Ronal, Mehmedi, Hetemaj, Radosevic: Lazio, cercasi seconda punta

logo-lazioAd una settimana dalla fine del mercato  la Lazio è  ancora alla ricerca di un rinforzo da consegnare a Petkovic.  Secondo le ultime indiscrezioni, riportate dal Corriere nello Sport nell’articolo di Daniele Rindone, la società dopo aver valutato vari profili sarebbe intenzionata a regalare a Petkovic un’ala che all’occorrenza può essere impiegata anche da seconda punta.

ROLAN – Lotito ha puntato gli occhi su Diego Rolan, ala destra del Defensor Sporting che sta ben impressionando nel mondiale Under 20. Classe ’93, può giocare sia da esterno offensivo che da attaccante, come dimostrano gli 8 gol segnati in 15 presenze in campionato. Alto 1,79 abbina la velocità ad una tecnica non indifferente. Il giocatore è corteggiato da vari club europei, dalla Germania sarebbe arrivata un’offerta intorno ai 4 milioni di euro. Lotito vorrebbe spendere meno, ma il giocatore piace e resta uno degli obiettivi principali.

HAJROVIC – L’alternativa resta Izet Hajrovic, ala destra del Grasshoppers che Petkovic conosce benissimo. Il suo cartellino si aggira intorno ai 3,5 milioni di euro, magli svizzeri non sembrano intenzionati a cederlo a gennaio, puntando piuttosto a scatenare un’asta per giugno. Si tratta, infatti, di uno dei talenti più cristallini partoriti in terra elvetiva negli ultimi anni, molte società hanno messo gli occhi su di lui.

MEHMEDI –  Alla Lazio è stato proposto questo macedone di passaporto svizzero, classe ’91 al momento in forza alla Dinamo Kiev. Mehmedi, che predilige giocare sulla fascia sinistra, non si è però ambientato in Ucraina e vorrebbe cambiare aria. La Dinamo sarebbe disposto a cederlo in prestito con diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni di euro, una formula gradita a Lotito. La sua resta una strada percorribile.  Dall’Olanda, invece, è rimbalzata la voce di un interessamento per Nacer Chadli, ala di origini marocchine che milita nel Twente, ma Lotito e Tare hanno smentito di essere interessati.

KUZ E HETEMAJ – Resta viva la pista che porta a Kuzmanovic, che può essere preso in considerazione come colpo last minute. Possibile ritorno di fiamma per Hetemaj, che potrebbe essere coinvolto nella trattativa che porterebbe Bizarri al Chievo.

RADOSEVIC – Piace Josip Radosevic dell’Hajduk Spalato. Come riporta l’edizione odierna de La Repubblica, la Lazio si era messa sulle tracce del centrocampista croato classe ’94,  ma il Napoli sembrerebbe aver vinto ogni tipo di concorrenza e il regista si è promesso agli azzurri.

UN RINNOVO COMPLICATO – Come riportato dall’edizione odierna de Il Tempo, si preannuncia spinosa la questione rinnovo per il brasiliano Hernanes. Il numero 8, fresco di convocazione nella Seleçao, attualmente guadagna circa 1,3 milioni di euro ma Lotito vorrebbe blindarlo per evitare il ripetersi di situazioni passate e presenti. L’entourage del calciatore, secondo il quotidiano, avrebbe chiesto alla dirigenza laziale un quadriennale da 2 milioni a stagioni, mentre i capitolini sono fermi a 1,8. C’è tutto il tempo per trovare un’intesa, dal momento che il contratto che lega Hernanes alla Lazio è ancora lungo, ma gli interessamenti di Tottenham e Juventus, hanno fatto scattare un campanello d’allarme e la situazione verrà presa in considerazione al più presto.

[Giuliano Corridori – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]