Sampdoria – Lazio 1-3: doppietta per Immobile

1162

Sampdoria Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sampdoria – Lazio del 5 dicembre 2021 in diretta: dopo aver messo in cantiere il successo nel primo tempo i biancocelesti si complicano la vita con il rosso di Milinkovic-Savic

Cronaca con commento in diretta

RISULTATO FINALE: SAMPDORIA - LAZIO 1-3

SECONDO TEMPO

49' si chiude qui la sfida tra Sampdoria e Lazio. 3-1 il punteggio finale con i padroni di casa che dopo aver regalato un tempo agli avversari hanno provato a reagire nella ripresa dove hanno segnato troppo tardi. Dall'episodio dell'espulsione di Milinkovic-Savic laziali in difficoltà hanno rischiato di rovinare quanto di buono costruito e Strakosha reattivo in almeno 3 interventi. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo che dalle 20.45 c'è il live di Juventus - Genoa a chiudere la giornata

48' conclusione in area di Gabbiadini questa volta Strakosha respinge a terra e portiere che qualche istante più tardi è reattivo a salvare la porta!

45' 4 minuti di recupero

45' destro dal limite di Ekdal palla di un soffio a lato alla sinistra del portiere. Lazio in difficoltà in questo finale

44' GABBIADINI!!! ACCORCIA LA SAMPDORIA! Cross basso di Ciervo che ha avuto il tempo per servire a centro area il compagno, bel gesto di girata in area e palla alla destra di Strakosha

43' giallo a Muriqi che dal suo ingresso si è visto molto poco

40' lascia il campo Candreva, la suo posto Ciervo

38' angolo di Candreva per Chabot che impatta male, palla sopra la traversa

36' dribbling di Candreva e intervento in ritardo per Felipe Anderson: bella palla di Candreva per il colpo di testa di Yoshida sul secondo palo ma alza la mira

35' spunto di Lazzari in ripartenza, fallo per Adrien Silva che lo trattiene e prende il giallo

33' in campo Radu per Zaccagni

31' prova a insistere la Samp ma c'è troppa imprecisione e i minuti si riducono sempre più

27' palla in verticale di Candreva per Caputo in leggera posizione di offside

25' cross teso di Candreva per Gabbiadini a far sponda un pò troppo lunga per Caputo, palla sul fondo

21' ROSSO a MILINKOVIC-SAVIC! Momento di follia per il capitano dopo l'uscita di Immobile: giallo per un intervento falloso e proteste immediate che gli valgono il secondo giallo in pochi secondi!

18' doppio cambio per la Lazio: dentro Felipe Anderson per Pedro e Lucas Leiva per Cataldi

15' cross dal fondo di Candreva, allontana di testa Marusic. Dall'altra parte Pedro non arriva sul cross di Zaccagni in area

13' nuovo cambio per la squadra di casa c'è Yoshida per Bereszynski

11' ancora Samp pericolosa su cross di Bereszynski colpo di testa per Gabbiadini ma bel riflesso del portiere!

9' prima occasione per la Samp con Thorsby, conclusione rasoterra respinta da Strakosha! Qualche istante prima su corner Dragusin colpisce di testa a lato

si riparte! Una serie di cambi nell'intervallo con Adrien Silva, Dragusin e Caputo per Verre, Ferrari e Quagliarella. Per la Lazio c'è Muriqi per Immobile

PRIMO TEMPO

46' si chiude un primo tempo di marca laziale con il punteggio di 3-0. In gol Milikovic-Savic e doppietta di Immobile. Zaccagni in gran spolvero ma difesa che ha le sue forti responsabilità

44' 1 minuto di recupero

43' cross teso di Candreva in area, libera Basic

39' fallo di frustrazione per Quagliarella su Pedro, giallo gratuito per lui

38' giallo a Bereszynski per fallo su Zaccagni oggi in grande spolvero

37' IMMOBILE!!! 3-0 LAZIO! Implacabile l'attaccante che imbeccato da Savic con un filtrante in area fulmina Audero incrociando con il destro da posizione defilata

33' Immobile a un passo dal 3-0! Pennellata dal fondo di Petro per il compagno che colpisce da due passi di testa, come un gatto salta Audero e respingere la conclusione

32' colpo alla spalla destra per Verre, torna in possesso palla la squadra di D'Aversa che deve rimettere un pò d'ordine in campo

25' possesso palla prolungato della Lazio, prova a pressare la Samp un pò smarrita dopo aver preso il secondo gol

23' l'attaccante rientra prontamente in campo, sembra tutto ok

22' Immobile a bordo campo a farsi controllare dallo staff medico, si prosegue a giocare

19' avvio shock della Samp che non è partita male come approccio al match ma due disattenzioni hanno favorito i gol degli avversari

16' IMMOBILE! 2-0 LAZIO!!! Frittata di Thorsby e Ferrari fuori area con Zaccagni che in mezzo ai due riesce a servire il compagno abile ad anticipare l'intervento del portiere calciando di punta con il mancino, sfera a incrociare sulla sua sinistra

14' primo ammonito del match Cadreva che per evitare una ripartenza di Zaccagni lo sgambetta

13' palla dentro di Gabbiadini, intervento un pò goffo di Acerbi in anticipo su Quagliella quasi a ingannare Strakosha in uscita

12' cross dal fondo di Immobile forte, smanaccia Audero quindi Milinkovic si vede murare un tentativo di tap in area

10' fischiato fallo a Thorsby su Zaccagni, può salire la Lazio

8' qualche scintilla tra Marusic e Candreva, interviene l'arbitro che assegna la punizione per la Samp

7' MILINKOVIC-SAVIC!!! 1-0 LAZIO!!! Palla recuperata da Immobile su Ferrari al limite dell'area per Zaccagni a memoria per il compagno che sul secondo palo fredda con un rasoterra Audero sul suo palo

4' intervento in scivolata di Luis Felipe su tentativo in area di Quagliarella e nulla di fatto sugli sviluppi del tiro dalla bandierina. Dall'altra parte Bereszynski intercetta un interessante intuizione di Immobile in area per Zaccagni

1' subito un angolo dalla sinistra per Candreva, palla corta sul primo palo, allontana Cataldi

partiti! Calcio d'avvio battuto dalla Lazio in maglia a sfondo bianco e Sampdoria a sfondo blu scuro

Benvenuti alla diretta di Sampdoria - Lazio, squadre in campo. Siamo pronti a commentare il match

TABELLINO

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski (dal 13' st Yoshida), Ferrari (dal 1' st Dragusin), Chabot, Augello; Candreva (dal 40' st Ciervo), Thorsby, Ekdal, Verre (dal 1' st Adrien Silva); Gabbiadini, Quagliarella (dal 1' st Caputo). A disposizione: Falcone, Trimboli, Ravaglia, Depaoli, Askildsen, Yepes, Murru. Allenatore: D’Aversa.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi (dal 18' st Lucas Leiva), Basic; Zaccagni (dal 33' st Radu), Immobile (dal 1' st Muriqi), Pedro (dal 18' st Felipe Anderson). A disposizione: Reina, Adamodis, Escalante, Akpa Akpro, Luis Alberto, Vavro, Moro, Lazzari. Allenatore: Sarri.

Reti: al 7' pt Milinkovic-Savic, al 16' pt Immobile, al 37' pt Immobile, al 44' st Gabbiadini

Ammonizioni: Cadreva, Bereszynski, Quagliarella, Milinkovic-Savic, Adrien Silva, Muriqi

Espulso: al 21' st Milinkovic-Savic (per doppia ammonizione)

Recupero: 1 minuto nel primo tempo

Formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Chabot, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Verre; Gabbiadini, Quagliarella. A disposizione: Falcone, Trimboli, Ravaglia, Adrien Silva, Caputo, Ciervo, Depaoli, Askildsen, Dragusin, Yoshida, Yepes, Murru. Allenatore: D’Aversa.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic; Zaccagni, Immobile, Pedro. A disposizione: Reina, Adamodis, Escalante, Lucas Leiva, Felipe Anderson, Akpa Akpro, Luis Alberto, Vavro, Radu, Moro, Lazzari, Muriqi. Allenatore: Sarri.

I convocati della Sampdoria

Portieri: Audero, Falcone, Ravaglia.

Difensori: Augello, Bereszynski, Chabot, Dragusin, Depaoli, Ferrari, Murru, Yoshida.

Centrocampisti: Askildsen, Candreva, Ekdal, Silva, Thorsby, Trimboli, Verre, Yepes Laut.

Attaccanti: Caputo, Ciervo, Gabbiadini, Quagliarella.

Le dichiarazioni di Antonio Candreva

In una intervista rilasciata al Corriere dello Sport, Antonio Candreva ha dichiarato che la Lazio “Troverà una Samp arrabbiata e affamata, veniamo da una sconfitta. Sappiamo, però, di incontrare una grande squadra. Non attraversano un periodo brillante, ma ci sono giocatori forti, con un percorso importante. Sinora hanno fatto vedere partite da Lazio e altre normali o non da Lazio. Partita difficile. Ho passato quattro anni e mezzo bellissimi, non lo nascondo. La Lazio mi ha dato tantissimo e io ho cercato di dare di più: è nel mio cuore e continuo a seguirla. Ora si trova in una fase di trasformazione”.

Le dichiarazioni di D’Aversa alla vigilia

“Serviranno gambe, concentrazione e determinazione per strappare punti alla Lazio. Dal punto di vista fisico stiamo bene, chiudiamo sempre le partite in crescendo ma all’aspetto atletico va abbinato anche quello mentale. Dobbiamo affrontare ogni partita con la stessa voglia e la stessa determinazione di fare risultato messe in campo a Salerno e in casa con il Verona. La Lazio ha valori importanti, con giocatori che possono incidere in qualsiasi momento della partita ma noi vogliamo tornare a fare punti a tutti i costi. Sono completi: esterni rapidi e tecnici, fisicità in mezzo al campo con Milinkovic e un attaccante, Immobile, molto bravo ad attaccare la profondità. Sono forti, stanno cambiando filosofia con il nuovo allenatore ma a prescindere da quelle che possono essere le loro difficoltà, conterà la nostra voglia di tornare a centrare un risultato positivo”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Michale Fabbri di Ravenna, coadiuvato dagli  assistenti Carbone di Napoli e Di Vuolo di Castellammare di Stabia. Quarto ufficiale Meraviglia di Pistoia. Al VAR Guida di Torre Annunziata, assistente AVAR Tegoni di Milano.

La presentazione del match

GENOVA – Domenica 5 dicembre, alle ore 18, allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, andrà in scena Sampdoria – Lazio, gara valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022. I due allenatori hanno operato le scelte per il match. D’Aversa con il 4-4-2, in difesa si rivede Augello mentre la coppia centrale con Chabot al fianco di Ferrari vista l’assenza per squalifica di Colley. A centrocampo torna dalla squalifica Ekdal mentre conferma per Verre. In avanti l’escluso è Caputo con Gabbiadini e Quagliarella a formare il tandem della scorsa stagione. Sarri potrà avere in difesa sia Luiz Felipe che Marusic; a centrocampo escluso Luis Alberto per Basic mentre Cataldi nuovamente avanza su Lucas Leiva. Tridente con Zaccagni e non Felipe Anderson (riposa dopo 15 su 15 da titolare) assieme a Pedro e Ciro Immobile. Tra i pali escluso Reina per Strakosha. I blucerchiati vengono dalla sconfitta per 3-1 rimediata a Firenze, arrivata dopo le vittorie conquistate contro Salernitana e Verona; in classifica ora sono quattordicesimi, a pari merito con il Venezia, con 15 punti, frutto di quattro partite vinte, tre pareggiate e otto perse; 21 reti realizzate e 29 incassate. La squadra di D’Aversa si trova a +5 dal Genoa terzultimo ed é in cerca di punti preziosi per la salvezza. Dall’altra parte ci sono i biancocelesti, che devono smaltire la delusione per il pirotecnico pareggio casalingo per 4-4 contro l’Udinese maturato al 99′ e ritrovare i tre punti che mancano ormai da tre turni. La formazione di Sarri ha racimolato un solo punto in 270 minuti e ora si ritrova al nono posto, a -9 dalla zona Champions, a quota 22 un cammino di sei partite vinte, quattro pareggiate e cinque perse; 29 reti fatte e altrettante subite. Sono 58 i precedenti tra le due compagini con il bilancio di 19 vittorie della Sampdoria, 20 pareggi e 19 vittorie della Lazio; 72 le reti segnate dai blucerchiati, 67 quelle siglate dai biancocelesti. Nella passata stagione la Sampdoria si impose con un sonoro 3-0.

QUI SAMPDORIA –  D’Aversa dovrà rinunciare a Omar Colley, fermato per un turno dal Giudice Sportivo, e agli infortunati Torregrossa e Damsgaard. Torna titolare Augello. La squadra di D’Aversa dovrebbe scendere in campo con un modulo 4-4-2, con Audero in porta; Bereszynski e Augello sulle fasce e Colley e Yoshida al centro a comporre il blocco difensivo. In mezzo al campo potremmo trovare dal 1′ Thorsby e Verre; sulle corsie Candreva e Ekdal. Davanti Quagliarella e Caputo.

QUI LAZIO – Sarri dovrà fare a meno dello squalificato Patric ma ritrova Luiz Felipe.  Potrebbe affidarsi al modulo 4-3-3, con Reina tra i pali e Lazzari,Luiz Felipe, Acerbi ed Hysaj in posizione arretrata. A centrocampo troviamo dovremmo trovare dal 1′ Milinkovic-Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto, alle spalle del tridente d’attacco composto da Felipe Anderson, Immobile e Pedro.

Le probabili formazioni di Sampdoria – Lazio

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Beresynski, Yoshida, Ferrari, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Verre; Quagliarella,  Caputo. Allenatore: D’Aversa.

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. Allenatore: Sarri.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Sampdoria – Lazio, valido per la sedicesima giornata del Campionato di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Articoli correlati