PSG – Maccabi Haifa 7-2: goleada dei parigini

552

PSG Maccabi Haifa cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita PSG – Maccabi Haifa di Martedì 25 ottobre 2022 in diretta: gara senza storia caratterizzata dalla doppietta da una parte di Messi e Mbappé e dall’altra di Seck

PARIGI – Martedì 25 ottobre, al Parco dei Principi andrà in scena PSGMaccabi Haifa, gara valida per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League 2022-2023; calcio di inizio alle ore 21. Situazione ben indirizzata per i francesi in testa al gruppo H assieme al Benfica a quota 8 punti frutto di due pareggi e due vittorie mentre la formazione israeliana viene dalla prima vittoria conquistata in Champions con la Juventus dopo tre ko.

Indice

Per gli uomini di Galtier servono i tre punti per ottenere l’aritmetica dodicesima qualificazione agli ottavi senza tenere conto degli altri risultati. Il Maccabi di Bakhar però resta ancora in corsa per tentare quantomeno di agganciare l’Europa League e sarebbe una grande impresa. Una sola sconfitta dei francesi nelle precedenti 32 sfide della fase a gironi della competizione. Gli israeliani sono la squadra con il ranking più basso di tutta questa edizione di Champions e vuole diventare la prima compagine d’Israele a vincere due partite di fila. Non una missione facile, comunque, il PSG è ancora imbattuto in tutte le competizioni e non perde in casa dagli ottavi di coppa di Francia di fine gennaio 2022 terminata poi ai rigori in favore del Nizza. Il Maccabi, dal canto suo, ha perso sei delle ultime sette trasferte nella fase a gironi.

Tabellino in tempo reale

PARIS SG: Donnarumma G., Bernat J., Hakimi A., Marquinhos (dal 34′ st Kimpembe P.), Mbappe K. (dal 34′ st Ekitike H.), Messi L., Neymar, Ramos S., Ruiz F. (dal 38′ st Sarabia P.), Sanches R. (dal 23′ st Soler C.), Vitinha (dal 34′ st Zaire-Emery W.). A disposizione: Navas K., Rico S., Bitshiabu E., Ekitike H., Kimpembe P., Mendes N., Mukiele N., Sarabia P., Soler C., Zaire-Emery W. Allenatore: Galtier C..

M. HAIFA: Cohen J., Abu Fani M. (dal 25′ st Meir R.), Atzili O. (dal 20′ st David D.), Batubinsika D., Chery T., Cornud P. (dal 25′ st Menahem S.), Goldberg S., Lavi N., Mohamed A. (dal 38′ st Arad O.), Pierrot F. (dal 38′ st Rukavytsya N.), Seck A.. A disposizione: Fucs R., Mishpati R., Arad O., David D., Eliyahu I., Gershon R., Levi M., Meir R., Menahem S., Rukavytsya N., Tchibota M. Allenatore: Bakhar B..

Reti: al 19′ pt Messi L. (Paris SG) , al 32′ pt Mbappe K. (Paris SG) , al 35′ pt Neymar (Paris SG) , al 45′ pt Messi L. (Paris SG) , al 19′ st Mbappe K. (Paris SG) , al 22′ st Goldberg S. (Paris SG) autogol, al 39′ st Soler C. (Paris SG) al 38′ pt Seck A. (M. Haifa) , al 5′ st Seck A. (M. Haifa) .

Ammonizioni: al 27′ pt Neymar (Paris SG), al 40′ pt Ramos S. (Paris SG) al 26′ pt Seck A. (M. Haifa), al 2′ st Chery T. (M. Haifa), al 9′ st Atzili O. (M. Haifa), al 29′ st Lavi N. (M. Haifa).

Presentazione del match

QUI PSG – Out Verratti per squalifica oltre agli indisponibili Kimpembe, Nuno Mendes e Danilo Pereira. Tra i pali Donnarumma, a destra Hakimi e a sinistra Bernat mentre al centro della difesa Sergio Ramos e Marquinhos. In mezzo al campo Vitinha, Fabian Ruiz e Renato Sanches. Nel tridente offensivo spazio a Messi, Mbappe e Neymar.

QUI MACCABI HAIFA – Per Bakhar non ci saranno Podgoreanu, Haziza, Jaber e Sundgren. Tra i pali Cohen, davanti a lui una folta linea a cinque composta da Cornud, Seck, Batubinsika, Goldberg e David. In mezzo al campo El Fazaz, Lavi e Pierrot mentre in avanti la coppia d’attacco Atzili-Chery.

Le probabili formazioni di PSG-Maccabi Haifa

PSG (4-3-3): Donnarumma; Hakimi, Sergio Ramos, Marquinhos, Bernat; Vitinha, Fabian Ruiz, Sanches; Messi, Mbappe, Neymar. Allenatore: Galtier

MACCABI HAIFA (5-3-2): Cohen; Cornud, Seck, Batubinsika, Goldberg, David; El Fazaz, Lavi, Pierrot; Atzili, Chery. Allenatore: Bakhar

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Sport canale 252. Sarà possibile seguire la partita anche in diretta streaming con Sky Go su pc, notebook e su smartphone e tablet. Match online anche su Now TV. Su Infinity la possibilità di seguirla attraverso l’app dedicata o su mediasetplay.mediaset.it/