Pozzi: “A disposizione dell’allenatore, sempre pronto a giocare”

Ai microfoni di Sky Sport 24, a parlare è il centravanti della Sampdoria Nicola Pozzi. Dopo aver giocato una manciata di minuti, i più sfortunati, nella sfida di ritorno del preliminare di Champions contro il Werder Brema, e non essere entrato in campo neppure un minuto nella prima di campionato contro la Lazio, è stato chiamato in causa contro la Juventus a seguito del problema fisico che sta costringendo ai box Pazzini e ha fatto pienamente il suo dovere. Due goal, quello del primo vantaggio e quello dell’ultima rimonta, da dedicare entrambi, come ha fatto, a Tiarè Nicol e alla sua compagna.

“Questa Sampdoria è la mia Nazionale e io sono a disposizione dell’allenatore, sempre pronto a giocare”. Si è espresso così il numero 9 blucerchiato, che giocherà titolare anche nella prima uscita in Europa League contro il Psv Endhoven. Ci auguriamo tutti che possa ripetere la prestazione maiuscola dell’Olimpico e che possa trascinare la squadra con i goal, le sponde, le giocate per i compagni e le “spizzate” di testa per Fantantonio, ad un’altra prestazione memorabile.

[Stefano Sommariva – Fonte: www.sampdorianews.net]