Sampdoria – Inter 2-1: gli ex Candreva e Keita condannano i nerazzurri

2204

Sampdoria Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sampdoria – Inter del 6 gennaio 2021 in diretta: gara piena di emozioni soprattutto nel primo tempo dove Sanchez fallisce un rigore mentre Candreva no. La zampata di Keita sembra chiudere i giochi ma un colpo di testa di de Vrij ha tenuto le speranze dei nerazzurri accese fino alla fine

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SAMPDORIA-INTER 2-1

SECONDO TEMPO

51' è finita! La Samp batte 2-1 l'Inter che non è riuscita a rimontare il doppio svantaggio anche grazie a una buona prova di Audero. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live. Dalle 18 c'è Napoli - Spezia per la A quindi questa sera il big match Milan - Juventus

50' Inter resta in 10, non può fare altri cambi Conte

49' intervento falloso brutto di Leris su D'Ambrosio anche per colpa del campo bagnato. Difensore a terra, si spera nulla di grave per la sua gamba

48' pressing alto dei nerazzurri che provano a riconquistare subito la sfera

47' in campo La Gumina per Keita

46' preziosa punizione conquistata in attacco da Keita, proteste di Hakimi che viene ammonito

45' finale concitato, nerazzurri tutti proiettati in avanti

44' 5 minuti di recupero

42' punizione di Eriksen palla respinta dal petto di Thorsby in barriera quindi due nuovi tentativi consecutivi murati prima da un difensore quindi da Audero

41' assedio dell'Inter, fallo al limite su Lautaro e punizione interessante

40' giallo per Askildsen

38' fallo in attacco di Keita che prende anche il giallo

37' tre giocatori su Hakimi che trova per crossare, nuovo corner: ancora Eriksen per Perisic che questa volta alza la mira di testa lasciato solo in area

35' D'Ambrosio e Vidal per Skriniar e Barella le mosse di Conte per questo finale di gioco

33' spunto di Lautaro in area con tocco di punta sotto misura e difesa che salva in angolo

32' sull'asse Eriksen - Hakimi si colleziona un nuovo angolo: batte Eriksen, colpo di testa sul secondo palo di Perisic deviato da un difensore in angolo ma sul successivo tentativo si salva la difesa

31' attenta chiusura con il corpo di Colley su Lukaku che finisce per commetter fallo

30' due cambi per la Samp: Leris e Askildsen per Jankto e Adrien Silva

27' cross di Barella per Lukaku, colpo di testa ravvicinato con Audero che salva!

26' chance dunque per il danese che oggi avrà ben 20 minuti per potersi rendere pericoloso

25' in campo Eriksen per Sanchez

24' gioco fermo Adrien Silva a terra, staff medico in campo per controllare la situazione, il giocatore zoppica

23' cambio per Ranieri: dentro Bereszynski per Tonelli

20' DE VRIJ!!! ACCORCIA LE DISTANZE L'INTER!!! Su angolo di Brozovic il difensore ha la meglio di Colley e di testa da due passi supera Audero

20' Perisic crossa basso sul primo palo per Lautaro anticipato in gol da Tonelli

19' cross in area per Lautaro che prova invano a prolungare su Lukaku ma interviene Audero

18' dentro Lukaku per Gagliardini, Sanchez spostato sulla trequarti

17' azione manovrata della Samp, ci mette una pezza Bastoni a centroarea

15' palla in area a Perisic che prepara bene il cross ma colpisce male, palla sul fondo

13' prova ad alzare il baricentro la squadra di Conte che trova difficoltà contro l'avversario schierato

11' giallo a Thorsby che ha alzato il braccio su Skriniar in un contrasto di gioco

9' contropiede Samp partito dal lungo rilancio di Audero con l'Inter scoperta con Jankto che conclude sul primo palo in area ma sul rasoterra salva Handanovic in tuffo!

6' ancora Hakimi pennella in area per Sanchez, colpo di testa errato da buona posizione e palla a lato

5' palla recuperata da Lautaro che si invola sulla destra ma il suo cross a mezz'altezza è preda di Audero

4' spunto di Hakimi dal fondo in area, salta Augello, buono l'intervento di Thorsby in scivolata a salvare in angolo. Sugli sviluppi nulla di fatto

2' proseguono il riscaldamento sia Lukaku che Sensi

1' cross di Gagliardini per Lautaro che colpisce di testa in anticipo su Colley con palla di poco sopra l'incrocio dei pali!

si riparte con il calcio d'avvio per l'Inter

subito un cambio nell'Inter per questa ripresa: dentro Perisic per Young

PRIMO TEMPO

48' si chiude il primo tempo tra Samp e Inter. 2-0 per la squadra di casa che dopo il rigore fallito da Sanchez ha sbloccato su rigore con Candreva e trovato il raddoppio con l'altro ex Keita. Nel finale di tempo si risveglia la squadra di Conte soprattutto grazie a uno scatenato Hakimi ma il risultato non cambia. Appuntamento fra qualche minuto ancora qui per seguire il secondo tempo del match

48' percussione di Hakimi che lascia sul posto Augello, cross basso sul primo palo con Sanchez sfortunato nel tentativo, palla sul fondo

47' cross teso di Hakimi per il colpo di testa sotto misura di Lautaro ma palla che esce di un soffio a lato!

45' spunto di Sanchez che entra e conclude in area alla destra di Audero, attento a respingere di pugni!

44' 3 minuti di recupero

43' dal rigore parato da Audero, il match ha cambiato la sua interzia

42' pennellata di Hakimi per Lautaro che prende il tempo ma conclude a lato

40' intervento in ritardo di de Vrij su Keita, giallo inevitabile. Molto nervosismo in campo con Barella che protesta e Oriali che si prende un giallo per aver invaso il campo

40' chiusura di Brozovic in area su Jankto a evitare guai peggiori

38' KEITA!!! RADDOPPIO DELLA SAMP!!! Percussione di Damsgaard sulla destra e cross basso a centroarea per Keita che arriva con i tempi giusti e conclude rasoretta, Handanovic tocca ma non può evitare il gol. Il VAR conferma la regolarità dell'azione

37' lungo lancio di Bastoni per Sanchez ma Colley è molto bravo a tagliargli la strada

36' non si chiude uno scambio in area tra Sanchez e Lautaro, Augello intercetta e allontana

34' punizione dalla sinistra per la Doria, sul punto di battuta il solito Candreva. Il giocatore dopo uno scambio ci prova da fuoriarea ma c'è una deviazione della difesa in angolo. Nulla di fatto Inter che torna in possesso palla

33' prova ad alleggerire la pressione la Samp che manovra con i difensori coinvolgendo anche Audero

31' bene schierata la squadra di Ranieri che con il passare dei minuti ha affinato la linea difensiva concedendo poche palle in profondità

29' dopo un buon avvio la squadra di Conte (ha fallito un rigore con Sanchez( ha subito alcuni minuti di Samp che ha prodotto il rigore al momento decisivo

27' bello scambio Sanchez - Hakimi con Augello che tocca in corner. Sugli sviluppi Brozovic lungo sul secondo palo per la sponda di Martinez ma difesa che spazza senza troppi fronzoli

26' punizione di Young verso il secondo palo dove Lautaro prova a staccare dietro Thorsby ma palla a lato

23' CANDREVA! VANTAGGIO DELLA SAMP! Dal dischetto freddo l'ex nerazzurro che conclude alla destra di Handanovic che aveva scelto l'altro palo

22' rigore per la SAMP e giallo a Barella: braccio troppo alto per il centrocampista in area

21' Samp sempre più intraprendente, disattento Brozovic, cross in area di Candreva ma Skriniar ci mette una pezza, è angolo. Qualche dubbio sul successivo corner con il VAR che portebbe intervenire nuovamente: braccio di Barella sopra posizione. L'arbitro va a rivedere!

19' dall'altra parte in area molto attento Jankto in marcatura su Hakimi e azione che sfuma

18' sulla punizione di Candreva, sfera respinta dalla barriera quindi si alza la bandierina del fuorigioco

16' Sugli sviluppi dell'angolo tentativo dal limite di Jankto, Lautaro tocca con un braccio e viene ammonito. ATTENZIONE il VAR indica che il tocco è avvenuto al limite dell'area e non in area, sarà punizione e non rigore come inizialmente aveva sentenziato il direttore di gara

15' traversa di Tonelli! Sulla punizione di Candreva trova un bel colpo di testa del difensore e legno che salva Handanovic!

11' sul dischetto va Sanchez, PARA AUDERO! Conclusione debole dell'attaccante, reattivo il portiere a tuffarsi sulla sua destra quindi Young prova il tap in e sfera che centra l'incrocio dei pali e torna in campo!

10' attenzione VAR! Nell'occasione dell'angolo la palla prima di arrivare sui piedi di Skriniar tocca il braccio di Thorsby. E' RIGORE!

8' conclusione appena dentro l'area di Young, ottimo intervento di Audero che alza in angolo! Sugli sviluppi palla centroarea per Skriniar che angola troppo!

6' cross basso dal fondo di Barella, a centroarea attenta la difesa in anticipo su Sanchez

5' pressing alto della squadra di Ranieri, eleborata la manovra nerazzurra per guadagnare metri

2' primo possesso palla dell'Inter: Sanchez per Lautaro che in area viene chiuso in angolo da Colley: sugli sviluppi prolunga di testa Skriniar con Barella che da posizione defilata calcia a lato

partiti! Calcio d'avvio battuto dall'ex Keita

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco sotto la direzione di Valeri. Ricordiamo che su Calciomagazine live tutta la giornata di Serie A

14.55 Ancora pochi minuti e andremo a commentare l'incontro di campionato

Amici di Calciomagazine benvenuti alla diretta di Sampdoria - Inter. In attesa dell'ingresso in campo delle due squadre, andiamo a vedere le scelte dei due allenatori.

TABELLINO

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Yoshida, Tonelli (dal 23' st Bereszynski), Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva (dal 30' st Askildsen), Jankto (dal 30' st Léris); Damsgaard; Keita (dal 47' st La Gumina). A disposizione: Ravaglia, Letica, Avogadri, Rocha, Verre, Ramírez, Regini, Quagliarella. Allenatore: Ranieri

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar (dal 40' st D'Ambrosio), de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella (dal 40' st Vidal), Brozovic, Gagliardini (dal 18' st Lukaku), Young (dal 1' st Perisic); Sanchez (dal 25' st Eriksen), Lautaro. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, Kolarov, Darmian, Sensi. Allenatore: Conte

Reti: al 23' pt Candreva (rigore), al 38' pt Keita, al 20' st de Vrij

Ammonizioni: Lautaro, Barella, de Vrij, Thorsby, Keita, Hakimi, Askildsen

Recupero: 3 minuti nel primo tempo

NOTA: Thorsby causa un rigore, Audero respinge il tentativo di Sanchez. Barella procura un rigore

La presentazione del match

GENOVA – Oggi pomeriggio, mercoledì 6 gennaio, alle ore 15 andrà in scena Sampdoria – Inter, incontro valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Ranieri conferma il 4-4-1-1, linea difensiva formata da Yoshida, Tonelli, Colley e Augello; a centrocampo c’è Damsgaard con Candreva, Silvia e Thorsby mentre in avanti Jankto dietro Keita e non Quagliarella. Conte conferma la formazione pronosticata alla vigilia dalla difesa a tre con Skriniar, de Vrij e Bastoni; sulla mediana Young supera la concorrenza con Darmian e completerà il reparto con Hakimi, Barella, Brozovic e Gagliardini; in avanti parte dalla panchina Lukaku per dare spazio a Sanchez con Lautaro. Da una parte c’è la squadra di Ranieri che viene dalla sconfitta esterna contro la Roma ed in classifica occupa l’undicesimo posto con 17 punti. Dall’altra parte troviamo i nerazzurri che sono reduci dalla schiacciante vittoria casalinga contro il Crotone ed in classifica occupano il secondo posto con 36 punti, uno in meno del Milan. La sfida del Ferraris verrà diretta dal signor Valeri della sezione di Roma 2.

QUI SAMPDORIA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col classico 4-4-1-1 con Audero in porta, pacchetto arretrato formato da Bereszynski e Augello sulle corsie esterne mentre nel mezzo Yoshida e Tonelli. A centrocampo Thorsby e Adrien Silva in cabina di regia con Candreva e Damsgaard sulle fasce laterali mentre davanti Ramirez alle spalle di Quagliarella.

QUI INTER – Conte dovrà rinunciare a Lukaku almeno dall’inizio, il belga partirtà dalla panchina. La sua squadra dovrebbe scendere in campo col 3-5-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Barella e Gagliardini mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio ad Hakimi e Darmian. In attacco tandem offensivo composto da Lautaro Martinez e Perisic.

Le probabili formazioni di Sampdoria – Inter

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, A. Silva, Damsgaard; Ramirez; Quagliarella. Allenatore: Ranieri

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Darmian; Lautaro Martinez, Perisic. Allenatore: Conte

STADIO: Luigi Ferraris

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Sampdoria – Inter, valido per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A. La partita sarà trasmessa anche sul canale Sky Sport, posizione numero 252 del satellite. La partita tra Sampdoria e Inter potrà essere seguita  non soltanto in tv, ma anche in streaming come sempre: gli abbonati a Sky potranno infatti utilizzare l’applicazione gratuita SkyGo su dispositivi come computer, smartphone o tablet. Un’altra alternativa per assistere a Sampdoria – Inter è Now TV, tramite l’acquisto di uno dei pacchetti dedicati, purché comprenda ovviamente la partita in questione.

Articoli correlati