VNL 2024, Italia terza testa di serie al sorteggio Olimpico

47 0

italia vnl 2024

FUKUOKA – Conclusa la fase intercontinentale di VNL 2024. Le azzurre hanno ottenuto la seconda posizione nel world ranking con 375,45 punti alle spalle del Brasile ottenendo così la terza testa di serie in vista del sorteggio dei gironi dei Giochi Olimpici di Parigi 2024. La Francia, testa di serie 1, sarà nella Pool A, il Brasile, testa di serie 2 nella Pool B, e l’Italia, testa di serie 3, nella Pool C.

Le nazionali di fascia 2 saranno Turchia (3° posto nel ranking), Polonia (4° posto nel ranking) e USA (5° posto nel ranking); quelle di fascia 3, Cina, Giappone e Olanda; ed infine i team di fascia 4 saranno Serbia, Repubblica Dominicana e Kenya. Per ogni fascia verrà effettuato un sorteggio per stabilire in quale Pool verrà inserita ciascuna nazionale.

Ranking Mondiale Femminile (team qualificati)

1. Brasile (399,59 p), 2. Italia (375,45 p), 3. Turchia (374,27 p), 4. Polonia (361,81 p), 5. USA (358,11 p), 7. Cina (353,65 p), 6. Giappone (322,62 p), 8. Olanda (304,48 p), 9. Serbia (287,93 p), 11. Rep. Dominicana (254,58), 20. Kenya (162,42).

*Francia qualificata e testa di serie 1 in quanto paese ospitante.

Fasce sorteggi gironi Parigi 2024

Fascia 1: Francia (Pool A), Brasile (Pool B), Italia (Pool C)
Fascia 2: Turchia, Polonia, USA
Fascia 3: Cina, Giappone, Olanda
Fascia 4: Serbia, Rep. Dominicana, Kenya

Inoltre, con 10 vittorie e 2 sconfitte, le azzurre hanno chiuso al 2° posto nella classifica generale di VNL alle spalle del Brasile. Posizione che comporterà l’incrocio al primo turno delle Finals, in programma a Bangkok dal 20 al 23 giugno, con gli Stati Uniti. La vincente affronterà poi, in semifinale, la vincente del quarto Turchia-Polonia mentre dall’altra parte del tabellone Giappone o Cina incroceranno con la vincente della sfida tra Brasile e le padrone di casa della Thailandia con quest’ultime qualificate di diritto, in quanto paese ospitante, all’ultimo atto di Volleyball Nations League, nonostante il 13° posto in classifica.

Risultati

Pool 5 (Hong Kong, Cina) 11-16 giugno
martedì 11 giugno
Germania – Repubblica Dominicana 1-3 (24-26; 25-21; 21-25; 21-25)
ore 14.30 Bulgaria – Cina 0-3 (15-25; 12-25; 17-25)
mercoledì 12 giugno
ore 11.00 Turchia – Thailandia 3-0 (25-17; 25-17; 25-17)
ore 14.30 Brasile – Polonia 3-1 (22-25; 25-17; 25-17; 25-16)
giovedì 13 giugno
ore 07.30 Bulgaria-Thailandia 2-3 (23-25; 25-22; 18-25; 25-22; 10-15)
ore 11.00 Germania – Brasile 1-3 (20-25; 22-25; 25-21; 24-26)
ore 14.30 Repubblica Dominicana – Turchia 1-3 (25-17; 15-25; 17-25; 18-25)
venerdì 14 giugno
ore 07.30 Bulgaria – Brasile 0-3 (11-25; 11-25; 23-25)
ore 11.00 Repubblica Dominicana – Polonia 0-3 (31-33; 20-25; 16-25)
ore 14.30 Cina – Germania 3-0 (25-19; 25-17; 25-18)
sabato 15 giugno
ore 07.30 Repubblica Dominicana – Bulgaria 2-3 (26-24; 23-25; 22-25; 26-24; 13-15)
ore 11.00 Polonia – Thailandia 3-0 (25-15; 25-23; 25-17)
ore 14.30 Cina – Turchia 3-2 (21-25; 17-25; 25-21; 25-23; 15-13)
domenica 16 giugno:
ore 07.30 Germania – Thailandia 3-0 (25-17; 25-21; 25-20)
ore 11.00 Turchia – Brasile 0-3 (14-25; 14-25; 19-25)
ore 14.30 Cina – Polonia 3-0 (25-23; 25-15; 25-19)

Pool 6 (Fukuoka, Giappone) 11-16 giugno
martedì 11 giugno
USA – Francia 3-0 (25-15; 26-24; 25-20)
Italia – Canada 3-0 (25-16; 25-15; 25-14)
mercoledì 12 giugno
ore 08.30 Olanda – Serbia 3-1 (25-20; 25-21; 18-25; 25-12)
ore 12.20 Corea del Sud – Giappone 0-3 (16-25; 16-25; 23-25)
giovedì 13 giugno
ore 05.00 Olanda – USA 0-3 (21-25; 20-25; 22-25)
ore 08.30 Francia – Corea del Sud 2-3 (23-25; 25-21; 25-17; 22-25; 13-15)
ore 12.20 Giappone – Canada 2-3 (25-23; 25-22; 20-25; 21-25; 14-16)
venerdì 14 giugno
ore 05.00 Serbia – Francia 1-3 (22-25; 25-22; 23-25; 21-25)
ore 08.30 Canada – Olanda 0-3 (24-26; 16-25; 23-25)
ore 12.30 Italia – Corea del Sud 3-0 (25-16; 25-11; 25-12)
sabato 15 giugno
ore 05.00 Canada – Francia 3-0 (25-14; 25-18; 31-29)
ore 08.30 Italia – USA 3-1 (25-17; 19-25; 25-15; 25-21)
ore 12.20 Giappone – Serbia 3-0 (25-22; 25-18; 25-15)
domenica 16 giugno
ore 04.30 Olanda – Corea del Sud 3-0 (25-21; 25-11; 25-17)
ore 08.00 Serbia – Italia 1-3 (20-25; 25-20; 23-25; 22-25)
ore 11.45 Giappone – USA 0-3 (15-25; 18-25; 24-29)

Classifica generale VNL

Brasile 10 vittorie (28 p), Italia 10 vittorie (31 p), Polonia 10 vittorie (30 p), Cina 9 vittorie (26 p), Turchia 8 vittorie (24 p), Giappone 8 vittorie (24 p), USA 7 vittorie (22 p), Canada 7 vittorie 20 p), Olanda 6 vittorie (18 p), Rep. Dominicana 3 vittorie (10 p), Serbia 3 vittorie (9 p), Germania 3 vittorie (9 p), Thailandia 3 vittorie (7 p), Francia 2 vittoria (8 p), Corea del Sud 2 vittorie (6 p), Bulgaria 2 vittoria (5 p).

Finals accoppiamenti quarti (calendario da definire)

Brasile-Thailandia – 20 giugno ore 15:30 italiane
Cina-Giappone
Italia-USA
Polonia-Turchia