Bologna passa il turno: decisivo Ramirez

Il Bologna sconfigge il Modena tre a due e accede al successivo turno di Coppa Italia dove affronterà il Cagliari, non senza faticare ma ciò che conta è il risultato e i rossoblu l’hanno ottenuto. Malesani da un turno di riposo a Viviano, Garics, Britos, Portanova, Mudingayi ed Ekdal e fa subentrare solo nella ripresa Di Vaio, affidandosi ad una formazione del tutto rinnovata con un attacco composto da Ramirez, Gimenez e Meggiorini. A passare in vantaggio sono gli ospiti con Tamburini al 32°: calcio d’angolo battuto da Pasquato e colpo di testa del difensore gialloblu che segna la rete che sblocca il match.

Nella ripresa il primo gol “italiano” di Ramirez al 14°, con uno splendido pallonetto. Neanche il tempo di gioire e subito il nuovo vantaggio del Modena, anche in questo caso è un pallonetto e a siglarlo è Mazzarani che non esulta. Malesani riccore ai cambi inserendo Radovanovic e Paponi ed è lo stesso serbo a siglare la rete del pari: calcio di punizione di Ramirez ribattuto dalla barriera, si inserisce il centrocampista ex Atalanta che beffa Guardalben. Al 42° la seconda rete di Ramirez su suggerimento di Moras e vittoria per i rossoblu che da stasera inizieranno a pensare alla trasferta di campionato a Cagliari.

[Redazione Zero Cinquantuno – Fonte: www.zerocinquantuno.it]