Serie B, il programma della 17a giornata: il posticipo è Brescia-Parma

81

serie b cm

Il turno si aprirà domenica 11 dicembre alle 12.30 con il lunch match Cagliari – Perugia, il Frosinone ospite un Pisa in crescita

In Serie B, tutto pronto per questa diciassettesima giornata, che vedrà andare di scena diverse sfide interessanti che riguardano sia la lotta salvezza che quella per i play off. Si parte domenica 11 con il lunch match delle 12:30 tra Cagliari e Perugia. Due formazioni alla ricerca dei tre punti. Il Cagliari di Liverani, fin qui sta deludendo le attese, considerata alla vigilia tra le candidate principali alla promozione diretta. La discontinuità di risultati della formazione sarda, non consente di dare quella svolta necessaria alla propria stagione. Il Perugia, nonostante i piccoli segnali di crescita, è sempre ancorata in fondo alla classifica. Vincere sarebbe vitale per due compagini che inseguono obiettivi opposti.

A partire dalle 15, scenderanno in campo le altre formazioni, a cominciare da Sudtirol – Ternana. Una sfida dal sapore di play off, con le Fere che vogliono dare seguito alla prima vittoria della gestione Andreazzoli ottenuta sul Cagliari. La matricola alto-atesina, dopo una lunga striscia positiva di risultati si è fermata in casa del Genoa, ora cerca riscatto davanti al pubblico amico per rientrare nelle prime otto posizioni. Prime otto posizioni che valgono la zona play off, dove la Ternana ci naviga da diverso tempo. Avevamo in precedenza accennato il Genoa, tornata alla vittoria dopo l’esonero di Alexander Blessin. I Grifoni rossoblu, guidati da Alberto Gilardino, hanno ritrovato una vittoria che serve a riportare un po’ di serenità. Ad Ascoli, Coda e compagni dovranno dare continuità per rilanciarsi ai vertici della classifica. I marchigiani non stanno vivendo un buon momento, solo una vittoria potrebbe ridare una boccata di ossigeno a Dionisi e compagni.

Diverse sono in questo turno le sfida salvezza, tra queste Venezia – Cosenza. Lagunari in ripresa dall’arrivo di mister Vanoli, come anche il Cosenza di Viali, ma il pari beffa casalingo con il Brescia ha lasciato tanto rammarico tra i calabresi. Vincere è la prerogativa di due formazioni, decise a tirarsi fuori da una classifica che ancora preoccupa. Punti salvezza in palio anche nelle sfide di Spal –Palermo e Benevento – Cittadella. Il Palermo vuole allungare sulla zona calda, a differenza di una Spal che ultimamente sta accusando un calo di rendimento e risultati. Benevento e Cittadella, come il Palermo vogliono aumentare il distacco dalla zona calda e proiettarsi verso una classifica migliore che le possa consentire di nutrire ambizioni diverse. Nessuna tra Benevento e Cittadella, firmerebbe per il pari. Alla ricerca di punti salvezza c’è anche il Como, impegnato nella difficile sfida casalinga contro la Reggina di Pippo Inzaghi. Gli amaranto vogliono riscattare il pesante ko con la capolista Frosinone, in modo anche da consolidare la seconda posizione. Seconda pozione presa di mira dal Bari, distante solo tre lunghezze.

I pugliesi nella sfida delle 18, ospiteranno un Modena che vuole agguantare la zona play off e togliersi un’altra soddisfazione lontano dal Braglia dopo quella nel derby con la Spal. Grande attesa per il posticipo serale dello Stirpe, dove i primi della classe del Frosinone sfideranno il Pisa. I ciociari saranno chiamato ad un’altra importante prova, affrontando un Pisa in grandissima forma. La formazione toscana non conosce sconfitta da quando è tornato in panchina Luca D’Angelo, il quale ha dato una forte sterzata alla stagione dei nerazzurri.

Questo diciassettesimo turno si chiuderà lunedì sera con la sfida del Rigamonti, tra Brescia e Parma, due squadre determinate a ritrovare il successo per rilanciarsi ai vertici della classifica. Una Serie B sempre più equilibrata e competitiva, classifica cortissima e partite dove nulla è scontato. Tutto questo è la Serie B, non resta che gustarci lo spettacolo e continuare ad emozionarci.

PROGRAMMA DELLA 17ESIMA GIORNATA

DOMENICA 11 DICEMBRE

12.30

Cagliari-Perugia

15.00

Ascoli-Genoa

Benevento-Cittadella

Como-Reggina

SPAL-Palermo

Sudtirol-Ternana

Venezia-Cosenza

18:00

Bari-Modena

20:30

Frosinone-Pisa

LUNEDÍ 12 DICEMBRE

20.30

Brescia-Parma

A cura di Rocco Calandruccio