Qarabag-Roma 1-2, il tabellino: cronaca e risultato finale

261

Qarabag-Roma 1-2, il tabellino: cronaca e risultato finaleIl tabellino di Qarabag-Roma. 1-2 il risulato finale della partita di Champions League, in gol Manolas, Dzeko e Pedro Henrique. Cronaca live

BAKU – Al Tofiq Bahramov Stadion va in scena la sfida tra Qarabag e Roma, valida per la seconda giornata del girone C della Champions League 2017/2018. Si decide tutto nel primo tempo con i giallorossi che partono bene e trovano due reti in appena un quarto d’ora. Prima è Manolas abile in area a schiacciara dentro quindi Dzeko a sfondare centralmente. Ma i padroni di casa vendono cara la pelle e trovano, dopo uno bello scambio in area, la rete con Pedro Henrique, uno degli ultimi a mollare. Nella ripresa le squadre si allungano un pò e i giallorossi prima rischiano di chiudere il match quindi di venire castigati allo scadere con un colpo di testa di Ndlovu e palla di pochissimo a lato.

Qarabag-Roma 1-2, il tabellino: cronaca e risultato finale

Tabellino di Qarabag-Roma:

QARABAG (4-2-3-1): Sehic; Medvedev, Huseynov, Sadigov, Agolli; Garayev, Richard Almeyda; Henrique (dal 30′ st El Younoussi), Michel, Madatov (dal 36′ st Guerrier); Ndlovu. A disposizione: Kanibolotskyj, Rzezniczak, Yanuszada, Amirquliyev, Ismayilov, Diniyev. Allenatore: Gurbanov.

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini (dal 36′ st Strootman), Gonalons (dal 22′ st De Rossi), Nainggolan; Defrel (dal 12′ st Florenzi), Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Skorupski, Fazio, Gerson, Under. Allenatore: Di Francesco.

Reti: al 7′ pt Manolas, al 15′ pt Dzeko, al 28′ pt Pedro Hernique

Ammonizioni: Garayev, Gonalons, Pedro Henrique

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Cronaca di Qarabag-Roma

2′ TEMPO

vi ringraziamo per l’attenzione e vi ricordiamo che è già iniziata la diretta della Juventus

48′ è finita! La Roma passa in trasferta per 1-2!

48′ Florenzi molto bravo a conquistare un angolo sulla destra a giocare con il cronometro

47′ prova a sfondare a sinistra la squadra di casa ma senza successo quindi Nainggolan conquista una buona punizione sulla propria trequarti campo

45′ 3 minuti di recupero

45′ palla gol per il Qarabag su cross dalla sinistra colpo di testa in anticipo per Ndlovu ma la sfera esce di un soffio a lato!

44′ ci prova Dzeko, palla a lato

43′ dentro Quintana per Michel

42′ tentativo di Florenzi su assist di De Rossi: controllo al limite e diagonale bloccato dal portiere

37′ apertura per El Younoussi in area e palla alta

36′ in campo Strootman per Pellegrini e Guerrier per Madatov

35′ break Roma con una discesa di Kolarov e palla dentro per Dzeko ma conclusione larga con il mancino in girata

32′ attenta copertura di testa in area di Juan Jesus ma squadra di casa che continua ad attaccare

30′ cambio per la squadra di casa con Pedro Henrique che lascia il campo a Tarik El Younoussi

28′ pericolo in area giallorossa: cross teso dal fondo allontana di testa da Manolas quindi è Juan Jesus che respinge un secondo tentativo

25′ fallo in attacco di Madatov su Kolarov

22′ è il momento di De Rossi che prende il posto di Gonalons

21′ troppo lungo il traversone dei giallorossi che non sfruttana una punizione sulla trequarti

20′ scintille tra Nainggolan e Madatov, i due si beccano dopo uno scontro di gioco e l’arbitro prova a rimettere l’ordine in campo

17′ fuori gioco per il Qarabag quindi un tentativo da fuori da posizione defilata di Garayev e palla sopra la traversa

16′ altra nuova apertura di Dzeko questa volta a destra e diagonale di Bruno Peres respinto dal portiere in angolo!

14′ palla di Dzeko sulla sinistra per Kolarov che in area in posizione defilata si porta avanti la sfera quindi prova a incrociare il diagonale, alto sopra la traversa

12′ in campo Florenzi per Defrel

11′ Pellegrini per Nainggolan che prova in area la conclusione di prima rimpallata dal marcatore

9′ chiusura di Juan Jesus su Ndlovu in angolo quindi sugli sviluppi uscita alta di Alisson a dominare l’area

8′ lampo di Pellegrini con un destro dal limite deviato in angolo dal portiere che si tuffa sulla sua destra!

7′ circolazione palla dei giallorossi che in questo avvio di ripresa sono stati un pò schiacciati

5′ conclusione di Michel dalla distanza alta e poco prima ancora Pedro Henrique pericoloso con un cross rasoterar dal fondo ma Juan Jesus allontana

3′ Pedro Henrique sulla trequarti prova a tagliare il campo accentrandosi ma sul passaggio filtrante verso destra è attenta la difesa giallorossa a intercettar palla, quindi è Madatov qualche istante dopo a sbagliare il cross con palla che termina sul fondo

1′ prova subito dal fondo a mettere una palla al centro Michel ma la palla ha superato la linea del fondo

ripartiti!

squadre pronte all’ingresso in campo per la ripresa

1′ TEMPO

46′ termina un frizzante primo tempo con il punteggio di Qarabag-Roma 1-2

46′ prima dello scadere due traversoni: sul primo palla troppo lunga per Defrel, sul secondo uscita in presa alta del portiere

45′ 1 minuto di extra time

44′ fallo in attacco di Medvedev su Kolarov, possesso palla Roma

43′ giallo a Gonalons entrato con il gomito alto su Pedro Hernique. Cure mediche per lo stesso che però recupera presto e rientra sul terreno di gioco

42′ uscita di piedi fuori area di Alisson e dall’altra parte al limite dell’area è provvidenziale l’uscita di Sehic sui piedi di Defrel che aveva superato in velocità Sadigov

40′ insidiosa punizione battuta da Kolarov ma il portiere devia distendendosi sulla sua destra!

38′ contropiede Roma con El Shaarawy fermato fallosamenrte da Garayev, il primo a finire nella lista degli ammoniti

37′ il giocatore riprende a correre e palla per la squadra del Qarabag

37′ gioco fermo per un problema a Pedro Henrique

35′ triangolazione Roma con Dzeko-El Shaarawy che da un filtrante per Defrel, fermato al di la della linea difensiva

34′ contropiede dalla squadra di casa con Pedro Henrique che in area viene fermato in posizione di offside

32′ angolo battuto da Pellegrini e difesa che si salva quindi palla dentro dalla destra per il colpo di testa di El Shaarawy verso il primo palo e Sehic devia sul fondo!

31′ la rete dalla squadra di casa ha dato nuova linfa a un match che sembrava già segnato dopo i primi minuti di gioco

28′ PEDRO ENRIQUE! ACCORCIA LE DISTANZE IL QARABAG! DIFESA GIALLOROSSA UN PO’ STATICA SUL RAPIDO SCAMBIO IN AREA TRA NDLOVU E IL NUMERO 10 CHE A TU PER TU CON ALISSON E’ FREDDO NEL CENTRARE LA PORTA

27′ conclusione dai 25 metri in posizione centrale per Dzeko ma la palla deviata dalla difesa termina docile tra le braccia del portiere

25′ dall’altra parte bella verticalizzazione per lo scatto di Ndlovu, nel testa a testa con Juan Jesus ha la peggio ma conquista un corner poi non sfruttato

24′ attenta copertura di Garayev su Defrel ma non può evitare l’angolo quindi sulla battuta Gonalos spizza di testa in area con palla che non passa lontano dalla porta

22′ corner conquistato da Ndlovu ma niente di fatto

20′ palla rasoterra in area per El Shaarawy che all’altezza del primo palo prova a concludere ma il muro difensivo salva

18′ uno-due micidiale quello inferto dai ragazzi di Di Francesco in questo avvio di match

15′ RADDOPPIO ROMA CON DZEKO!!! TAGLIO DI DEFREL VERSO IL CENTRO DELL’AREA, PALLA AL LIMITE DI ESTERNO PER EL SHAARAWY. QUEST’ULTIMO FORNISCE L’ASSIST CON UN DELIZIOSO PALLONETTO AL BOMBER, DOPO UN CONTROLLO DI PETTO CONCLUDE DI POTENZA A TU PER TU CON IL PORTIERE CON PALLA CHE SI INFILA SOTTO LA TRAVERSA

12′ rapidissimo contropiede della squadra di casa che ottiene un corner, quindi una doppia conclusione tentata ma disinnescata dal muro difensivo avversario

12′ prova Pellegrini direttamente verso il primo palo ma la barriera respinge in angolo

11′ spunto di Kolarov sulla sinistra, fermato irregolarmente da Henrique, punizione

9′ uscita in presa bassa di Sehic su Pellegrini in area

7′ ROMA IN VANTAGGIO MANOLAS! ANGOLO DALLA DESTRA DI KOLAROV, RESPINTA DI PUGNI DEL PORTIERE SUI PIEDI DI PELLEGRINI CHE OFFRE UN MORBIDO ASSIST SOTTO PORTA PER IL COMPAGNO BRAVO A COLPIRE DI TESTA

6′ sulla battuta ci prova Gonalons ma ancora angolo

5′ la risposta giallorossa con Dzeko che prova a seminare il panico in area ma la difesa si rifugia in angolo

3′ tenitativo di Michel dal limite ma la difesa respinge

Partiti!

(attendere il caricamento. Se non visualizzi correttamente il testo utilizza il link HTML)

Anteprima di Qarabag-Roma

La Roma proviene dalla vittoria per 3-1 sull’Udinese e occupa il quinto posto in classifica con 12 punti, a -6 dalla coppia di testa formata da Juventus e Napoli. Deve ancora recuperare, però, la partita contro la Sampdoria, rinviata per maltempo lo scorso 9 settembre. Nell’ultimo turno del campionato dell’Azerbaijan successo anche per il Qarabag, che ha sconfitto il SunQajt. Ora si trova in testa alla classifica a punteggio pieno dopo cinque partite.

Nella prima giornata di Champions League la squadra di Di Francesco non é andata oltre lo 0-0 in casa contro l’Atletico Madrid mentre gli azeri hanno rimediato un sonoro 6-0 in casa del Chelsea. Qarabag e Roma si incrociano per la prima volta nella storia delle competizioni europee. I giallorossi non hanno mai affrontato una squadra azera, mentre il Qarabag si è trovato al cospetto di una squadra italiana in quattro occasioni, con il bilancio di un pareggio e tre sconfitte.

QUI QARABAG

Gurbanov dovrebbe schierare la stessa formazione che é scesa in campo contro il Chelsea e optare per il modulo 4-2-3-1. Quindi Sehic tra i pali, difensori centrali Rzezniczak e Guseynov, terzini Medvedev a destra e Agolli a sinistra. A centrocampo Garayev e Michel, con Richard che farà da spola tra la trequarti e la zona mediana. Esterni Pedro Henrique ed Elyounoussi, a supporto dell’unica punta Ndlovu.

QUI ROMA

Di Francesco non potrà contare sugli infortunati Karsdorp e Schick. In forte dubbio anche Perotti che nel corso della gara contro l’Udinese ha riportato una brutta ferita alla caviglia che ha richiesto dieci punti di sutura. Per il resto il tecnico abruzzese ovrebbe confermare la formazione scesa in campo sabato scorso, con Bruno Peres che dovrebbe essere preferito a Florenzi e con Defrel che dovrebbe spuntarla su El Sharaawy e Under. Probebile il modulo 4-3-3. Quindi in porta Alisson, autore di grandi parate contro l’Atletico Madrid. Difesa a quattro composta dalla coppia centrale Manolas-Fazio e da Bruno Peres e Kolarov sulle fasce. A centrocampo il trio De Rossi, Strootman e Nainggolan. In attacco il tridentee offensivo formato da Defrel, Dzeko e El Shaarawy.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI QARABAG-ROMA

Qarabag (4-2-3-1): Sehic; Medvedev, Sadygov, Guseynov, Rzezniczak; Garayev, Richard; Henrique, Michel, Guerrier; Ndlovu. Allenatore: Gurbanov

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman, Nainggolan; El Sharaawy; Dzeko; Defrel. Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Artur Dias (POR)

Assistenti: Rui Tavares (POR) e Paulo Soares (POR)

Addizionale 1: Tiago Martins (POR)

Addizionale 2: João Pinheiro (POR)

Quarto Uomo: Bruno Rodrigues (POR)

Stadio: Tofiq Bahramov Stadion di Baku

Articoli correlati