Roma-Spal 3-1, il tabellino. Gol vincenti di Dzeko, Strootman e Pellegrini

Roma-Spal 3-1, il tabellino. Gol vincenti di Dzeko, Strootman e PellegriniTabellino di Roma-Spal. 3-1 il risultato finale. Estensiin dieci dopo 10′  a causa dell’espulsione di Felipe. Dominio giallorosso

ROMA –  Finisce 3-1 all’Olimpico tra Roma e Spal una partita a senso unico. Segnata dall’espulsione di Felipe dopo soli dieci minuti per una trattenuta. Giallorossi a segno con Dzeko, Strootman e Pellegrini. Per gli estensi accorcia le distanze Grassi su rigore.

Roma-Spal 3-1, il tabellino

ROMA –  Tutto è pronto all’Olimpico per Roma-Spal la partita che aprirà la quindicesima giornata del campionato di serie A. Di Francesco e Semplici hanno già reso note le loro scelte. La squadra giallorossa scende in campo con il modulo 4-4-3. Quindi Alisson in porta e difesa a quattro composta dalla coppia centrale Manolas-Jesus e da Florenzi e Kolarov sulle fasce. in mezzo al campo il trio formato da Pellegrini, Gonalons e Strootman . Tridente offensivo con Under, Dzeko ed El Sharaawy. La Spal  risonde con un modulo 3-5-2 e quindi con Gomis tra i pali e reparto arretrato composto da Cremonesi, Vicari e Felipe. In mezzo al campo il trio Rizzo-Viviani-Grassi , con Lazzari e Mattiello sulle corsie. Davanti Paloschi e Bonazzoli.

Le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi (c), Manolas, Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Strootman; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Moreno, Fazio, Bruno Peres, Emerson Palmieri, Castan, Gerson, Schick, Antonucci. Allenatore: Eusebio Di Francesco

SPAL (3-5-2): Gomis; Cremonesi, Vicari, Felipe; Lazzari, Rizzo, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Bonazzoli. A disposizione: A disposizione: Marchegiani, Poluzzi, Oikonomou, Bellemo, Mora, Schiattarella, Schiavon, Vitale, Borriello, Floccari. Allenatore: Leonardo Semplici

La presentazione della partita

ROMA – Oggi alle ore 18.30 andrà in scena Roma-Spal, incontro valido per la quindicesima giornata del campionato di Serie A. Si comincerà proprio dal match dell’Olimpico, una sorta di testacoda vista la posizione e le diverse ambizioni delle due squadre. Da una parte c’è la compagine di Di Francesco che nell’ultimo turno di campionato ha pareggiato 1-1 in casa del Genoa e in classifica occupa la quarta posizione con 31 punti. Dall’altra c’è la Spal che, nel giro di quattro giorni, ha rimediato due sconfitte contro il Chievo in campionato e il Cittadella in Coppa Italia. In classifica la squadra di Semplici è in terzultima posizione con 10 punti all’attivo.

QUI ROMA – Di Francesco potrebbe cambiare qualcosa in vista anche dell’impegno in Champions League contro il Qarabag. Tra i pali Alisson, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Kolarov sulle fasce mentre al centro Manolas e Juan Jesus. A centrocampo Gonalons al posto dello squalificato De Rossi mentre le mezze ali saranno Pellegrini e Nainggolan. In attacco potrebbe esserci un’occasione da titolare per Schick nel tridente con Dzeko e Perotti.

QUI SPAL – Sorride leggermente Semplici che recupera tre squalificati. Il modulo sarà il classico 3-5-2 con Gomis tra i pali, pacchetto difensivo composto da Oikonomou, Vicari e Felipe. A centrocampo torna Viviani in cabina di regia con Schiattarella e Mora mezze ali mentre sulle fasce Lazzari e Mattiello. In attacco Paloschi e Borriello.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Schick, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco

SPAL (3-5-2): Gomis; Oikonomou, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, Mattiello; Borriello, Paloschi. Allenatore: Semplici

Arbitro: Rosario Abisso della sezione di Palermo

Assistenti: Alassio – Di Iorio

Quarto Uomo: Ghersini

Var: Pairetto

Avar: Saia

Stadio: Olimpico di Roma