Bologna: rientrano Gillet, Perez e Antonsson

219 0

Il Bologna è tornato subito al lavoro per dimenticare in fretta la sconfitta con la Lazio, la prima di mister Pioli in rossoblù. Per il match contro il Chievo i rossoblù ritrovano l’uruguagio Perez, Gillet e Antonsson. Terapie per Cherubin, che ha rimediato una contusione al ginocchio e alla coscia destra
domenica sera, e per Diamanti, alle prese col problema alle costole che lo terrà fermo altri quindici giorni. Bologna che conferma il 4-3-1-2 con Ramirez alle spalle di Di Vaio (che non segna da  1100 minuti, ma è sempre incitato dalla curva) ed Acquafresca. A centrocampo Perez, e Casarini in panchina causa un problema muscolare. Dal canto suo, il Chievo, nonostante la sconfitta, con l’Inter ha disputato una discreta partita dimostrando grinta determinazione e solidità. Confermato capitan Pellissier, Moscardelli invece dovrebbe prendere il posto di Paloschi. Dopo la trasferta di Verona, domenica il Bologna ospiterà l’Atalanta, rivelazione del Campionato.

Queste le probabili formazioni:

Chievo: Sorrentino, Frey, Morero, Cesar, Jokic, Bradley, Rigoni, Hetemaj, Cruzado, Pellissier, Moscardelli. All. Di Carlo

Bologna: Gillet, Raggi, Portanova, Cherubin, Morleo, Perez, Mudingay, Konè, Ramirez, Di Vaio, Acquafresca. All. Pioli

[Valentina Cristiani – Fonte: www.zerocinquantuno.it]