Diretta Zenit – Lione 2-0: risultato in tempo reale e tabellino

891

Champions League

Diretta di  Zenit – Lione del 27 novembre 2019: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale del match valevole per la quinta giornata di Champions League, calcio d’inizio alle 18.55

MOSCA – Questa sera, mercoledì 27 novembre, si gioca Zenit – Lione, incontro valevole per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League; calcio di inizio previsto per le ore 18.55. I padroni di casa, primi nel massimo campionato russo, hanno quattro punti nel Girone H di Champions League. Tre lunghezze per i francesi, reduci dalla vittoria casalinga contro il Nizza e primi in Ligue 1.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

ZENIT ST. PETERSBURG: Mikhail Kerzhakov; Douglas Santos, Wilmar Barrios, Branislav Ivanović, Vyacheslav Karavaev, Yaroslav Rakitskiy, Daler Kuzyaev (dal 45' st Aleksey Sutormin), Magomed Ozdoev, Sardar Azmoun (dal 38' st Aleksandr Erokhin), Sebastián Driussi (dal 36' st Yuriy Zhirkov), Artem Dzyuba. A disposizione: Aleksandr Vasyutin, Igor Smolnikov, Yordan Osorio, Róbert Mak. Allenatore: Sergey Semak.

OLYMPIQUE LYON: Anthony Lopes; Joachim Andersen (dal 38' st Amine Gouiri), Jason Denayer, Marcelo, Léo Dubois, Marçal (dal 13' st Youssouf Koné), Jeff Reine-Adélaïde, Lucas Tousart, Moussa Dembélé, Bertrand Traoré, Maxwel Cornet (dal 29' st Rayan Cherki). A disposizione: Ciprian Tătăruşanu, Kenny Tete, Jean Lucas, Maxence Caqueret. Allenatore: Rudi García.

Reti: al 42' pt Artem Dzyuba, al 39' st Magomed Ozdoev.

Ammonizioni: al 12' st Wilmar Barrios (ZEN), al 44' st Yaroslav Rakitskiy (ZEN), al 16' pt Daler Kuzyaev (ZEN), al 29' st Magomed Ozdoev (ZEN), al 29' pt Joachim Andersen (OLY), al 44' pt Léo Dubois (OLY), al 43' pt Marçal (OLY).

Le probabili formazioni di Zenit – Lione

Lo Zenit potrebbe scendere in campo con il modulo 4-4-2  con Lunev in porta e difesa composta da Rakitskiy, Ivanovic al centro e da Doglas santo e Smolnikov ai lati. In mezzo al campo Barrios e Odzoev; sulle corsie Driussi e Shatov. Coppia d’attacco formata da Dzyuba, Azmon. Probabile modulo 4-2-3-1 per il Chelsea con Anthony Lopes tra i pali e retroguardia formata dalla coppia centrale Denayer, Andersen e da Kone e Dubois sulle fasce. In mezzo al campo Tousart e Thiago Mendes. Sulla trequarti Cornet, Reine-Adelaide, Bertrand Traorè , di supporto all’unica punta Dembele.

ZENIT (4-4-2) Lunev, Douglas Santo, Rakitskiy, Ivanovic, Smolnikov, Driussi, Barrios, Odzoev, Shatov, Dzyuba, Azmon.

LIONE (4-2-3-1): Anthony Lopes, Kone, Denayer, Andersen, Dubois, Tousart, Thiago Mendes, Cornet, Reine-Adelaide, Bertrand Traorè, Dembele.

Dove seguire Valencia – Chelsea

Il match Valencia – Chelsea sarà trasmesso in diretta in esclusiva su SKY CALCIO 4.

Articoli correlati