Sci alpino: Goggia, Brignone e Bassino in ritiro a Copper Mountain

45
Bassino-Soelden
Bassino-Soelden – Foto FISI

Sono tra le nove atlete convocate per partecipare a tre settimane di allenamenti in vista delle gare di fine novembre e inizio dicembre

COPPER MOUNTAIN – Gianluca Rulfi, direttore tecnico delle nazionali femminili di sci alpino, ha deciso di convocare nove atlete del gruppo élite e polivalenti di Coppa del mondo per quasi tre settimane di allenamenti – da mercoledì 9 a sabato 26 novembre – sulle piste nordamericane di Copper Mountain. Sulle nevi del Colorado, le azzurre svolgeranno una serie di allenamenti e test volti ad incamerare altre ore di sci in vista delle gare a Killington (USA) – dove vi sarà in programma un gigante e uno slalom il 26-27 novembre – e l’opening della velocità (due discese e un superg dal 2 al 4 dicembre) a Lake Louise, in Canada.

Presenti ai training le tre atlete del gruppo élite Marta Bassino, Federica Brignone e Sofia Goggia insieme a Roberta Melesi, Karoline Pichler, Elena Curtoni, Laura Pirovano e Nadia e Nicol Delago. A dirigere i lavori il pool di tecnici di federali composto da Davide Brignone, Luca Agazzi, Daniele Simoncelli, Luca Borgis, Michael Mair, Giovanni Feltrin, Paolo Stefanini, Daniel Dorigo, Luca Scarian, Matteo Pretina Santagostino, Marco Sberze, Giorgio Pavoni, Darwin Pozzi e Giuseppe Abruzzini.