Serie A – Il punto della situazione nella lotta per l’Europa League

Serie A - Il punto della situazione nella lotta per l'Europa League

Sette giornate al termine del campionato di Serie A e grande bagarre per l’accesso alla prossima Europa League

MILANO – Si continua a viaggiare a gonfie vele verso la fine del campionato, che finalmente vede lotte su tutti i fronti. Si è riaccesa fortissima la bagarre per l’Europa League che vede rientrare la Fiorentina di prepotenza, la quale, nell’ultima gara contro la Roma, ha centrato la sesta vittoria di fila che le permette di riaffacciarsi alla finestra europea. Il calendario per i viola non sarà dei più semplici. Difatti Simeone e compagni si confronteranno contro Lazio, Napoli e Milan che saranno ancora impegnati per i rispettivi obiettivi. Stesso discorso vale per le sfide contro Cagliari, Sassuolo e Spal, squadre fortemente a rischio retrocessione.

La Sampdoria sembra non essere più la squadra di inizio stagione. I blucerchiati nelle ultime nove partite ha raggiunto i tre punti solo in tre occasioni. Anche per la squadra di Giampaolo il calendario non sarà proprio clementissimo: Lazio, Juventus e Napoli, solo la gara con quest’ultimo sarà al “Ferraris”. L‘Atalanta, dopo un campionato e l’Europa League (che sappiamo essere una competizione molto logorante dal punto di vista psico-fisico), sembra essere tornata in piena lotta per conquistare per la seconda volta consecutiva la qualificazione alla minore coppa europea. Gli “oroboci” da qui alla fine dovranno vedersela con Inter, Milan e Lazio.

Il discorso per il Milan è invece leggermente diverso. La posizione delle gare nel calendario permette ai rossoneri, tolto il Napoli alla prossima giornata, di poter racimolare quanti più punti possibili fino alle due gare conclusive della stagione, che vedono le sfide contro l’Atalanta a Bergamo e contro la Fiorentina a San Siro. In caso di filotto per il Milan si prospetterebbe anche lo scenario della qualificazione in Champions League, visto che le romane potrebbero accusare le tante partite di questa stagione. Già nella prossima, ricchissima, giornata di campionato potrebbero crearsi molti scenari differenti viste le gare tra Juventus-Sampdoria, Milan-Napoli, Atalanta-Inter, Fiorentina-Spal.

Fonte foto: Twitter Fiorentina