Le partite di oggi, domenica 30 giugno 2024: Spagna, Inghilterra e Argentina in risalto

72 0

partite del giorno domenica

Elenco delle partite previste per oggi, domenica 30 giugno 2024: proseguono gli ottavi di finale a Euro 2024, 3° giornata di Copa America

La situazione si fa sempre più seria ed avvincente. Quest’oggi domenica 30 giugno sono in arrivo altri verdetti a Euro 2024, rassegna per selezioni nazionali del Vecchio Continente organizzata ed ospitata in Germania fino al prossimo 14 luglio. Dopo la vittoria e i quarti conquistati ieri dalla Svizzera ai danni dell’Italia di Spalletti, proseguono gli ottavi di finale della prestigiosa kermesse con altri due match in programma. Non solo. Nella notte riflettori puntati anche sulla 48esima edizione della Copa America, competizione per rappresentative appartenenti alla CONMEBOL che si disputerà per un mese negli Stati Uniti. Due le partite in agenda, entrambe valide per la terza ed ultima giornata del Gruppo A.

Indice

  1. Partite in Diretta Live del giorno
  2. Pronostici per oggi
  3. Programma delle partite del 30 giugno
  4. Risultati in tempo reale del 30 giugno

La nostra analisi prende il via per ordine di importanza dai due incontri di Euro 2024. Partendo in ordine cronologico, troviamo innanzitutto Inghilterra-Slovacchia, match che si disputa alle ore 18 alla Veltins Arena di Gelsenkirchen. Interessata alla gara in questione è ovviamente anche la Svizzera, dal momento che chi avrà la meglio otterrà il diritto di affrontare gli elvetici ai quarti di finale.

Nonostante l’enorme differenza di blasone e di valore di organico tra le due compagini, l’esito della gara odierna non sembrerebbe tuttavia così scontato. Si respira aria di delusione e contestazione infatti in terra britannica per il cammino tenuto finora nel torneo dall’11 di Southgate. Un itinerario tutt’altro che convincente nella fase a gironi per la nazionale dei Tre Leoni, vista la qualificazione ottenuta con una vittoria e appena due pareggi nell’abbordabile Gruppo C. Risultati che sono in ogni caso valsi la prima piazza in graduatoria e un sorteggio piuttosto favorevole. E ciò alla luce del lato del tabellone in cui è capitata, che le ha permesso di evitare avversarie di un certo calibro come Spagna, Francia, Germania, Portogallo e Belgio. La strada verso il primo titolo europeo della propria storia pare dunque anche questa volta in discesa. Guai tuttavia a sottovalutare il team del Ct Calzona, capace di guadagnarsi per la seconda volta in assoluto (a distanza di otto anni) il pass per gli ottavi, classificandosi tra le migliori terze del torneo, grazie alla migliore differenza reti e ai quattro punti guadagnati nel girone E, a pari merito con Romania, Belgio e Ucraina. La selezione slovacca ha infatti già dimostrato di saper fare male, come accaduto nel debutto nella competizione continentale, quando ha schiantato il più blasonato Belgio, così come spaventa l’ultimo precedente con gli inglesi proprio in una fase finale degli Europei: lo 0-0 dell’edizione francese del 2016.

Passiamo all’altra gara in agenda. Anche Spagna e Georgia sono pronte a scendere in campo per giocarsi i quarti di finale. Il fischio d’inizio del match è fissato per le 21 al RheinEnergieStadion di Colonia. A confronto una delle rivelazioni della manifestazione con la squadra probabilmente più in forma. L’ambizione della Furia Roja è di fatto quella di confermarsi tra le protagoniste assolute di Euro 2024, forte di una qualità di organico non seconda a nessuno e di un percorso pressoché perfetto nella fase a gironi. Dopo aver letteralmente dominato il Gruppo B, quello dell’Italia, come certificano i tre successi ottenuti, i cinque gol fatti e gli zero subiti, la selezione di de la Fuente non sembra però aver intenzione di fermarsi ora: nel mirino c’è il quarto titolo europeo della propria storia da affiancare ai due consecutivi portati a casa nel 2008 e nel 2012. Dovrà per forza di cosa dunque tentare il “colpo grosso” la nazionale georgiana, tra le outsider di un Europeo che, comunque vada, sarà da incorniciare. Non solo la prima storica partecipazione alla prestigiosa rassegna continentale, la selezione crociata si è resa infatti protagonista nell’ultimo turno della fase a gruppi di una vera e propria impresa, avendo la meglio con un netto 2-0 sul ben più quotato Portogallo e conquistando un insperato accesso agli ottavi di finale. E chissà che la favola possa anche incredibilmente continuare.

Trasferiamoci ora oltreoceano. Come anticipato prosegue in nottata la 48esima edizione della Copa America. Torneo a cui partecipano non solo nazionali sudamericane, ma anche Costa Rica, Panama, Messico e Canada, oltre agli Stati Uniti padroni di casa, per un quadro di sedici rappresentative suddivise in quattro gironi. Di queste passeranno alla fase successiva solamente le prime due di ogni raggruppamento. Comincia la terza ed ultima giornata con altre gare in agenda, in contemporanea alle ore 02.00 italiane, questa volta valide per il Gruppo A: Argentina-Perù e Canada-Cile. Per quanto riguarda il primo match, se per i peruviani si tratta di una sfida da dentro o fuori, essendo obbligati a vincere per potersi qualificare, si tratta invece di una semplice passerella d’onore per l’Albiceleste. La prima posizione in classifica e le due vittorie certificate fin qui hanno permesso alla nazionale campione in carica di strappare con un turno di anticipo il biglietto per gli ottavi di finale. Possibile pertanto che il Ct Scaloni faccia ricorso al turnover per risparmiare qualche titolarissimo in vista della fase a eliminazione diretta. Discorso diverso per quanto concerne l’altra partita in palinsesto: è scontro inedito tra due compagini che non si sono mai affrontate prima d’ora, con il Cile in particolare costretto alla vittoria per evitare una clamorosa eliminazione anticipata dalla kermesse a vantaggio dei rivali canadesi, alla loro invece prima partecipazione in assoluto nella competizione.

Spostiamoci ora nel continente africano. Protagonista in giornata è anche la 23esima edizione della COSAFA Senior Challenge Cup, con sfide partite valevoli per il Gruppo B: quella tra Kenya e Comore e quella tra detentori del titolo dello Zambia e lo Zimbabwe. Per il primo match il fischio d’inizio è fissato alle 15, mentre quello del secondo è previsto per le 18.

Si gioca poi anche in Oceania, dove si disputano in nottata, alle 02.00 e alle 06.00 italiane, TahitiFiji e Nuova Zelanda-Vanuatu, rispettivamente finale per il terzo e per il primo posto dell’undicesima edizione della Coppa delle nazioni oceaniane 2024, campionato oceaniano per squadre nazionali.

Breve parentesi sul calcio giovanile. Riflettori puntati alle 16 su Giordania U19-Albania U19 e su Libano U19-Iraq U19 e alle 20 su Emirati Arabi Uniti U19-Palestina U19 e su Siria U19-Bahrain U19, match valevoli per i Gironi B e C del Campionato WAFF U-19 2024, torneo internazionale con limiti di età organizzato dalla Federcalcio dell’Asia occidentale (WAFF) per le squadre nazionali maschili under 19 dell’Asia occidentale. Dodici le squadre in gara sorteggiate in tre gruppi da quattro ciascuno.

Concluso il capitolo sulle nazionali, trattiamo come sempre nella parte finale della nostra rassegna di squadre di club nord e sudamericane. In nottata e in tarda serata in evidenza c’è il consueto ricchissimo programma di partite. Si gioca, oltre che in diversi campionati panamericani, in MLS, in Canada, in Coppa del Cile, in Copa Venezuela, in Copa Ecuador, in Brasile e soprattutto in Primera Nacional Argentina con tredici match in programma, il cui fischio d’inizio è fissato tra le le 19.10 e le 23.10 italiane.

Partite in Diretta Live del giorno su Calciomagazine

EUROPEI 2024

18.00

21.00

Pronostici per oggi e calcio in tv:

Programma delle partite del 30 giugno 2024

AFRICA COSAFA CUP
Kenya – Comoros 12:00
Zambia – Zimbabwe 15:00

AUSTRALIA E OCEANIA OFC NATIONS CUP – PLAY OFF
Tahiti – Figi 02:00
Nuova Zelanda – Vanuatu 06:00

BRASILE SERIE A
Atletico-MG – Atletico GO 16:00
Fortaleza – Juventude 21:00
Gremio – Fluminense 21:00
Sao Paulo – Bahia 21:00
Criciuma – Internacional 23:30
Flamengo – Cruzeiro 23:30
Vitoria – Athletico-PR 23:30

CILE COPPA DEL CILE
Everton – Melipilla 18:30
A. Italiano – CD Santa Cruz 21:00
Dep. Linares – U. De Concepcion 21:00
Nublense – Rangers 21:00
Palestino – Barnechea 21:00
Colo Colo – O’Higgins 23:30

CINA SUPER LEAGUE
Qingdao West Coast – Shanghai Shenhua 12:00
Changchun Yatai – Qingdao Hainiu 13:35
Chengdu Rongcheng – Cangzhou 13:35
Meizhou Hakka – Henan Songshan Longmen 13:35
Beijing Guoan – Shandong Taishan 14:00

EUROPA EUROPEI – PLAY OFF
Inghilterra – Slovacchia 18:00
Spagna – Georgia 21:00

FINLANDIA VEIKKAUSLIIGA
Gnistan – Ekenas 15:00
Mariehamn – HJK 15:00

GIAPPONE J1 LEAGUE
C-Osaka – Nagoya 11:00
G-Osaka – Machida 11:00
Tokyo – Avispa Fukuoka 11:30
Urawa – Iwata 11:30
Kobe – Kashima 12:00
Sagan Tosu – Kashiwa 12:00
Shonan – Kyoto 12:00

ISOLE FAR OER PREMIER LEAGUE
07 Vestur Sorvagur – Fuglafjordur 16:00

KAZAKISTAN PREMIER LEAGUE
Yelimay Semey – Zhetysu 15:00
Aktobe – Tobol 17:00

LETTONIA 1. LIGA
Rezekne – Marupe 16:00

LITUANIA A LYGA
Transinvest – Dainava Alytus 15:00
Dziugas Telsiai – Suduva 17:25

MESSICO CAMPEÓN DE CAMPEONES
Club America – Tigres 22:30

MONDO AMICHEVOLI NAZIONALI
Perù U20 – Colombia U20 18:00

MONDO AMICHEVOLI PER CLUB
Mazatlan FC (Mex) – Dorados (Mex) 03:00
Cruz Azul (Mex) – America De Cali (Col) 05:00
Katowice (Pol) – Hutnik Krakow (Pol) 11:00
Eichede (Ger) – Amburgo II (Ger) 12:00
Nyiregyhaza (Hun) – Cigand SE (Hun) 12:00
Aarhus (Den) – Horsens (Den) 13:00
Kalmar (Swe) – Kolding (Den) 13:00
Silkeborg (Den) – Haugesund (Nor) 13:00
Tasmania Berlin (Ger) – Hertha II (Ger) 13:00
Ansbach (Ger) – Ingolstadt II (Ger) 14:00
Backnang (Ger) – Kickers Stoccarda (Ger) 14:00
Egestorf-Langreder (Ger) – Brema II (Ger) 14:00
Heeslinger (Ger) – Norderstedt (Ger) 14:00
Luckenwalde (Ger) – Eilenburg (Ger) 14:00
Neusalza-Spremberg (Ger) – Dresda (Ger) 14:00
Piast (Pol) – Kotwica Kolobrzeg (Pol) 14:00
Radomlje (Slo) – Paks (Hun) Rinviata
Schweinfurt (Ger) – Eint. Frankfurt II (Ger) 14:00
Sion (Sui) – Braga (Por) 14:00
Trier (Ger) – Elversberg (Ger) 14:00
UTA Arad (Rou) – Napredak (Srb) 14:00
Wiedenbruck (Ger) – Ahlen (Ger) 14:00
Illertissen (Ger) – Homburg (Ger) 14:30
Aubstadt (Ger) – Chemie Leipzig (Ger) 15:00
Dornbreite Lubeck (Ger) – Lubeck (Ger) 15:00
Hacken (Swe) – Halmstad (Swe) 15:00
Munster (Ger) – Gievenbeck (Ger) 15:00
Nordlingen (Ger) – Aalen (Ger) 15:00
Din. Mosca (Rus) – Akhmat Grozny (Rus) 16:00
Friesen (Ger) – Coburg (Ger) 16:00
Lok. Mosca (Rus) – Rodina Moscow (Rus) 16:00
Unterhaching (Ger) – Schalding (Ger) 16:30
Hankofen-Hailing (Ger) – Vilzing (Ger) 17:00
Jablonec (Cze) – Botosani (Rou) 17:00
Jablonec (Cze) – Univ. Craiova (Rou) Rinviata
St. Gallen (Sui) – Univ. Craiova (Rou) 17:00
Radomlje (Slo) – Gloria Buzau (Rou) 17:30
Hebar (Bul) – Paks (Hun) 18:00
Paphos (Cyp) – Legia (Pol) 18:00
Sp. Subotica (Srb) – APOEL (Cyp) 19:00

SUD AMERICA COPA AMERICA
Argentina – Perù 02:00
Canada – Cile 02:00

SUD COREA K LEAGUE 1
Incheon – Gangwon 12:00

TAGIKISTAN VYSSHAYA LIGA
CSKA Pomir Dushanbe – Panjsher 16:00
Istaravshan – Istiqlol Dushanbe Posticipata

USA MLS
Atlanta Utd – Toronto FC 01:30
CF Montreal – Philadelphia Union 01:30
New England Revolution – Columbus Crew 01:30
New York Red Bulls – DC United 01:30
FC Dallas – Cincinnati 02:30
Houston Dynamo – Charlotte 02:30
Nashville SC – Inter Miami 02:30
Sporting Kansas City – Austin FC 02:30
Los Angeles FC – Colorado Rapids 04:30
San Jose Earthquakes – Los Angeles Galaxy 04:30
Vancouver Whitecaps – St. Louis City 04:30

USA USL CHAMPIONSHIP
Miami FC – Detroit 01:00
Birmingham – Louisville City 01:30
Loudoun – Tampa Bay 01:30
Colorado Springs – Monterey Bay 03:00
San Antonio – New Mexico 03:00
Orange County SC – Oakland Roots 04:00
Las Vegas Lights – Pittsburgh 04:30
Sacramento Republic – Hartford Athletic 05:00

UZBEKISTAN SUPER LEAGUE
Metallurg Bekabad – Olympic 17:00
Nasaf Qarshi – Navbahor Namangan 17:00

VIETNAM V.LEAGUE 1
Binh Dinh – Cong An Ha Noi 12:00
Gia Lai – Hai Phong 12:00
Hanoi FC – Binh Duong 12:00
Hong Linh Ha Tinh – Thanh Hoa 12:00
Khanh Hoa – Ho Chi Minh 12:00
Quang Nam – Nam Dinh 12:00
Viettel – Song Lam Nghe An 12:00