Neymar fa chiarezza: “Resto a Parigi, un onore giocare con Buffon”

238

Neymar fa chiarezza: "Resto a Parigi, un onore giocare con Buffon"

Le parole del fuoriclasse brasiliano che sembrano placare, almeno per il momento, le voci di mercato sul suo conto. 

PARIGI – Ancora lui, sempre lui. Un’altra estate turbolenta per Neymar che, dopo essere diventato il calciatore più pagato di sempre, è ancora al centro del mercato visto l’interesse del Real Madrid nei suoi confronti. Il fuoriclasse brasiliano, al momento in vacanza dopo il Mondiale russo, ha provato a tranquillizzare i tifosi del PSG rilasciando queste dichiarazioni a Fox Sport Brasile: “Ho un contratto con il Paris Saint-Germain. Sono andato in Francia per una sfida, per fare qualcosa di nuovo e per puntare a nuovi obiettivi. E nella mia testa non è cambiato niente di tutto ciò. Tutti finiscono per speculare troppo su questa storia. È una storia noiosa, tutto il mondo sa dell’affetto che provo per il presidente, per la Francia e per i tifosi del Paris Saint-Germain”.

Parole, ovviamente, da prendere con le pinze visto che il mercato moderno ci ha insegnato e continua ad insegnarci che nulla è certo fino alla chiusura. Poi, parole anche per Buffon: “È un onore giocare con Buffon, sia perché è un grandissimo portiere che per la persona che è. Ci può dare molto e desideriamo che ci trasmetta tutta la sua esperienza”. Infine una battuta sul Mondiale con il Brasile fuori ai quarti per mano del Belgio: “Fortunatamente è già tutto passato, la tristezza è stata affrontata e dobbiamo cercare di essere felici. Abbiamo molti più motivi per esserlo, piuttosto che per intristirci”.

Articoli correlati