Pronostici del 17 dicembre 2022: Mondiali del Qatar, Serie B e C

33

pronostici sabato calciomagazine

I suggerimenti del giorno 17 dicembre 2022 sono dedicati ai Mondiali del Qatar, alla Serie B e alla Serie C

Sabato 17 dicembre si gioca la finale per il terzo posto ai Mondiali del Qatar ma si disputano anche gare valide per la Serie B e la Serie C. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Croazia – Marocco 1 (ore 16)

Finale per il terzo posto dei Mondiali del Qatar. La Croazia si era presentata all’appuntamento da Vice Campione del Mondo in carica avendo perso contro la Francia la finale dei Mondiali di Russia 2018. Dopo essersi piazzata alle spalle del Marocco nella fase a gironi, la squadra di Modric e compagni era riuscita ad avere la meglio sul Giappone dopo i calci di rigore agli ottavi di finale e sul Brasile ai quarti; in semifinale, però, é stata sconfitta per 3-0 dall’Argentina. Il Marocco, dopo  essersi qualificato come primo nel girone, aveva eliminato sorprendentemente la Spagna ai rigori negli ottavi di finale e altrettanto sorprendentemente il Portogallo ai quarti di finale con gol decisivo di En Nesyri; in semifinale, però, la squadra di Regragoui ha ceduto alla Francia. La sfida nella fase a gironi si era conclusa a reti inviolate.

Pisa – Ternana 1 (ore 18)

Gara valida per la diciottesima giornata di  Serie B. I toscani vengono da una striscia di dodici risultati utili consecutivi; domenica scorsa hanno pareggiato a reti inviolate sul campo della capolista Frosinone. Attualmente la squadra di D’Angelo occupa l’ottava posizione a quota 23, con un cammino di cinque partite vinte, otto pareggiate e quattro perse, ventisei reti realizzate e venti incassate. Le Rondinelle la precedono di una lunghezza; i loro 24 punti sono frutto di sei vittorie, cinque pareggi e cinque sconfitte, diciannove gol fatti e ventidue subiti. Nell’ultimo la squadra di Clotet ha perso in casa per 0-2 contro il Parma; secondo Sky Sport, la panchina del tecnico spagnolo sembrerebbe a rischio e non sarebbe da escludere l’esonero

Reggina – Bari 1 (ore 20.30)

Gara valida per la diciottesima giornata di  Serie B. Gli amaranto di Filippo Inzaghi, reduci dall’importante vittoria di Como vogliono consolidare il secondo posto e allo stesso tempo andare all’assalto della capolista Frosinone. Il Bari, imbattuto da cinque giornate, insegue i calabresi in terza posizione distaccato di soli tre punti. Vincere sarebbe importante per le ambizioni di due realtà che hanno le carte in regola per puntare alla massima serie. I precedenti tra Reggina e Bari, sorridono ai calabresi, che vantano quattordici vittorie conseguite contro le nove dei pugliesi.

Gubbio – Pontedera 1 (ore 14.30)

Gara valida per la diciannovesima giornata di Serie C. Gli umbri, dopo quattro successi di fila, hanno pareggiato a reti bianche sul campo della Torres; sono secondi, a una lunghezza dalla capolista Reggiana, a quota 36 e  con un percorso di undici partite vinte, tre pareggiate e quattro perse, ventisette reti realizzate e dodici incassate.  Il Pontedera viene dal successo casalingo per 2-1 contro la Fermana ed é quarto a quota 33, con un percorso di nove partite vinte, sei pareggiate e tre perse, ventidue reti realizzate e diciassette incassate.

Imolese – Reggiana 1 (ore 14.30)

Match valido per la diciannovesima giornata di Serie C. I padroni di casa vengono dal pareggio esterno a reti bianche contro l’Imolese; sono quattordicesimi con 16 punti, frutto di quattro vittorie, quattro  pareggi e dieci sconfitte, dieci reti realizzate e ventotto  incassate. Gli emiliani, dopo quattro successi di fila, sono reduci dal pari casalingo a reti bianchi contro l’Olbia; sono primi a quota 36, a +1 dal Gubbio, con un percorso di undici partite vinte, quattro pareggiate e tre perse, ventisei reti realizzate e undici incassate.

Cesena – Alessandria 1 (ore14.30)

Match valido per la diciannovesima giornata di Serie C. I romagnoli sono reduci da due successi consecutivi: quello interno per 3-2 contro il San Donato e quello esterno per 1-2 contro la Vis Pesaro; sono terzi, a tre lunghezze dalla capolista Reggiana, a quota 31, con un percorso di nove partite vinte, quattro pareggiate e quattro perse, ventidue reti realizzate e dieci incassate. L’Alessandria é reduce dal pari casalingo per 2-2 contro il Montevarchi ed é diciassettesimo a quota 15, con un cammino di tre partite vinte, sei pareggiate e nove perse, undici reti realizzate e ventiquattro incassate.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 17 dicembre 2022

  • Croazia – Marocco 1 (2.40)
  • Pisa – Ternana 1 (2.35)
  • Reggina – Bari 1 (2.15)
  • Gubbio – Pontedera 1 (2.05)
  • Imolese – Reggiana 1 (1.83)
  • Cesena – Alessandria 1 (1.57)