Bianchi, rimane in piedi la pista Siena

Potrebbe nascere una sinergia tra il Torino ed il Siena e il cosiddetto trait d’union è sempre lui: Rolando Bianchi. Appetito da molti club al momento però di richieste ufficiali non ne sono ancora arrivate, però parecchie squadre hanno sondato il terreno e, se si allontana il Napoli, pare riavvicinarsi il Siena.

Sarebbe lo stesso neo mister Sannino ad aver chiesto a Mezzaroma il bomber granata, come riporta il Tuttosport, il cui costo si avvicina agli otto milioni di euro. Ma il Siena potrebbe anche arrivare ad uno scambio con altri giocatori. Infatti ci sono alcuni nomi nella lista della spesa granata, tra i quali Reginaldo, senza escludere un ritorno in granata di Calaiò, perchè ci vuole di certo un centravanti di prestigio per sopperire alla partenza di Bianchi, qualora dovesse verificarsi.

[Marina Beccuti – Fonte: www.torinogranata.it