.T. azzurro, entrano De Rossi (che si infortuna dopo pochi minuti), Pirlo, Gilardino, Quagliarella, Pazzini e Cassani, ma la musica non cambia, dopo una rete annullata a Gilardino per fuorigioco, tutto torna come nei primi 45′ minuti.

Poi all’82mo autorete di Marica che sistema fortunosamente i conti. L’Italia pareggia questa amichevole ma è apparsa una squadra senza gioco, ma la cosa più grave senza stimoli e poco in forma fisica. Al contrario la Romania, che perde per infortunio Chivu, ha corso e avrebbe meritato la vittoria. Le prove continuano, ma l’Italia non prende forma e non sembra nemmeno che questa possa arrivare nel breve, purtroppo.

LE FORMAZIONI

Romania (4-4-2): Pantilimon; Maftei, Tamas, Chivu (16′ Goian), Rat; Torje (12′ St Tanase), Ropotan (35’St Alexa), Florescu, Deac; Stancu, Marica
A disp.: Taturusanu, Rapa, Goian, Gardos, Alexa, Tanase, Ilie, Bucur, Bilasco
All.: Lucescu

Italia (4-3-1-2): Viviano; Santon (14’St Cassani), Bonucci, Ranocchia, Balzaretti; Aquilani, Ledesma (De Rossi 1′ St – Pazzini 32′ St), Mauri; Diamanti (Pirlo 1’St); Balotelli (14’St Quagliarella), Rossi (Gilardino 1’St)
A disp.: Sirigu, Cassani, Criscito, Astori, Gastaldello, De Rossi, Pirlo, Gilardino, Pazzini, Quagliarella, Mirante
All.: Prandelli

[Redazione Tutto Mercato Web – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]