Coppa Italia, Sampdoria – Reggina 1-0: decisivo Sabiri nella ripresa

630

Sampdoria Reggina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sampdoria – Reggina di Venerdì 5 agosto 2022 in diretta: la rete del centrocampista consente di superare il turno. Nel prossimo sfida con la vincente tra Venezia e Ascoli

GENOVA – Venerdì 5 agosto, allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, la Sampdoria affronterà la Reggina nella gara valida per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia Frecciarossa 2022-2023; calcio di inizio alle ore 21.15. Gara secca. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente si andrà ai rigori. Chi passa il turno affronterà la vincente tra Lecce e Cittadella. La squadra di Giampaolo si presenta all’appuntamento da imbattuta: finora ha, infatti, vinto 9-1 contro il Castiglione, 7-0 contro il Bienno e 2-0 contro il Brescia mentre ha pareggiato per 1-1 sia contro il Parma sia sul campo del Besiktas. L’esordio in programma per sabato 13 agosto alle ore 18.30 a Marassi contro l’Atalanta. Dal canto suo la Reggina, alla guida di Filippo Inzaghi, si appresta a vivere una nuova stagione di Serie B: debutterà lo stesso giorno sul campo della Spal. Finora ha battuto 12-0 il Lamezia Terme e si é imposta di misura sui turchi dell’Adana Demirspor nel trofeo Iervolino a Salerno, per poi cedere per 1-0 alla Salernitana nell’incontro conclusivo. Sono diciotto i precedenti tra le due compagini, nessuno dei quali in Coppa Italia: il bilancio é di dieci successi dei blucerchiati, cinque pareggi e tre affermazioni degli amaranto. A dirigere il match sarà Maria Sole Ferrieri Caputi della sezione di Livorno. Gli assistenti designati sono Stefano Liberti di Pisa e Christian Rossi di La Spezia. Il quarto ufficiale è Daniele Virgilio di Trapani. VAR e AVAR sono assegnati rispettivamente a Valerio Marini di Roma 1 e Marcello Rossi di Biella.

Tabellino

SAMPDORIA: Audero E., Augello T., Bereszynski B. (dal 45′ st Murillo J.), Candreva A. (dal 18′ st Verre V.), Caputo F. (dal 18′ st Quagliarella F.), Colley O., Ferrari A., Leris M. (dal 18′ st De Luca M.), Rincon T., Sabiri A., Vieira R. (dal 45′ st Yepes G.). A disposizione: Ravaglia N., Tantalocchi E., De Luca M., Depaoli F., Djuricic F., Leverbe M., Malagrida L., Murillo J., Murru N., Quagliarella F., Verre V., Yepes G. Allenatore: Giampaolo M..

REGGINA: Ravaglia F., Cionek T., Crisetig L., Fabbian G. (dal 19′ st Majer Z.), Gagliolo R., Giraudo F., Liotti D. (dal 31′ st Cicerelli E.), Menez J. (dal 31′ st Gori G.), Pierozzi N., Ricci F. (dal 19′ st Canotto L.), Rivas R.. A disposizione: Aglietti T., Colombi S., Agostinelli V., Canotto L., Cicerelli E., Dutu E., Gori G., Loiacono G., Lombardi A., Majer Z., Situm M. Allenatore: Inzaghi F..

Reti: al 22′ st Sabiri A. (Sampdoria).

Ammonizioni: al 17′ pt Fabbian G. (Reggina), al 8′ st Cionek T. (Reggina), al 40′ st Canotto L. (Reggina), al 44′ st Cicerelli E. (Reggina), al 53′ st Gagliolo R. (Reggina).

NOTA: al 35′ st gol annullato a Crisetig per fuorigioco e al 44′ st rigore fallito da Cicerelli

I convocati della Sampdoria

Portieri: Audero, Ravaglia, Tantalocchi.
Difensori: Augello, Bereszynski, Colley, Depaoli, Ferrari, Leverbe, Murillo, Murru.
Centrocampisti: Candreva, Djuricic, Léris, Malagrida, Rincón, Sabiri, Verre, Vieira, Yepes.
Attaccanti: Caputo, De Luca, Quagliarella.

Le dichiarazioni di Giampaolo alla vigilia

«Mi aspetto una partita seria. Già durante le amichevoli ho visto l’atteggiamento giusto da parte dei ragazzi. Adesso però si scende in campo per un trofeo importante e noi siamo pronti a giocare bene la nostra partita. La Reggina non è una squadra materasso, non affrontiamo una formazione di dilettanti bensì di Serie B, con calciatori importanti che hanno giocato anche in A. La squadra però ha lavorato molto bene in queste settimane e mi reputo soddisfatto di come arriviamo a questo appuntamento. Ad arbitrare sarà una donna? Se è stata designata per dirigere una partita importante vuol dire che ha qualità per farlo, sicuramente non le è stato regalato nulla»

Presentazione del match

QUI SAMPDORIA – Giampaolo potrebbe affidarsi al modulo 4-2-4-2 con Audero in porta e con una retroguardia composta al centro da Ferrari e Colley e sulle fasce da Bereszynski e Augello. Davanti alla difesa si muoverà Vieiera. Unica punta Caputo; alle sue spalle Rincon e Sabiri saranno al centro del campo mentre Candreva e Leris agiranno sulle corsie esterne.

QUI  REGGINA –  Inzaghi dovrebbe rispondere con un modulo 4-3-3 con Ravaglia tra i pali e con Cionek, Loiacono, Gagliolo e Giraudo pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Lombardi, Crisetig e Liotti; tridente offensivo formato da Canotto, Montalto e Cicerelli.

Le probabili formazioni di Sampdoria – Reggina

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, Colley, Augello; Vieira; Candreva, Rincon, Sabiri, Leris; Caputo. Allenatore: Giampaolo

REGGINA (4-3-3): Ravaglia; Cionek, Loiacono, Gagliolo, Giraudo; Lombardi, Crisetig, Liotti; Canotto, Montalto, Cicerelli. Allenatore: Filippo Inzaghi

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Mediaset su Italia 1 e in streaming attraverso la app o il sito di Mediaset Infinity.