Samuel, intervento riuscito. Combi: “I tempi? Vediamo”. Ma sugli altri…

Si è concluso l’intervento operatorio per Walter Samuel, dopo l’infortunio riportato contro il Brescia che lo terrà fuori a lungo. Ecco la nota specifica da Inter.it: “È durato circa tre ore e mezzo ed è perfettamente riuscito l’intervento chirurgico al quale è stato sottoposto Walter Samuel per la ricostruzione del legamento crociato anteriore e del comparto postero esterno del ginocchio destro.

L’intervento, che è stato effettuato dall’équipe del professor Franco Benazzo, che dirige la clinica ortopedica presso la Fondazione “IRCCS Policlinico San Matteo” di Pavia, è risultato impegnativo per il tipo di lesione riportata dal difensore nerazzurro, ma non ha avuto nessun tipo di complicanza. Samuel, durante l’operazione, è stato assistito anche dal professor Franco Combi, che domani raggiungerà la squadra a Lecce”.

Nella tarda serata, ai microfoni di Sky Sport 24, il dottore che ha operato Samuel confessa: “E’ andato tutto per il meglio, per il recupero bisognerà vederne l’evoluzione nel tempo”. La testimonianza di Franco Combi, il dottore dell’Inter, arriva poco dopo: “Grazie a Dio, adesso Walter sta bene. Stagione finita? Non posso parlare di tempi nello specifico, vediamo, c’è soltanto da lavorare adesso. Gli altri infortuni? Sono qui per parlare soltanto di quello di Samuel (sorride, ndr)”, afferma il professor Franco Combi. Primo passo mosso quindi da The Wall verso il recupero ancora lontano, mentre sugli altri infortuni, il silenzio di Combi vale tanto…

[Fabrizio Romano – Fonte: www.fcinternews.it]