Udinese: Sporting superato ai rigori. A segno Abdi e Floro Flores

274 0

CADICE – Sei anni dopo Udinese e Sporting Lisbona si ritrovano. Questa volta in palio non c’è la Champions, per quella mancano ancora una decina di giorni, questa volta bianconeri e lusitani si giocano la finale di consolazione del Torneo “Ramon de Carranza”. Nella penultima sfida prima dei preliminari di Champions Guidolin si affida allo stesso 4-4-1-1 della semifinale persa ai rigori con il Cadice, ma con interpreti diversi: Basta e Piccoli sugli esterni, Badu e Pinzi a macinare gioco in mediana e Abdi nelle vesti di rifinitore per Di Natale. Partita spezzettata nelle prime battute di gioco fino allo scoccare del 14’ minuto. Discesa irresistibile dalla destra di Isla, cross in mezzo per l’accorrente Abdi e il vantaggio friulano è servito. Cinque minuti dopo l’Udinese si fa sorprendere centralmente dall’incursione di Djalo, ma l’attaccante biancoverde spreca tutto appoggiando debolmente verso la porta di Handanovic permettendo a Ekstrand di effettuare un comodo salvataggio. Al 25’ alla formazione di Guidolin viene ingiustamente annullata rete del raddoppio: incornata violenta di Dusan Basta respinta da Marcelo con un colpo di reni prodigioso, il pallone incoccia su Danilo e rotola in rete, ma il guardialinee alza la bandiera. Alla mezzora si vede ancora l’Udinese con un pregevole taglio di Armero per di Natale, ma da posizione defilata il capitano non trova la porta. Prima del riposo lo Sporting prende coraggio e si fa vedere dalle parti di Handanovic con una bomba di Carrico che il portiere sloveno disinnesca a mano aperta e con un’incursione di Jeffren.

Nella ripresa mister Guidolin ritorna al tanto caro 3-4-1-2 con l’inserimento in attacco di Floro Flores al posto dell’esterno basso Basta. I ragazzi di Paciencia dimostrano da subito maggior intraprendenza. Pronti via e dopo tre minuti Diego Rubio pareggia i conti con una zampata sotto porta. I portoghesi sfiorano il raddoppio con un destro di Polga radente al palo allo scoccare del quarto d’ora. La rete del nuovo vantaggio bianconero arriva a dieci minuti dal termine quando Floro Flores aggira la difesa portoghese su una punizione pennellata da lontano di Isla. L’attaccante napoletano appoggia con classe alle spalle di Marcelo. In pieno recupero Danilo tocca con un braccio, in maniera del tutto fortuita, un pallone vagante in area di rigore: Sanchez concede il penalty della salvezza allo Sporting ed espelle il difensore brasiliano per doppia ammonizione. Dal dischetto Diego Rubio non fallisce l’ultima occasione. Nella interminabile lotteria dei rigori Handanovic neutralizza le conclusioni di Diego Capel e Andre Martins e regala all’Udinese il terzo posto in quello che in Spagna viene soprannominato il “Trofeo dei trofei”.

I bianconeri si ritroveranno sul terreno di gioco del Centro Sportivo “Dino Bruseschi” lunedì pomeriggio alle ore 18 per riprendere la preparazione in vista del preliminare di Champions League.

TABELLINO:

SPORTING LISBONA-UDINESE 11-12 (d.c.r.)

MARCATORI: 14’ Abdi (U), nella ripresa al 3’ Rubio (S), 35’ Floro Flores (U), 47’ Rubio (S)

SEQUENZA RIGORI: Martins: rete; Floro Flores: rete; Rubio: rete; Pinzi: rete; Diego Capel: parato; Surraco: rete; Vilas: rete; Piccoli: parato; Santos: rete; Fabbrini: rete; Polga: rete; Badu: rete; Pereirinha: rete; Doubai: rete; Evaldo: rete; Ekstrand: rete; Rinaudo: rete; Pasquale: rete; Marcelo: rete; Handanovic: rete; Martins: parato; Floro Flores: rete

UDINESE (4-4-1-1): Handanovic; Basta (1’st Floro Flores), Ekstrand, Danilo, Piccoli; Isla (38’st Surraco), Badu, Pinzi, Armero (20’st Pasquale); Abdi (20’st Fabbrini). Di Natale (37’st Doubai). All: Guidolin

SPORTIN LISBONA (4-3-3): Marcelo; Pereirinha, Carriço (1’st Rodriguez), Polga, Turan (1’ st Andre Santos); Rinaudo, Schaars (1’st Evaldo), André Martins; Djalo (1’st Diego Capel), Jeffrén (30’st Carrillo), Postiga (1’st Diego Rubio). All: Paciencia

NOTE: Ammonito Santos (S), Danilo (U), Pinzi (U), Badu (U). Espulso Danilo per doppia ammonizione. Recupero 1’ e 3’

ARBITRO: Sanchez (Spagna)

[Sito Ufficiale Udinese Calcio – Fonte: www.torinogranata.it]