Pordenone – Chievo 1-1: cronaca diretta live, risultato in tempo reale

1205

Pordenone Chievo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pordenone – Chievo del 7 novembre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca in tempo reale del match valido per la settima giornata di Serie B, calcio d’inizio alle ore 14:00

LIGNANO SABBIADORO – Oggi pomeriggio, sabato 7 novembre, alle ore 14:00 si giocherà Pordenone – Chievo, match valevole per la settima giornata di Serie B 2020/2021.

Cronaca e tabellino minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

RISULTATO FINALE: PORDENONE-CHIEVO VERONA 1-1

SECONDO TEMPO

90' Finisce qui Pordenone - Chievo Verona. Le squadre lasciano il campo di gioco. Risultato finale 1 a 1. Vi ringraziamo per averci seguito e vi ricordiamo di seguire la nostra sezione dedicata alle dirette per non perdere le prossime cronache in tempo reale

90' Sebastian Musiolik segna su assist di Patrick Ciurria! Cambia il punteggio della partita, siamo 1 a 1

86' Gli fa spazio Filip Đorđević per Chievo Verona

86' Forze fresche in campo per Chievo Verona con l'ingresso di Manuel De Luca

86' Fuori Luca Garritano, ecco la mossa dell'allenatore

86' Dalla panchina si alza Emanuele Giaccherini che fa il suo ingresso

85' Alessandro Vogliacco lascia il terreno di gioco

85' Adam Chrzanowski si incammina verso il centro del campo, pronto l'ingresso

77' Abbandona il campo Luca Magnino per Pordenone

77' Dalla panchina si alza Alessandro Mallamo che fa il suo ingresso

77' Fuori dal campo Alessandro Bassoli per Pordenone

77' Sul terreno di gioco per Pordenone Simone Pasa

76' Michael Fabbro lascia il campo

76' Sostituzione per Chievo Verona entra in campo Francesco Margiotta

74' Abbandona il campo Amato Ciciretti per Chievo Verona

74' In campo per Chievo Verona Luigi Canotto

71' Cartellino di color giallo per Michele Camporese

66' Esce dal campo Karlo Butić per Pordenone

66' Sostituzione per Pordenone entra in campo Sebastian Musiolik

64' Gianvito Misuraca abbandona il terreno di gioco

64' Dalla panchina si alza Matteo Rossetti che fa il suo ingresso

61' Michael Fabbro in gol! Il calciatore batte il portiere, cambia il risultato, ora siamo 0 a 1

53' Intervento da cartellino giallo per Maxime Leverbe

46' Tutto pronto, si parte con il secondo tempo di Pordenone-Chievo Verona. Pronti a vivere le emozioni del match

PRIMO TEMPO

45' E' tutto per la prima frazione di gioco tra Pordenone e Chievo Verona. L'arbitro ha fischiato la fine

44' Cartellino di color giallo per Mattia Viviani

32' L'arbitro non esita ad estrarre il giallo all'indirizzo di Giacomo Calò

27' Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

1' Pordenone e Chievo Verona ha inizio! Prepariamoci a gustare questo incontro assieme
Calciomagazine è felice di invitarvi al live di Pordenone - Chievo Verona, squadre su terreno di gioco, è tutto pronto

PORDENONE: Samuele Perisan; Filippo Berra, Alessandro Vogliacco (dal 40' st Adam Chrzanowski), Alessandro Bassoli (dal 32' st Simone Pasa), Michele Camporese, Giacomo Calò, Luca Magnino (dal 32' st Alessandro Mallamo), Gianvito Misuraca (dal 19' st Matteo Rossetti), Davide Diaw, Patrick Ciurria, Karlo Butić (dal 21' st Sebastian Musiolik). A disposizione: Giacomo Bindi, Pietro Passador, Mirco Stefani, Aldo Banse. Allenatore: Attilio Tesser.

CHIEVO VERONA: Adrian Šemper; Maxime Leverbe, Francesco Renzetti, Vasile Mogos, Guillaume Gigliotti, Luca Palmiero, Mattia Viviani, Michael Fabbro (dal 31' st Francesco Margiotta), Luca Garritano (dal 41' st Emanuele Giaccherini), Filip Đorđević (dal 41' st Manuel De Luca), Amato Ciciretti (dal 29' st Luigi Canotto). A disposizione: Andrea Seculin, Julián Illanes, Michele Rigione, Daniel Pavlev, Matteo Cotali, Emanuele Zuelli, Jonathan Morsay, Manuel Pucciarelli. Allenatore: Alfredo Aglietti.

Reti: al 16' st Michael Fabbro, al 45' st Sebastian Musiolik.

Ammonizioni: al 26' st Michele Camporese (POR), al 32' pt Giacomo Calò (POR), al 27' pt Karlo Butić (POR), al 8' st Maxime Leverbe (CHI), al 44' pt Mattia Viviani (CHI).

La presentazione del match

Da una parte i padroni di casa, che nello scorso turno hanno vinto lontano dalle mura amiche contro l’Ascoli per 0-1. Finora su sei partite disputate hanno ottenuto una vittoria, quattro pareggi e una sconfitta, per un totale di sette punti che valgono il nono posto in classifica insieme alla Reggina. Dall’altra parte la squadra ospite, che nello scorso turno ha vinto in casa contro il Cosenza con il risultato di 2-0. In questa stagione finora hanno ottenuto su sei partite quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta per un totale di tredici punti che valgono la testa provvisoria della classifica insieme a Empoli e Frosinone.

QUI PORDENONE – Ben sette giocatori si allenano in seduta differenziata: Chrzanowski, Gavazzi, Scavone, Barison, Vogliacco, Falasco e Zammarini. Sono a rischio per la partita contro il Chievo, Tesser si augura di poterli recuperare. Riguardo la formazioni dovrebbe confermare il modulo e i giocatori usciti vittoriosi nello scorso turno ad Ascoli. Nel frattempo sono stati rinnovati i contratti dei difensori Camporese e Bassoli.

QUI CHIEVO – Morale alto per i gialloblu, che non si trovavano primi in classifica dalla stagione 2007/08. Aglietti dovrebbe schierare il consueto 4-4-2, con Ciciretti e Garritano (attuale miglior marcatore della squadra con tre reti in stagione) sulle ali e il duo Djordjevic e Fabbro in avanti.

Dove vedere la partita in streaming

L’incontro Pordenone – Chievo del 7 novembre 2020, valido per la settima giornata di Serie B 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Le probabili formazioni delle due squadre

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Berra, Camporese, Barison, Vogliacco; Scavone, Calò, Magnino; Ciurria; Butic, Diaw. Allenatore: Tesser

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Mogos, Leverbe, Gigliotti, Renzetti; Ciciretti, Palmiero, Zuelli, Garritano; Djordjevic, Fabbro. Allenatore: Aglietti

STADIO: Guido Teghil

Articoli correlati