Tshabalala: un gol che accende il mercato …

E’ bastato un gol, e che gol, a porre Siphiwe Tshabalala (25) al centro della scena calcistica internazionale. Forse nessuno, a parte qualche appassionato di calcio africano, conosceva questo esterno sinistro offensivo di grande corsa che ieri, al minuto 54 della sfida inaugurale del Mondiale sudafricano, ha trafitto il Messico con una conclusione che racchiude tenacia, tecnica e potenza. Un sinistro perentorio all’incrocio dei pali che non solo poteva valere una storica vittoria per i Bafana Bafana, ma ha anche regalato onore, gloria e prospettive più che interessanti ad un ragazzo nato e cresciuto calcisticamente in patria.

Ed ecco che spuntano subito le classiche voci di mercato: il Napoli lo avrebbe opzionato qualche giorno fa, mentre il Genoa, tramite il proprio team manager Salucci, lo avrebbe scoperto in tempi non sospetti. Di certo, però, c’è una cosa sola: la valutazione del ragazzo si è già impennata e, in caso di altre buone prestazioni, potrà aumentare ulteriormente. Magia del Mondiale.

[Andrea Lolli – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]