Serie A – Il punto della situazione sul calciomercato

76

Serie A 2019/2020

Il punto sul calciomercato delle big di Serie A e le principali trattative in corso. Juve, situazione di stallo per De Ligt. Roma ad un passo da Pau Lopez.

TORINO – Ore calde in Italia per quanto riguarda il calciomercato. La Juventus nella giornata odierna ha ufficializzato l’acquisto di Merih Demiral, difensore centrale turco prelevato dal Sassuolo per 18 milioni di euro pagabili in quattro esercizi, ma rimane forte su un altro difensore, ben più oneroso. Stiamo ovviamente parlando di Matthijs De Ligt, che pare aver già raggiunto l’accordo con la Vecchia Signora, mentre rimane ancora lontano quello con l’Ajax che chiede 75 milioni di euro. Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Juventus avrebbe presentato una prima offerta di 55 milioni di euro più 10 di bonus, che non soddisfa le richieste dei lancieri. Come se non bastasse, il Barcellona pare essere tornato fortemente alla carica per il Golden Boy e tramite una conferenza stampa, il presidente dei catalani Bartomeu ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Da tempo dico che so dove sarebbe andato De Ligt. Non posso dirlo, devono farlo i diretti interessati”.

Nel frattempo, l’Inter ufficializza un colpo dopo l’altro e, dopo Godin, Lazaro e Sensi, è arrivato il momento anche per il centrocampista classe 2002 Lucien Agoumé, per il quale i nerazzurri hanno bruciato la concorrenza di numerosi top club europei. Sul fronte Barella, invece, i nerazzurri hanno il totale gradimento del giocatore, che ha rifiutato le avances insistenti della Roma pur di approdare alla corte di Antonio Conte. Manca ancora l’accordo con il Cagliari, ma il tutto si dovrebbe concludere entro una settimana. Entra nella fase calda anche il mercato della Roma, che nelle prossime ore dovrebbe accogliere il portiere spagnolo Pau Lopez. L’ormai ex Betis Siviglia arriverà nella Capitale per una cifra di 20 milioni di euro più 7.5 derivanti dalla rinuncia alla percentuale sulla futura rivendita di Sanabria. Il ds Petrachi è al lavoro anche per concludere l’affare Mancini con la fumata bianca che potrebbe arrivare da un momento all’altro.

Articoli correlati