Zenit St. Petersburg – Club Brugge KV 1-2: cronaca diretta live, risultato in tempo reale

1056

Zenit Club Brugge cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Zenit – Club Brugge del 20 ottobre 2020 in diretta: presentazione, cronaca e tabellino in tempo reale del match valevole per la prima giornata del Gruppo F di Champions League

SAN PIETROBURGO – Nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 20 ottobre, alle ore 18:55, si disputerà la gara Zenit – Club Brugge, utile per la prima giornata del Gruppo F della Champions League 2020/2021.

Cronaca e tabellino minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

RISULTATO FINALE: ZENIT ST. PETERSBURG-CLUB BRUGGE KV 1-2

SECONDO TEMPO

90' Si conclude qui l’incontro tra Zenit St. Petersburg e Club Brugge KV, 1 a 2 il risultato finale. Un saluto da Calciomagazine che vi ricorda di seguire le prossime dirette

90' Club Brugge KV in rete con Charles De Ketelaere che buttato il pallone dentro con un tiro di sinistro, assist di Ruud Vormer!

88' Dalla panchina si alza Aleksandr Erokhin che fa il suo ingresso

88' Magomed Ozdoev abbandona il terreno di gioco

85' Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Hans Vanaken

82' Youssouph Badji fa il suo ingresso in campo

82' Gli fa spazio Emmanuel Dennis per Club Brugge KV

78' Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Noa Lang

78' Abbandona il campo Krépin Diatta per Club Brugge KV

74' Attenzione! Rete di Dejan Lovren bravo a realizzare con un tiro di destro, assist di Wendel. Adesso siamo sul risultato di 1 a 1

73' Entra in campo Wendel per Zenit St. Petersburg

73' Lascia il campo Daler Kuzyaev per Zenit St. Petersburg

73' In campo per Zenit St. Petersburg Andrey Mostovoy

73' Gli fa spazio Sebastián Driussi per Zenit St. Petersburg

63' Cambia il risultato, Emmanuel Dennis calciando con il sinistro segna il gol

53' Il direttore di gara sventola il cartellino per Dejan Lovren, autore dell'intervento scorretto

46' Tutto pronto, si parte con il secondo tempo di Zenit St. Petersburg-Club Brugge KV. Pronti a vivere le emozioni del match

PRIMO TEMPO

45' Basta così per la prima frazione di gioco. Fra qualche minuto saremo pronti a seguire il secondo tempo

33' L'arbitro estrae il cartellino giallo all'indirizzo di Mats Rits

14' L'arbitro è irremovibile, giallo per Emmanuel Dennis

12' Inflessibile l'arbitro estrae il giallo per Clinton

1' Partiti! Al via il match!
Siamo pronti a vivere le emozioni di Zenit St. Petersburg - Club Brugge KV, le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo

ZENIT ST. PETERSBURG: Mikhail Kerzhakov; Danil Krugovoy, Dejan Lovren, Vyacheslav Karavaev, Yaroslav Rakitskiy, Wilmar Barrios, Daler Kuzyaev (dal 28' st Andrey Mostovoy), Magomed Ozdoev (dal 43' st Aleksandr Erokhin), Sardar Azmoun, Sebastián Driussi (dal 28' st Wendel), Artem Dzyuba. A disposizione: Aleksandr Vasyutin, Andrey Lunev, Danila Prokhin, Aleksey Sutormin, Leon Musaev, Daniil Shamkin. Allenatore: Sergey Semak.

CLUB BRUGGE KV: Ethan Horvath; Eduard Sobol, Federico Ricca, Brandon Mechele, Clinton, Hans Vanaken, Ruud Vormer, Mats Rits, Charles De Ketelaere, Krépin Diatta (dal 33' st Noa Lang), Emmanuel Dennis (dal 37' st Youssouph Badji). A disposizione: Nick Shinton, Senne Lammens, Ignace Van Der Brempt, Maxim De Cuyper, Nathan Fuakala, Éder Balanta, Siebe Schrijvers, David Okereke, Thomas Van Den Keybus, Thibo Baeten. Allenatore: Philippe Clement.

Reti: al 18' st Emmanuel Dennis, al 29' st Dejan Lovren, al 45' st Charles De Ketelaere.

Ammonizioni: al 8' st Dejan Lovren (ZEN), al 12' pt Clinton (CLU), al 40' st Hans Vanaken (CLU), al 33' pt Mats Rits (CLU), al 14' pt Emmanuel Dennis (CLU).

La presentazione del match

Da una parte, i padroni di casa che arrivano dalla vittoria nel campionato russo raggiunta all’undicesima giornata, tra le mura di casa, con il risultato di 3-1 contro il Sochi. Lo Zenit occupa attualmente la vetta della Russian Premier League con 24 punti. Il Club Brugge, invece, ha giocato il suo ultimo incontro nella massima serie belga senza riuscire a trovare la vittoria nel match fuori casa con lo Standard Liegi terminato con il risultato di 1-1. La formazione ospite si trova al quarto posto della Jupiler League a quota 18 punti.

QUI ZENIT – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-4-2 con Kerzhakov tra i pali, pacchetto difensivo formato da Lovren e Rakitskiy in mezzo con Karavaev e Santos sulle corsie laterali. A centrocampo Wendel in cabina di regia affiancato da Barrios. Malcom e Driussi si muoveranno sulle corsie laterali. Davanti, invece, spazio al tandem offensivo formato da Azmoun e Dzyuba.

QUI CLUB BRUGGE – Clement, a differenza degli avversari, dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo 3-5-2 con Mignolet in porta. La linea difensiva a quattro sarà composta da Clinton Mata, Mechele e Deli. A centrocampo, poi, troveranno spazio Rits, Vormer e Vanaken sulla linea mediana, mentre Sobol e Diatta giocheranno sulle fasce. Infine, in attacco spazio al duo composto da Dennis e Krmencík.

Dove vedere la partita in streaming

L’incontro Zenit – Club Brugge, valevole per la prima giornata del Gruppo F della Champions League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport.

Le probabili formazioni di Zenit – Club Brugge

ZENIT SAN PIETROBURGO (4-4-2): Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Santos; Malcom, Wendel, Barrios, Driussi; Azmoun, Dzyuba. Allenatore: Semak

CLUB BRUGGE (3-5-2): Mignolet; Clinton Mata, Mechele, Deli; Sobol, Rits, Vormer, Vanaken, Diatta; Dennis, Krmencík. Allenatore: Clement

STADIO: Gazprom Arena

Articoli correlati