Sorteggio fase a gironi della Conference League 2022/2023 in diretta

1218

Conference League

Il sorteggio della fase a gironi della Conference League 2022/2023 del 25 agosto 2022 in diretta: dove vederlo in tv e streaming

ISTANBUL – Venerdì 26 agosto, alle 14:30, a Istanbul in Turchia si terrà il sorteggio della fase a gironi della Conference League 2022/2023.  I 32 club sono divisi in quattro fasce da otto in base al ranking per coefficienti stabilito all’inizio della stagione e in linea con i principi stabiliti dal Comitato Competizioni per Club. Le squadre verranno suddivise tramite sorteggio in otto gironi da quattro con una squadra per fascia. I club appartenenti alla stessa federazione non possono essere sorteggiati contro. Ulteriori restrizioni verranno comunicate prima del sorteggio. Per garantire che le squadre accoppiate dello stesso paese (comprese quelle che giocano nella UEFA Europa League) abbiano orari di calcio d’inizio diversi, ove possibile, gli otto gruppi saranno distinti per colore: Gruppi da A a D rossi e Gruppi da E a H blu. Quando un club accoppiato viene sorteggiato, ad esempio, in uno dei gruppi rossi, l’altro club accoppiato – una volta sorteggiato – sarà automaticamente assegnato a uno dei gruppi blu. Gli abbinamenti saranno confermati prima del sorteggio

Il sorteggio della fase a gironi della Conference League 2022-2023

[AGGIORNA LA DIRETTA]

GRUPPO A

Istanbul Basaksehir

Fiorentina

Heart of Midlothian

RFS

GRUPPO B

West Ham

Steaua

Anderlecht

Silkeborg

GRUPPO C

Villarreal

Hapoel Beer-Sheva

Austria Vienna

Poznan

GRUPPO D

Partizan

Colonia

Nizza

Slovacko

GRUPPO E

AZ Alkmaar

Apollon Limassol

Vaduz

Dnipro-1

GRUPPO F

Gent

Molde

Shamrock Rovers

Djurgardens

GRUPPO G

Slavia Praga

Cluj

Sivasspor

Ballkani

GRUPPO H

Basilea

Bratislava

Zalgiris

Pyunik

--------

Si conclude qui le diretta del sorteggio della fase a gironi della Conference League 2022/2023. Restate connessi per vedere ordinati in grafica tutti i gironi

Dall'Armenia ecco il Pyunik nel Gruppo H mentre lo Slovacko nel Gruppo D

I Djugardens nel Gruppo F mentre i Ballkani nel Gruppo G

Il Dnipro finisce nel Gruppo E mentre Poznan nel Gruppo del Villarreal

RFS chiude il Gruppo A dove è presente la Fiorentina

Siamo pronti all'ultimo giro, poi vediamo tutti i gironi ordinati

Zalgiris finisce nel Gruppo H con Basilea e Bratislava

Il Nizza finisce nel Gruppo D con Partizan e Colonia mentre il Sivasspor nel Gruppo G

L'Anderlecht con West Ham e Steaua mentre l'Austria Vienna nel Gruppo C

Vaduz nel Gruppo E mentre Shamrock nel Gruppo F con Molde e Gent

Si parte con il terzo giro, sono gli scozzesi dell'Heart of Midlothian nel Gruppo A

Il secondo giro finisce con il Basilea nel Gruppo H con il Basilea

Siamo al Molde che arriva nel Gruppo F con il Gent invece il Cluj con lo Slavia Praga nel Gruppo G

Il Colonia nel Gruppo D con il Partizan mentre l'Apollon Limasol finisce nel Gruppo E con l'AZ

Hapoel finisce con il Villarreal al Gruppo C

La Steaua finisce con West Ham nel Gruppo B

Esce proprio la Fiorentina che finisce al Gruppo A con il Basaksehir

Parte il secondo giro con la Fiorentina tra le presenti

Si chiude il primo giro con il Basilea il primo giro, nel Gruppo H

Nel gruppo D c'è il Partizan mentre lo Slavia Praga finisce nel Gruppo G

Uscito l'AZ Alkmaar nel Gruppo D quindi in Gent in Gruppo F

Si prosegue con il West Ham nel Gruppo B mentre il Villarreal nel Gruppo C

Partiamo con la prima estrazione, c'è il Basaksehir nel Gruppo A

Dopo questa breve intrudizione si entra nel vivo del sorteggio: 8 gruppi, ben 28 nazioni. La Fiorentina è in seconda fascia

Volkan Demirel è il primo ospite della cerimonia, quasi 600 presenze con il Fenerbache

Ci siamo! Parte la cerimonia con la consueta presentazione della nuova competizione 2022/2023 con le immagini del trionfo della Roma di Mourinho nell'ultima edizione.

Benvenuti al sorteggio per la fase a gironi della Conference League, dalle ore 15 scopriremo tutte le composizioni e gli avversari della Fiorentina.

Le squadre partecipanti al sorteggio della fase a gironi

FR Cluj (ROU)
RFS (LVA)
KKS Lech Poznań (POL)
Ballkani (KOS)
ŠK Slovan Bratislava (SVK)
FC Basel 1893 (SUI)
FC Vaduz (LIE)
SK Slavia Praha (CZE)
Djurgårdens IF (SWE)
ACF Fiorentina (ITA)
Fotbal Club FCSB
1. FC Köln (GER)
West Ham United FC (ENG)
1. FC Slovácko (CZE)
Molde FK (NOR)
FK Partizan (SRB)
İstanbul Başakşehir FK (TUR)
Villarreal CF (ESP)
AZ Alkmaar (NED)
OGC Nice (FRA)
Hapoel Beer-Sheva FC (ISR)
RSC Anderlecht (BEL)

Dnipro (UKR)*
Gent (BEL)*
Austria Wien (AUT)*
Silkeborg (DEN)*
Sivasspor (TUR)*
Žalgiris (LTU)*
Pyunik (ARM)*
Heart of Midlothian (SCO)*
Shamrock Rovers (IRL)*
Apollon (CYP)*

10 provenienti dagli spareggi di UEFA Europa League

Fasi successive

La fase a gironi si giocherà di giovedì, dall’8 settembre al 3 novembre, nelle stesse serate della UEFA Europa League, con calcio d’inizio alle 18:45 CET e alle 21:00 CET.

Le vincitrici dei gironi vanno direttamente agli ottavi di finale.

Le seconde dei gironi vanno agli spareggi per la fase a eliminazione diretta dove saranno accoppiate con le otto terze dei gironi di UEFA Europa League.

Calendario UEFA Europa League 2022/23

Giornata 1: 8 settembre 2022
Giornata 2: 15 settembre 2022
Giornata 3: 6 ottobre 2022
Giornata 4: 13 ottobre 2022
Giornata 5: 27 ottobre 2022
Giornata 6: 3 novembre 2022

Fase a eliminazione diretta

Spareggi fase a eliminazione diretta: 16 e 23 febbraio
Ottavi di finale: 9 e 16 marzo 2023
Quarti di finale: 13 e 20 aprile 2023
Semifinali: 11 e 18 maggio 2023
Finale: 7 giugno 2023

Dove vedere i sorteggi in TV e in streaming

Il sorteggio della fase a gironi della Conference League 2022-2023 sarà trasmesso da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà visibile anche su Sky Sport Calcio (canale 202) oppure in streaming su SkyGo, applicazione scaricabile gratuitamente.