Portogallo-Corea del Nord 7-0: lusitani in gran spolvero

Il Portogallo travolge con un punteggio di 7 a 0 la Corea del Nord, e insieme al Brasile si candida per il ruolo di vincitrice del girone, in attesa della sfida di venerdì fra i lusitani e i verdeoro, che sancirà la definitiva classifica.

Le speranze di passare il turno sono quasi nulle per la Costa d’Avorio, mentre i coreani sono definitivamente eliminati. La partita comincia con un Portogallo molto aggressivo e intenzionato a far propria la partita fin già dalle battute iniziali.

Al 7′ il colpo di testa di Ricardo Carvalho termina sul palo. Anche gli asiatici tentano timidamente di spingersi in avanti, ma senza creare grandissimi problemi alla porta difesa da Eduardo. Al 27′ i lusitani sbloccano la partita grazie a Raul Meireles, che servito ottimamente da Tiago trafigge il portiere coreano.

Il primo tempo si chiude senza che si sia vista una grande reazione da parte dei nordcoreani.

Nella ripresa non cambia l’andamento della gara e il Portogallo dilaga prima con Simao, mentre successivamente sono Hugo Almeida e Tiago ad affondare definitivamente la formazione orientale. Dopo la traversa di C.Ronaldo la formazione di Queiroz segna altri tre gol prima con il nuovo entrato Liedson, con lo stesso C.Ronaldo, e nuovamente con Tiago.

Lusitani apparsi in grande spolvero, pronti senza dubbio a contendere il primo posto nel girone al Brasile nella sfida di venerdì che vedrà protagoniste le due compagini.

[Matteo Sansalone – Fonte: www.tuttobari.com]

CONDIVIDI