Serie A, il punto sulla lotta salvezza

283

Serie A

Analizziamo la situazione in fondo alla classifica, con quattro squadre coinvolte e solo due giornate di campionato rimaste

Quattro squadre e 180′ minuti rimasti per salvarsi. Udinese, Carpi, Palermo e Frosinone stanno dando vita ad una sfida a quattro per non retrocedere nella serie cadetta ma, tra loro, solo due possono spuntarla.

Chi ride di meno è sicuramente il Frosinone che, dopo il pareggio beffa di ieri a “San Siro” si ritrova con 31 punti e quattro lunghezze da recuperare sul Carpi. Il calendario non sorride agli uomini di Stellone che domenica affronteranno il Sassuolo sesto al “Matusa” mentre all’ultima giornata faranno visita al Napoli. La retrocessione potrebbe arrivare già alla prossima giornata. Sorride un po’ di più il Palermo che, dopo l’importantissima vittoria con la Samp ieri al “Barbera”, ha agganciato il Carpi a 35. Il calendario prevede la sfida al “Franchi” con la Fiorentina domenica prossima mentre gli uomini di Ballardini se la vedranno all’ultima giornata con il Verona già retrocesso in casa. Il calendario più difficile spetta al Carpi che, ad oggi sarebbe salvo, ma nelle prossime due giornate dovrà affrontare la Lazio in casa e poi uno scontro fratricida al “Friuli” con l‘Udinese che, dopo la batosta con il Torino, è tornata pericolosamente in corsa per non retrocedere. I bianconeri comunque saranno ospiti dell’Atalanta prima del match casalingo contro il Carpi.

Ecco quindi al momento, in caso di ipotetico pareggio in classifica, chi la spunterebbe.

Tra Udinese e Carpi: decisiva l’ultima giornata
Alla 38.a di campionato alla Dacia Arena si gioca Udinese-Carpi. All’andata, a Modena, successo per 2-1 degli emiliani.

Tra Udinese e Palermo: rosanero in vantaggio
L’Udinese deve guardarsi dal possibile ritorno del Palermo. Perché negli scontri diretti i rosanero hanno battuto i friulani sia all’andata che al ritorno. (1-0 e 4-1).

Tra Carpi e Palermo deciderebbe la differenza reti generale
Due pareggi (2-2 e 1-1): in caso di arrivo a parità tra Carpi e Palermo si guarderà la differenza reti generale (Carpi a -19, Palermo a -28).

Tra Frosinone e Carpi: deciderebbe la differenza reti generale
2-1 per il Carpi e 2-1 per il Frosinone: in caso di arrivo a parità tra Carpi e Frosinone si guarderà la differenza reti generale (Carpi a -19, Frosinone a -36).

Tra Frosinone e Palermo: rosanero in vantaggio
Il Palermo ha battuto il Frosinone sia all’andata che al ritorno: in caso di arrivo a pari punti sarebbe quindi in vantaggio.

Articoli correlati