Bologna – Juventus 3-3: pareggio scoppiettante al Dall’Ara

139

Bologna Juventus cronaca diretta risultato in tempo reale

La partita Bologna – Juventus di Lunedì 20 maggio 2024 in diretta: i rossoblu vanno avanti di tre gol grazie a Calafiori e Castro, ma una rete di Chiesa riapre la gare e in nove minutile la Juventus pareggia la sfida

BOLOGNA – Lunedì 20 maggio, alle ore 20.45, alla Stadio “Renato Dall’Ara” di Bologna, andrà in scena Bologna – Juventus, big match e Monday night della trentasettesima giornata di Serie A 2023-2024.

Indice

Di fronte due squadra già certe di partecipare alla prossima di Champions League. Appaiate a quota 67, si contenderanno il terzo posto. I felsinei, dopo aver espugnato anche il “Maradona“, si congederanno dal proprio pubblico al termine di una stagione a dir poco magica. Il loro percorso racconta di diciotto partite vinte, tredici pareggiate e cinque perse, cinquantuno reti realizzate e ventisette incassate. I bianconeri si presentano all’appuntamento con la Coppa Italia in bacheca ma con Montero in panchina ad interim al posto dell’esonerato Allegri. I loro 67 punti sono frutto di diciotto vittorie, tredici pareggi e cinque sconfitte, quarantanove gol fatti e ventotto subiti. Nelle ultime cinque sfide di campionato il Bologna ha collezionato nove punti, la Juventus cinque.

Sono 181 i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di 88 vittorie dello Juventus, 48 pareggi e altrettante affermazioni del Bologna. All’andata, lo scorso 27 agosto, finì 1-1 con reti di Vlahovic e Ferguson.

Cronaca con commento e tabellino

RISULTATI FINALE: BOLOGNA - JUVENTUS 3-3

90' 3 minuti di recupero

88' Aebischer salva il risultato su Chiesa che dopo aver dialogato con Yildiz all'interno dell'area aveva provato lo scavino, bravo il giocatore del Bologna a salvare tutto.

84' YILDIIIIZZZ!!! LA JUVE LA RIPRENDE IN 9 MI

NUTI!! ALTRO ERRORE IN USCITA DEL BOLOGNA, NE APPROOFITTA YILDIZ CHE SPARA UN MISSILE CON IL DESTRO DA FUORI AREA CHE NON LASCIA SCAMPO A SKORUPSKI!

83' RIAPRE LA GARA LA JUVENTUS!!! PUNIZIONE PERFETTA DI MILIK CHE SCAVALCA LA BARRIERA E SI INSACCA SOTTO LA TRAVERSA!

76' CHIESAA!!! ERRORE IN USCITA DI LOCUMI CHE FAVORISCE IL PRESSING DI CHIESA CHE RIBA PALLA E METTE ALLE SPALLE DI SKORUPSKI! 3-1

75' Lasciano il campo Calafiori e Freuler per Beukema ed El Azzouzi

70' Dentro anche Fagioli per Rabiot.

70' Continua la girandola dei cambi. Dentro Orsolini e Fabbian per Odgaard e Urbanski.

68' Giallo anche per Danilo

63' Dentro anche Milik per Vlahovic.

63' Standing ovation per Castro che lascia il campo per Saelemaekers.

56' Dentro Yildiz per Gatti.

53' CALAFIORIIII!!! DOPPIETTA E TRE A ZERO BOLOGNA!!! IL DIFENSORE NON SBAGLIA DAVANTI SZCZESNY E LO INFILA CON UNO SCAVINO ALL'INGRESSO DELL'AREA DI RIGORE!

46' Azione insistita di Rabiot che cerca la conclusione da posizione defilatissima, para Skorupski dopo una deviazione.

45' Inizia la ripresa al Dall'Ara.

INIZIO SECONDO TEMPO

45 Finisce qui il primo tempo.

43' Attacca la profondità Cambiaso che arriva dentro l'area e cerca Vlahovic, scivolata mostruosa di Locumi che anticipa Vlahovic pronto a mettere in gol.

40' 5 minuti alla fine del primo tempo.

34' Cross di Iling per Valhovic che arriva sul secondo palo e rimette in mezzo, bravo Skorupski a intercettare la sfera

29' Giallo anche per Cambiaso, diffidato salterà l'ultima partita di campionato contro il Monza.

27' Brutto intervento di Miretti che diventa il primo ammonito della gara.

22' E' passata la metà del primo tempo, il Bologna sta dominando la Juventus 2-0.

18' La Juve non riesce a tenere il Bologna. Urbanski recupera palla e tenta la conclusione con il mancino dal limite dell'area, respinge Gatti.

13' Bologna vicino al 3-0: Szczesny mette la manona sul tiro di Urbanski dalla distanza dopo la deviazione di Danilo. Sulla ribattuta mette in gol Odgaard, ma era in offside.

11' CASTRO!!! RADDOPPIA IL BOLOGNA! INIZIO SHOCK PER LA JUVE! CROSS DI LUCUMI CHE TROVA IN AREA URBANSKI E CASTRO, I DUE VANNO INSIEME SULLA PALLA MA L'ULTIMO TOCCO E' DELLA PUNTA!

9' Calafiori porta palla e scarica per Aebischer che cerca la porta con il piattone dal limite, deviazione di Bremer decisiva. Palla in angolo.

2' CALAFIORII!!!!! TAP-IN VINCENTE SUGLI SVILUPPI DI UN CALCIO D'ANGOLO, MANCINO CHE MANDA LA PALLA SOTTO LA TRAVERSA!!! CHE INIZIO DEL BOLOGNA!

1' Szczesny che mura la conclusione ravvicinata di Freuler dopo che il Bologna aveva recuperato palla all'interno dell'area di rigore.

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

Ore 19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Bologna - Juventus, penultima giornata di Serie A.

TABELLINO

Bologna (4-1-4-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori (dal 30'st Beukema), Kristiansen; Freuler (dal 30'st El Azzouzi); Odgaard (dal 25'st Orsolini), Urbanski (dal 25'st Fabbian), Aebischer, Ndoye; Castro (dal 18'st Saelemaekers). A disposizione: Bagnolini, Ravaglia, Ilic, Soumaoro, Corazza, Lykogiannis, De Silvestri, Moro, Karlsson. Allenatore: Motta

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti (dal 12'st Yildiz), Bremer, Danilo; Cambiaso (dal 1'st Weah), Miretti (dal 1' Alcaraz), Locatelli, Rabiot (dal 25'st Fagioli) , Iling-Junior; Chiesa, Vlahovic (dal 18'st Milik). A disposizione: Pinsoglio, Perin, Alex Sandro, Rugani, Djaló, Kostic, Mckennie, Nicolussi Caviglia, Kean. Allenatore: Montero

Reti: 2'pt Calafiori (B), 11'pt Castro (B), 8'st Calafiori (B), 31'st Chiesa (J), 38'st Milik (J), 39'st Yildiz (J)

Ammoniti: Miretti (J), Cambiaso (J), Danilo (J), Bremer (J), Aebischer (B), Fagioli (J)

Recupero: 0'pt, 3'st

Le formazioni ufficiali di Bologna – Juventus

Bologna (4-1-4-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Freuler; Odgaard, Urbanski, Aebischer, Ndoye; Castro. Allenatore: Motta

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, Miretti, Locatelli, Rabiot, Iling-Junior; Chiesa, Vlahovic. Allenatore: Montero

I convocati del Bologna

Portieri: Bagnolini, Ravaglia, Skorupski

Difensori: Beukema, Calafiori, Corazza, De Silvestri, Ilic, Kristiansen, Lucumi, Lykogiannis, Posch, Soumaoro

Centrocampisti: Aebischer, El Azzouzi, Fabbian, Freuler, Moro, Urbanski

Attaccanti: Castro, Karlsson, Ndoye, Odgaard, Orsolini, Saelemaekers

L’arbitro

A dirigere la gara sarà Giovanni Ayroldi di Molfetta, coadiuvato dagli assistenti Bresmes, Di Monte e dal quarto uomo Minelli. Al Var ci sarà Meraviglia, Avar Irrati. Il fischietto pugliese ha arbitrato cinque volte il Bologna, con il bilancio di una vittoria e quattro pareggi. Otto i precedenti con la Juventus, che con lui ha vinto quattro volte, pareggiato una e perso due.

Presentazione del match

COME ARRIVA IL BOLOGNA – Out gli infortunati Ferguson e Zirkzee. Thiago Motta dovrebbe  affidarsi al modulo 4-2-31 con Skorupski tra i pali e con una difesa a quattro formata al centro da Lucumì e Beukema e ai lati da Posch e Kristiansen. In mediana Aebischer e Freuler. Unica punta Odgaard, supportata dai trequartisti Ndoye, El Azzouzi e Saelemaekers.

COME ARRIVA LA JUVENTUS – Indisponibile De Sciglio; squalificati Fagioli e Pogba. Allegri dovrebbe rispondere con il modulo 3-5-2 con Szczesny in porta e Gatti, Bremer e Danilo pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Locatelli con Miretti e Rabiot mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Weah e Cambiaso. Davanti Chiesa e Vlahovic.

Le probabili formazioni di Bologna – Juventus

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Beukema, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Ndoye, El Azzouzi, Saelemaekers; Odgaard. Allenatore: Thiago Motta

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, Miretti, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Vlahovic, Chiesa. Allenatore: Montero

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta:

  • DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.
  • Zona DAZN (canale 214 satellite), che può essere attivata dagli utenti che siano già abbonati o da coloro che si abbonino al servizio DAZN, sia “DAZN Standard” che “DAZN Plus” purché siano clienti Sky tramite un abbonamento TV attivo, al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.