Atalanta-Juventus: quote scommesse e precedenti dell’anticipo di Serie A

317

BERGAMO – Si gioca stasera l’anticipo della 34ma giornata di campionato che vede contrapposte Atalanta e Juventus. La squadra rivelazione del campionato e la candidata alla vittoria finale. La Juventus é data favorita. Eurobet ne quota 2,00 la vittoria contro il 2,00 del successo orobico orobico, esattamente la metà, mentre il pareggio é dato a 3,35. Le quote per la doppia chance sono a 1.80 per l’1/X, a 1.24 per l’X/2 e a 1.32 per l’1/2. Il risultato esatto largamente più atteso è l’1-1, a 5,75, seguito dallo 0-1 a 6,75 e dall’1-2 a 8,25.

Atalanta-Juventus: quote scommesse e precedenti dell’anticipo di Serie A

Nelle ultime 5 partite di campionato la Juventus ha subito una sola rete. Di contro l’Atalanta vanta in casa un attacco prolifico, che è adato a segno in 14 occasioni si 16. Tendenze opposte che portano i quotisti a non sbilanciarsi più di tanto. L’Under è offerto a 1,80, l’Over a 1,90.

Probabile, piuttosto, che entrambe vadano a segno: il Gol (gara con reti da entrambe le parti) è a 1,72, preferito al No Gol, a 2,00 La possibilità che entrambe le squadre segnino nel primo tempo vale 4.70, nettamente preferita al No Gol dato a 1,14.

La combo che prevede che i bianconeri vincano e che, nell’arco del match, siano segnati (1 + over 2.5) viene data a 4.30.

Precedenti

Atalanta e Juventus si sono incontrate a Bergamo 55 volte. Il bilancio parla di 7 vittorie per i padroni di casa, 22 pareggi e 26 affermazioni degli ospiti. 49 i gol messi a segno dagli orobici, 91 quelli subiti. L’ultima vittoria dei nerazzurri é dal lontano 4 febbraio 2001, quando si imposero con il risultato di 2-1 grazie alle marcature di Lorenzi e Ventola. I bianconeri andarono a segno con autogol di Paganin.

Il successo più recente della Juventus risale invece allo scorso campionato quando vinse 0-2 con reti di Barzagli e Lemina. La vittoria più larga dei bergamaschi risale al 27 ottobre 1963, 3-0 il risultato finale. Per la Juventus é invece lo 0-4 dei campionati 1950/52, 1952/53 e del più recente 2007/2008. Per l’ultimo pareggio bisogna risalire al 1 febbraio 2003. La Juve vince a Bergamo consecutivamente da 8 partite.