La Francia in finale! Battuto 2-0 il Marocco

2155

Francia Marocco cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Francia – Marocco del 14 dicembre 2022 in diretta: hanno deciso una rete per tempo, nel primo di Theo Hernandez, nel secondo di Kolo Mouani

AL KOHR – Mercoledì 14 dicembre 2022, alle ore 20, all’Al-Bayt Stadium di Al-Kohr, andrà in scena la seconda semifinale dei Mondiali del Qatar, dopo Argentina – Croazia, che vedrà di fronte Francia e Marocco. 

Indice

Una sfida insolita in quanto mai prima d’ora una rappresentativa africana era arrivata tra le prime quattro della competizione iridata. Ma anche una sfida dall’importante risvolto sociale visti il passato coloniale che ha legato i due paesi (Il Marocco è stato un protettorato francese dal 1912 al 1956) e i rapporti economici che tuttora esistono tra essi e vista la presenza di una numerosa comunità marocchina in Francia, seconda soltanto a quella algerina. Ecco come si presentano le due squadre all’appuntamento. La Francia si é classificata al primo posto nel girone grazie alle vittorie per 2-1 contro Danimarca e per 4-1 contro l’ Australia e nonostante la sconfitta di misura contro la Tunisia nell’ultima giornata. Agli ottavi di finale ha vinto per 3-1 contro la Polonia con doppietta di Mbappé mentre ai quarti ha avuto la meglio sull’Inghilterra grazie alla rete di Giroud sul finale di partita. I transalpini sono chiamati a difendere il titolo conquistato ai Mondiali di Russia e occupano il quarto posto nella graduatoria mondiale FIFA mondiali. Il Marocco, dopo  essersi qualificata come prima nel girone con Croazia, Belgio e Canada, ha eliminato sorprendentemente la Spagna ai rigori negli ottavi di finale e altrettanto sorprendentemente il Portogallo ai quarti di finale con gol decisivo di En Nesyri. Di fronte quindi uno degli attacchi più prolifici del torneo (solo Portogallo e Inghilterra hanno fatto meglio della Francia) contro la difesa del Marocco che finora ha subito solo un gol. L’ultimo confronto risale al 16 novembre 2007 quando, in amichevole, finì 1-1. A dirigere il match sarà il messicano Cesar Ramos, coadiuvato dagli assistenti connazionali Alberton Morin e Miguel Hernandez; quarto uomo il venezuelano Jesus Valenzuela.

Cronaca con commento e tabellino della partita

RISULTATO FINALE: FRANCIA - MAROCCO 2-0

SECONDO TEMPO

51' è finita!! La Francia batte il Marocco 2-0 e vola in finale dove affronterà l'Argentina! Esce a testa alta la nazionale africana che ha già vinto il suo mondiale e si potrà rifare nella finale per il terzo e quarto posto con la Croazia. Decisono le reti di Theo Hernandez e nel primo tempo e il raddoppio dopo meno di un minuto dal suo ingresso di Kolo Muani. Per questa diretta è tutto, vi aspettiamo sempre su Calciomagazine per le due finali che chiuderanno la competizione

49' azione molto bella di Ezzalzouli, conclusione da due passi di Hamed Allah murato quasi sulla linea di Koundé!

48' conclusione in area di Ounahi palla alta ma c'è una deviazione della difesa. Nulla di fatto sul corner di Ziyech

47' prova un assolo personale Mbappé ma viene chiuso in area

44' 6 minuti di recupero

42' fermato in posizione millimetrica di offside Aboukhlal che aveva provato una conclusione bassa sul primo palo, agevolmente bloccata da Lloris

40' punizione dalla trequarti di Ziyech, in area non si passa con la contraerea francese ben appostata

34' KOLOOO MUANI!!!! RADDOPPIO DELLA FRANCIA con il neo entrato!! Grande azione di Mbappé in area in mezzo a 4 giocatori, filtrante no look per il compagno sul secondo palo, un gioco da ragazzi colpire da due passi nella porta sguarnita

33' lascia il campo Amallah, dentro Ezzalzouli da una parte e dall'altra Kolo Muani per Dembelé

30' Amallah ha una buona occasione su palla recuperata alta ma in area non trova lo spazio per calciare dopo aver aggirato due avversari!

29' conclusione in area di Fofana da posizione defilata di un paio di metri a lato

25' verticalizzazione per Thuram, superato in velocità Dari costretto al fallo. Se le cava con la punizione senza sanzione. Punizione di Griezmann, stacca di testa Thuram sul secondo palo, dopo un rimbalzo sfera di poco a lato! 

23' punizione per un fallo di Hakimi, sulla battuta Griezmann con palla verso il secondo palo allontana la difesa quindi palla recuperata e servita sui piedi di Mpabbé ma trova il muro della difesa, tutto fermo perchè in fuorigioco

22' due cambi invece nel Maroccoo: dentro Hamdallah per En Nesyri e Aboukhlal per Boufal

20' un cambio nella Francia: esce Giroud per Thuram

18' palla tagliata di Ziyech, in area intercetta e allontana la difesa

15' fermato in offside Mbappé su passaggio in campo aperto di Giroud

11' pressione alta del Marocco che non ci sta a perdere, ardore superiore in questa ripresa

8' cross dalla destra di Coufal, svirgola Attiat-Allah da buona posizione! Quindi qualche istante più tardi efficace il muro difensivo su un nuovo tentativo

5' cross in area di Hakimi, intercetta Konaté. Dall'altra parte Mbappé fa un'accelerazione pazzesca a sinistra, ottimo recupera di Amrabat che prende palla e piede. Resta a terra il bomber francese e staff medico in campo. Nessun problema dopo le cure mediche

3' filtrante di Griezmann per Mbappé, buon contrasto di Hakimi con Bounou che riesce ad anticipare tutti in uscita bassa

2' bello scatto di Mpabbé che in area brucia Amrabat ma cross troppo forte al centro, quindi di prova dalla distanza Koundé ma è murato dalla difesa

calcio d'inizio questa volta battuto dalla Francia

ben ritrovati con il secondo tempo della partita, fuori Mazraoui per Attiat-Allah

PRIMO TEMPO

49' si chiude qui il primo tempo tra Francia e Marocco, 1-0 all'intervallo per il gol di Theo Hernandez al quinto minuto. Ci prendiamo una piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

49' punizione di Ziyech, un lob morbido in area per Amallah che fallisce il controllo e sfera sul fondo

48' chiude in avanti il Marocco, punizione di Ziyech, sul primo tempo allontana di pugni Lloris

46' nuovo angolo di Ziyech, Lloris in presa blocca in due tempi sul disturbo di Hakimi

44' 3 minuti di recupero

43' Amallah per lo scatto di Hakimi in area, ottima chiusura di Varane in corner: sul corner di Ziyech palla che si impenna dopo un tocco della difesa e rovesciata con tocco di destro di Boufal, palo!

39' verticalizzazione di Dembelé per Griezmann, chiusura pulita di El Yamiq in angolo: palla calciata da Griezmann sul primo palo dove Varane taglia bene approfittando della difesa statica ma calcia sul fondo

36' doppia occasione per la Francia! Su contropiede imbucata per Mbappé che in area a tu per tu con il portiere non riesce a concludere forte e un difensore salva quasi sulla linea, palla sui piedi di Giroud ma calcia fuori con la porta spalancata!

34' angolo dalla destra per Griezmann, in area Fofana arriva scoordinato e alza di molto la mira

33' conclusione da fuori area di Tchouameni, sulla traiettoria Giroud che finisce per ostacolare il compagno. Nell'azione brutto intervento non sansionato di Dari sulla caviglia di Theo Hernandez. Nessuna conseguenza per l'esterno rossonero

31' dopo un avvio difficile in difesa, il Marocco si sta riorganizzando con il passare dei minuti

30' fermato in posizione di fuorigioco Mazraoui, sale bene la linea difensiva

29' spinta di Amallah a centrocampo su Giroud che stava tagliando il campo verso sinistra, punizione per la Francia

27' cartellino giallo per Boufal che in contrasto con Theo Hernandez commette fallo e viene anche ammonito. Qualche dubbio sull'episodio, non sembra evidenza che il milanista lo avesse anticipato

23' ottima copertura difensiva di Theo Hernandez bravo a conquistare una punizione per l'intervento di Boufal

21' lascia il campo Saiss, dentro Selim Amallah

20' fallo in attacco di Mbappé e il il ct Regragui è costretto a un cambio

19' cross prevedibile di Ziyech, nessun problema per l'intervento di Lloris

17' verticalizzazione per Giroud che supera il marcatore e lascia partire un mancino molto preciso che si stampa sul palo alla destra del portiere!

16' contropiede di Boufal che apre su Ziyech che in area ma da posizione defilata calcia a lato

15' punizione di Ziyech dalla trequarti, palla nel cuore dell'area dove svetta Konate

13' chiusura corretta di Boufal su Griezmann, non c'è fallo e rimessa laterale Marocco

11' sventagliata di Griezmann, cambio gioco per Mbappé scattato con iniziale posizione di offside

10' Mazraoui! Conclusione a giro quasi dal limite dell'area in posizione centrale verso l'angolino destro ma Lloris in tuffo ci arriva con una mano

8' chiusura di Hakimi su Mbappé prova una ripartenza il Marocco ma non si chiude uno scambio tra Ziyech e l'ex giocatore dell'Inter

5' THEO HERNANDEZZ!!! FRANCIA IN VANTAGGIO!!! Verticalizzazione su Griezmann che sfrutta una scivolata di El Yamiq per trovarsi solo in area, scarico su Mbappé murato da due giocatori quindi palla sul secondo palo per il giocatore del Milan bravo al volo di sinistro a incrociare da due passi!

3' ottima chiusura di Amrabat a centrocampo in ripiegamento su Konate

1' una novità dell'ultimo minuto in casa del Marocco con Dari dal primo minuto e non Aguerd che durante il riscaldamento ha alzato bandiera bianca

Si parte! Calcio d'avvio per il Marocco in maglia rossa, Francia in quella blu notte

Francia e Marocco fanno il loro ingresso in campo, inni nazionali e siamo pronti per il calcio d'inizio!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, siamo pronti a seguire la seconda semifinale del Mondiale 2022. Dalle ore 20 in campo Francia e Marocco con il nostro commento in diretta. La vincitrice affronterà domenica 18 dicembre alle 16 l'Argentina nella finale per il primo e secondo posto.

TABELLINO

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Koundé, Varane, Konate, Theo Hernandez; Tchouameni, Fofana; Dembelé (dal 33' st Kolo Muani), Griezmann, Mbappè; Giroud (dal 20' st Thuram). A disposizione: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Kolo Muani, Veretout, Saliba, Upamecano, Coman, Camavinga, Thuram. CT. Deschamps.

MAROCCO (4-3-3): Bounou; Hakimi, El Yamiq, Saiss (dal 21' pt Selim Amallah dal 33' st Ezzalzouli), Mazraoui (dal 1' st Attiat-Allah); Ounahi, Amrabat, Dari; Ziyech, En-Nesyri (dal 21' st Hamdallah), Boufal (dal 21' st Aboukhlal). A disposizione: El Kajoui, Tagnaouti, Hamdallah, Zaroury, Sabiri, Chair, Aboukhlal, Selim Amallah, Ezzalzouli, Aguerd, El Khannouss, Benoun, Attiat-Allah, Jabrane. CT. Regragui

Reti: al 5' pt Theo Hernandez, al 34' st Kolo Muani

Ammonizioni: Boufal

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 6 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Koundè, Varane, Konate, Theo Hernandez; Tchouameni, Fofana; Dembelè, Griezmann, Mbappè; Giroud. A disposizione: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Kolo Muani, Veretout, Saliba, Upamecano, Coman, Camavinga, Thuram. CT. Deschamps.

MAROCCO (4-3-3): Bounou; Hakimi, El Yamiq, Saiss, Mazraoui; Ounahi, Amrabat, Aguerd; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. A disposizione: El Kajoui, Tagnaouti, Hamdallah, Zaroury, Sabiri, Chair, Aboukhlal, Selim Amallah Ezzalzouli, Dari, El Khannouss, Benoun, Attiat-Allah, Jabrane. CT. Regragui

Le dichiarazioni di Deschamps alla vigilia

Didier Deschamps, ct Francia (a TF1):Walid Regragui e il suo staff sono stati molto bravi. Senza offesa, ma in pochi si aspettavano di vederli a questi livelli. Mercoledì avremo il nostro stesso obiettivo: accedere alla finale. È normale che sia così. Da parte nostra, c’è grande rispetto per quello che hanno fatto e per quello che sono capaci di fare: è l’atteggiamento giusto per preparare questo match con la massima umiltà”.

Le parole di Sabiri alla vigilia

Quando ti svegli pensi ‘ok facciamo un passo alla volta’, ma poi non puoi fare finta che raggiungere le semifinali per il Marocco non sia un evento incredibile. Non è mai successo nella storia che una squadra africana abbia raggiunto le semifinali, ma ovviamente era il nostro obiettivo, dovevamo lasciare un segno in questa Coppa del Mondo. Ma non ci fermiamo a questo primato, vogliamo ancora andare oltre.per molti calciatori, me compreso, è ancora difficile capire l’importanza del risultato ottenuto. Arrivare a questo successo è incredibile sia per i paesi arabi che per il continente africano e, ripeto, sono davvero felice di farne parte.Abbiamo il nostro modo di giocare, la cosa importante è restare fedeli alla nostra formazione. Siamo molto forti in difesa, abbiamo concesso un solo gol che era un autogol, quindi direi che il lavoro che stiamo facendo in fase difensiva è perfetto. In attacco avremo delle occasioni e dovremo essere pronti a sfruttarle. Il nostro allenatore è molto bravo a darci fiducia e spronarci a giocare un buon calcio. La Francia è una squadra fortissima, è ovvio, ma lo sono anche Portogallo, Spagna, Belgio e tutte le formazioni affrontate in questa Coppa del Mondo. Scenderemo in campo sapendo che, come sempre, siamo sfavoriti perché abbiamo meno storia ed esperienza. Ma di questo non ce ne importerà più di tanto perché andremo in campo per vincere, vincere per il nostro paese e per tutti i nostri tifosi!”

La presentazione del match

QUI FRANCIA – Didier Deschamps dovrebbe avere a disposizione tutti i suoi effettivi per questa settima semifinale dei Blues dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1. In porta Lloris, difesa a quattro composta al centro da Varane e Upamecano e sulle fasce da Koundé e Theo Hernandez. In mediana Tchouameni e Rabiot. Unica punta Giroud, supportato dai trequartisti Dembélé, Griezmann e Mbappé.

QUI MAROCCO – Romain Saïss è uscito in barella, infortunato alla coscia, nella gara contro il Portogallo nei quarti di finale, ma spera comunque di recuperare per la storica semifinale. Anche Nayef Aguerd et Noussair Mazraoui, ugualmente infortunati, sono in dubbio.Probabile modulo 4-3-3 per il Marocco di Regragui. In porta andrà Bounou, in difesa ci saranno Hakimi, El Yamiq, Saiss e Attiat-Allah. Amrabat sarà al centro del centrocampo con Ounahi e Amallah a completare il reparto. Il tridente offensivo sarà formato da Ziyech, En-Nesyri, Boufal.

Le probabili formazioni di Francia – Marocco

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Koundè, Varane, Upamecano, Theo Hernandez; Tchouameni, Rabiot; Dembelè, Griezmann, Mbappè; Giroud. CT. Deschamps.

MAROCCO (4-3-3): Bounou; Hakimi, El Yamiq, Saiss, Attiat-Allah; Ounahi, S. Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. CT. Regragui

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Uno tramite Smart TV, console (PS4, PS5 o XBOX One), in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.