Notaresco – Campobasso 1-2: i rossoblù allungano in classifica

3066

logo Serie D

La partita S. N. Notaresco – Campobasso di Giovedì 1 aprile 2021 in diretta: succede tutto nel primo tempo con le reti di Vitali e Cogliati per gli ospiti e Olcese per gli abruzzesi

Cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SAN NICOLO' NOTARESCO - CAMPOBASSO 1-2

SECONDO TEMPO

51' dopo 6 minuti di recupero l'arbitro dice che basta così! Il Campobasso passa 2-1 in casa del Notaresco e allunga così in vetta alla classifica. Adesso sono 5 i punti di vantaggio proprio sul Notaresco che però deve recuperare ancora un match. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live

51' azione personale Di Domenicantonio, conclusione alta dal limite dell'area in posizione centrale

50' rosso a GALLO! Percussione a destra di Vitali che quasi sul fondo salta il marcatore che era già stato ammonito, doppio giallo per lui

47' sbraccia Dos Santos, fischiato fallo alla difesa

45' dentro Sbardella per Ladu

45' verticalizzazione per Dos Santos pescato in offside

44' giallo per Olcese, punito fallo in attacco dove ha sbracciato sul suo marcatore

43' ottima chiusura di Dalmazi quasi al limite proprio sul neo entrato innescato da un lungo lancio in verticale

42' in campo Dos Santos per questi minuti finali al posto di Montuori

41' inserimento a sinistra di Candellori ma conclusione fuori misura

40' doppia occasione gol dunque per gli ospiti che non riescono a chiudere il match

38' grande intervento di Shiba sui piedi di Di Domenicantonio che liberato sotto porta fallisce un'occasione gol. Sugli sviluppi tocco di Dalmazi di poco a lato!

37' sponda di Olcese in area per Mancini che nel tentativo di controllare la palla viene anticipato in angolo dal marcatore: sugli sviluppi si scatena il contropiede ospite con Ladu che centra il palo alla sinistra di Shiba quindi dal limite Bontà con palla di poco a lato!

36' in campo per i lupi Di Domenicantonio per Esposito

35' dentro Lattarullo

33' apertura a sinistra per Esposito che si mette in proprio, si accentra ma finisce per chiudersi in un imbuto in area

30' fallo di Montuori che ha fermato irregolarmente un'avanzata di Esposito. Sugli sviluppi palla per Vanzan ma il suo cross viene effettuato dopo che la palla aveva varcato la linea di fondo

30' prova a conquistare metri la squadra di casa che sembra avere le forze per tentare di recuperare il match

27' un cambio per parte: Marchionni lascia il posto a Mancini, Cogliati a Rossetti

25' retropassaggio di Fabriani che mette in difficoltà il portiere, concesso un angolo: tiro cross di Frulla, palla smanacciata da Raccicchini quindi tentativo di tap a lato da buona posizione

24' chiusura di Vanzan su Montuori, corner per la squadra di casa: batte Frulla verso il primo palo, allontana senza troppi complimenti la difesa

21' lungo lancio di Speranza per Olcese pescato in posizione di offside ai 25 metri d'attacco

20' fallo su Cogliati, funziona meglio la manovra offensiva degli ospiti

17' lascia il campo Banegas, dentro Cancelli

16' giallo a Banegas che sembra non essere al top della condizioni: sulla punizione di Esposito liberato Cogliati che questa volta dalla sinistra d'attacco prova un diagonale rasoterra di poco a lato!

15' azione molto bella degli ospiti con Cogliati bravo a inserirsi in area e a calciare in diagonale da posizione defilata, palla d'un soffio a lato!

13' fallo su Palumbo dall'altra parte e punizione sulla trequarti d'attacco per gli abruzzesi: batte Frulla che vede in area sul secondo palo Montuori ma si alza la bandierina, c'è posizione di offside

11' intervento di Simoncini su Vitali, giallo per lui e punizione all'altezza del vertice destro dell'area: parte Ladu ma colpisce male e sfera che passa molto alta sopra la traversa

10' palla dentro di Esposito verso il secondo palo in area per Bontà che dopo aver stoppato palla invece di tentare la conclusione prova a servire invano un compagno e l'azione svanisce

10' traversone della traquarti di Frulla, palla che si perde sul fondo

8' angolo dalla sinistra per il Campobasso a centroarea allontana la difesa

5' giallo estratto nei confronti di Ladu, punito un duro intervento a centrocampo

4' pronti e via con gli ospiti che hanno sfiorato clamorosamente il 3-1

2' Cogliati con una conclusione bassa impegna a terra Shiba, da due passi Vitali sul secondo palo colpisce a colpo sicuro ma il legno gli nega la gioia del gol! Quindi Bontà sempre in area alza la mira!

1' si riparte con azione personale di Cogliati, cross basso dal fondo intercettato e bloccato da Shiba

le squadre fanno nuovamente il loro ingresso sul terreno di gioco

PRIMO TEMPO

52' si chiude qui il primo tempo tra Notaresco e Campobasso. 2-1 per gli ospiti all'intervallo che hanno intepretato meglio la prima parte del match ma buona la reazione della squadra di casa nel finale che ha portato alla rete che la rimette in corsa. Ci aspetta un secondo tempo tutto da gustare assieme fra qualche minuto online

51' giallo a Dalmazi per accesso di foga a centrocampo

46' prova a seminare il panico in area Esposito che dal fondo supera un avversario ma Shiba in uscita gli chiude il primo palo

44' ben 7 i minuti di recupero. Il gioco era rimasto fermo per il brutto infortunio a Bianciardi

42' prova una conclusione di controbalzo Esposito dal limite dell'area palla che sorvola la traversa

40' corner dalla destra d'attacco per gli ospiti: traiettoria lunga con la difesa che fa buona guardia

37' giallo per Gallo che ha fermato Cogliati. E' il secondo del match dopo Candellori

34' punizione sulla trequarti d'attacco per la squadra di casa che sembra essersi sbloccata. Punizione a giro dai 25 metri in posizione centrale per Banegas, palla di un soffio a lato alla sinistra di Raccichini!

33' OLCESE!!! ACCORCIA LE DISTANZE IL NOTARESCO!! Pennellata di Banegas a destra a liberare Marchionni che salta un avversario e la mette bassa sul primo palo dove il compagno è bravo a colpiri in diagonale!

31' problemi per Banegas che resta a terra, staff medico in campo e gioco fermo. Il gioco riprende, tutto ok per il giocatore

30' prima mezz'ora di gioco nettamente a favore degli ospiti contro un Notaresco al momento un pò sottotono e che sta puntanto troppo sulle individualità

27' COGLIATI! RADDOPPIO DEL CAMPOBASSO! Dal dischetto conclusione centrale del giocatore con palla che incoccia sulla traversa ed entra in rete con Shiba che aveva scelto di tuffarsi sulla sua destra

26' rigore per il Campobasso! Vitali steso in area, l'arbitro inflessibile assegna il penalty

21' nel Notaresco in campo Palumbo per Bianciardi infortunato

10' VANTAGGIO DEL CAMPOBASSO,  VITALI! Il giocatore raccoglie l'assist di Esposito, supera un avversario e trafigge Shiba!

partiti!

TABELLINO

S.N. NOTARESCO (4-3-1-2): Shiba, Bianciardi (dal 21' pt Palumbo), Speranza, Marchionni (dal 27' st Mancini), Frulla, Banegas (dal 17' st Cancelli), Massarotti, Simoncini, Montuori (dal 42' st Dos Santos), Gallo, Olcese. A disposizione: Demalija, Mateus, Lattarulo, Sorrini, Di Stefano, Bana. Allenatore: Massimo Epifani

CAMPOBASSO (4-3-2-1): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Ladu, Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati (dal 27' st Rossetti), Esposito (dal 36' st Di Domenicantonio), Vitali. A disposizione: Oliva, Sbardella, Martino, Capuozzo, Mancini, Fruscella, Zammarchi. Allenatore: Mirko Cudini

Reti: all'10' pt Vitali, al 27' pt Cogliati (rigore), al 33' pt Olcese

Ammonizioni: Candellori, Gallo, Dalmazi, Ladu, Simoncini, Banegas, Olcese

Espulso: al 50' st Gallo per doppia ammonizione

Recupero: 7 minuti nel primo tempo, 6 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

S.N. NOTARESCO (4-4-2): Shiba, Bianciardi, Speranza, Marchionni, Frulla, Banegas, Massarotti, Simoncini, Montuori, Gallo, Olcese. A disposizione: Demalija, Mateus, Lattarulo, Mancini, Cancelli, Sorrini, Di Stefano, Bana, Palumbo. Allenatore: Massimo Epifani

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Ladu, Menna, Dalmazzi, Bontà, Candellori, Cogliati, Esposito, Vitali. A disposizione: Oliva, Sbardella, Martino, Capuozzo, Mancini, Fruscella, Zammarchi, Di Domenicantonio, Rossetti. Allenatore: Mirko Cudini

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita S. N. Notaresco – Campobasso, sarà trasmessa in esclusiva su Sportitalia.

Presentazione della partita

NOTARESCO – Giovedì 1 aprile 2021 al “Vincenzo Savini”, alle 15, é in programma SN Notaresco – Campobasso, valevole per la 24° giornata del campionato di Serie D e big match di giornata perché la seconda in classifica ospita il la capolista, avanti di due lunghezze ma, rispetto ai rossoblù abruzzesi, con una gara in meno da recuperare. Il match potremo seguirlo in diretta a partire dall’uscita delle formazioni ufficiali quindi la cronaca con il tabellino del match con aggiornamento del risultato e dei principali fatti del match. Nella gara di andata il Campobasso ha avuto la meglio con il risultato di 4-1, grazie al poker di reti di Cogliati. Di Banegas, su rigore, la marcatura del SN Notaresco costretto, peraltro, a giocare in inferiorità numerica dal 14’ del primo tempo per il rosso sventolato a Colombatti. Il S. N. Notaresco , nelle ultime cinque partite, ha un bilancio fatto di 4 vittorie, 1 pareggio e 0 sconfitte; ha segnato 9 reti e ne ha subito 4. Il bilancio del Campobasso é invece di 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta nelle ultime 5; 3 reti fatte e 2 subite. Per l’occasione il tecnico rossoblù abruzzese dovrà rinunciare agli infortunati di lungo scorso, Colombatti e Marcelli. Sono ben 8 gli ex in campo, tutti sulla sponda molisana: i difensori Fabriani e Dalmazzi, i centrocampisti Bontà e Candellori, il tecnico Mirko Cudini, il suo vice Giuseppe Antognozzi, il preparatore dei portieri Cristian Cicioni ed il diesse Stefano De Angelis. Se andiamo a sfogliare la classifica di Serie D ad oggi é in testa il Campobasso con 47 punti, seguito dal S. N. Notaresco con 45 e dal Castelnuovo Vomano con 41.

Il tecnico Epifani

“Sarà una partita come le altre, qualsiasi risultato verrà fuori non sarà determinante – le parole di Massimo Epifani, tecnico del SN Notaresco – perché mancano ancora diverse giornate prima della conclusione del campionato. Avremo, di fronte, una squadra partita per vincere, che gioca insieme da due anni e, quindi, dovremo affrontarla bene, proveremo a giocarcela con tutte le nostre forze. La testa, in partite come queste, è sempre molto importante anche perché, di sicuro, sarà un confronto equilibrato vista la forza delle due compagini”.

Articoli correlati