Pronostici del 5 marzo 2022: gli anticipi di Serie A e B

48

I suggerimenti del giorno 5 marzo 2022 sono dedicati agli anticipi della ventottesima giornata di Serie A e alla ventottesima giornata di Serie B

pronostici del sabato

Il 5 marzo si giocano gli anticipi della ventottesima giornata di Serie A e la ventottesima giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente  sei gare relative a detti tornei, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Udinese – Sampdoria (ore 15)

Incontro valevole per la ventottesima giornata di Serie A.  I friulani vengono dal pareggio esterno per 1-1  contro il Milan e prima ancora da quello casalingo contro la Lazio; sono quindicesimi in classifica, a pari merito con Sampdoria e Spezia, a quattro lunghezze dalla zona retrocessione ma con ancora due partite da recuperare. I bianconeri sono arrivati a 26 punti con un cammino di cinque partite vinte, undici pareggiate e nove perse, siglando trentadue gol e incassandone quarantadue. Il bilancio delle ultime cinque sfide della squadra di Cioffi parla di una vittoria, tre pareggi e una sconfitta con quattro reti segnate e sei subite. I blucerchiati sono chiamati a riscattare il pesante 4-0 rimediato in casa dall’Atalanta; i loro 26 punti sono frutto di sette vittorie, cinque pareggi e quindici sconfitte con trentacinque gol fatti e quarantasei subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto due volte e perso tre, siglando sei reti e subendone altrettante.

Roma – Atalanta (ore 15)

Incontro valevole per la ventottesima giornata di Serie A.  I giallorossi vengono dal successo esterno di misura contro lo Spezia, grazie a un rigore trasformato da Abraham al 99′; sono sesti in classifica con punti con un cammino di tredici partite vinte, cinque pareggiate e nove perse, siglando trentacinque gol e incassandone quarantaquattro. Il bilancio delle ultime cinque sfide della squadra di Mourinho parla di una vittoria, tre pareggi e una sconfitta con cinque reti segnate e altrettante subite. Gli orobici sono reduci dal rotondo 0-4 rifilato alla Sampdoria e sono quinti con 47 punti, frutto di tredici vittorie, otto pareggi e cinque sconfitte con cinquanta gol fatti e trenta subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volte, pareggiato tre e perso una, siglando cinque reti e subendone sei.

Cagliari – Lazio (ore 20.45)

Match valido per la ventottesima giornata di Serie A. I rossoblù vengono dal successo esterno per 1-2 contro il Torino. Tre punti che hanno permesso alla squadra di Mazzarri di uscire dalla zona retrocessione, nella quale albergavano da inizio stagione; ora sono quartultimi, a quota con un cammino di cinque partite vinte, dieci pareggiate e dodici perse, siglando ventotto gol e incassandone quarantotto. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di due vittorie e tre pareggi con sei reti segnate e cinque subite. I biancocelesti sono reduci dalla sconfitta per 1-2 rimediata all’Olimpico contro il Napoli, che ha fatto seguito alla delusione patita per l’esclusione dall’Europa League di qualche giorno prima, e sono settimi in classifica con 43 punti, frutto di dodici vittorie, sette pareggi e otto sconfitte con cinquantaquattro gol fatti e quarantadue subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato due e perso due, siglando otto reti e subendone sette.

Cittadella – Monza 1 (ore 14)

Match valevole per la ventottesima giornata di Serie B. La squadra di casa, allenata da Edoardo Gorini, arriva dal recente pareggio contro la SPAL dello scorso 2 marzo. Attualmente il Cittadella occupa l’8a posizione in classifica a quota 42 punti, a pari merito con l’Ascoli. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione brianzola allenata dal commissario tecnico Giovanni Stroppa, che arriva a sua volta dal pareggio casalingo dello scorso 2 marzo contro il Parma, data in cui i lombardi non sono andati oltre l’1-1. Monza che al momento occupa invece la 6a posizione in classifica a quota 45 punti, alle spalle del Benevento.

Parma – Reggina 1 (ore 14)

Gara valida per la ventiseiesima giornata di Serie B. La squadra di casa arriva dal recente pareggio esterno contro il Monza dello scorso 2 marzo. Attualmente il Parma occupa la 14a posizione in classifica a quota 33 punti, alle spalle della Ternana. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione calabrese allenata dal commissario tecnico Roberto Stellone, che arriva invece dalla vittoria casalinga dello scorso 2 marzo contro il Vicenza, data in cui gli ospiti veneti sono stati superati per 3-1. Reggina che al momento occupa invece l’11a posizione in classifica a quota 38 punti, alle spalle del Perugia. A

Cremonese – Brescia 1 (ore 16.15)

Gara valida per la ventottesima giornata di Serie B. I grigiorossi vengono dal pareggio per 1-1 ottenuto al Vigorito contro il Benevento e sono terzi, a due lunghezze dalla capolista Lecce, con 50 punti, frutto di quattordici vittorie, otto pareggi e cinque sconfitte con quarantuno gol fatti e ventiquattro subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto due volte e pareggiato  tre siglando tre reti e subendone sei.  Il Brescia é reduce dal successo casalingo per 2-1 contro il Perugia ed é secondo a quota 51 punti, con un cammino di quattordici vittorie, nove pareggi e quattro sconfitte; quarantadue gol fatti e ventisei subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie e due pareggi, con otto reti segnate e quattro incassate.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 5 marzo 2022