Burkina Faso – Tunisia 1-0: decide una rete di Dango Ouattara nel primo tempo

1402

Burkina Faso Tunisia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Burkina Faso – Tunisia di sabato 29 gennaio 2022 in diretta: arriva nei minuti di recupero il gol che consegna alla nazionale di Malo il pass per la semifinale

GAROUA – Sabato 29 gennaio 2022, alle ore 20, allo Stade Omnisport Roumdé Adjia di Garoua, si affrontano Burkina Faso – Tunisia per i quarti di finale dell’African Nations Cup, la trentatreesima edizione della Coppa d’Africa.  Da una parte del campo troviamo gli Stalloni di mister Kamou Malo, che arriva da un cammino di alti e bassi nella fase a gironi, con 4 punti che gli hanno permesso di qualificarsi con il secondo posto. Agli ottavi di finale hanno battuto il Gabon ai rigori. Dall’altra parte del campo troviamo invece le Aquile di Cartagine di mister Mondher Kebaier, che si sono qualificati agli ottavi da migliori terze, con soltanto 3 punti in tre gare,  frutto di una sola vittoria e ben due sconfitte. Agli ottavi di finale hanno vinto di misura contro la Nigeria grazie a un gol di Msakni. Dopo la vittoria contro la Nigeria, Youssef Msakni è il primo tunisino a segnare in cinque diverse edizioni della Coppa d’Africa, mentre solo quattro giocatori hanno segnato in sei diverse AFCON: Samuel Eto’o (Camerun), Kalusha Bwalya (Zambia), Asamoah Gyan e André Ayew (entrambi del Ghana). Sono due i precedenti tra le due compagini con il Burkina Faso vincente in entrambe le occasioni ai quarti di finale (8-7 ai rigori nel 1998 e 2-0 nel 2017).

Highlights

Cronaca con tabellino in tempo reale

RISULTATO FINALE: BURKINA FASO - TUNISIA 1-0

SECONDO TEMPO

49' è finita! Il Burkina Faso super 1-0 la Tunisia e approda alle semifinali della Coppa d'Africa! Decide una rete di Dango Ouattara al 48' del primo tempo. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento ai prossimi live

48' cross tentato verso il primo palo da Drager ma direttamente tra le braccia del portiere

48' prova una ripartenza la Tunisia ma verticalizzazione non precisa, ringrazia Koffi

47' angolo per il Burkina Faso che non ha tempo di batterlo

44' 4 minuti di recupero

42' fermato in offside Maaloul

40' attimi concitati anche nello staff a bordo campo con l'arbitro che estrae un giallo a un giocatore fuori dal campo

39' altra carta per il ct della Tunisia con Rafia per Skhiri e nuovo corner conquistato

35' due gialli nell'arco di un minuto prima per Bayala quindi per Dango Ouattara. ATTENZIONE! L'arbitro va a rivedere l'azione e punisce il braccio alto di Dango non con il giallo ma con il ROSSO! Burkina Faso dunque in 10 per questo finale!

31' numero in area di Khazri che supera due avversari in area ma viene chiuso in scivolata dal Outtara S., tutto regolare, si riprende con una rimessa laterale in zona d'attacco per la nazionale di Kbaier. ATTENZIONE, l'arbitro viene richiamato dal VAR per vedere quest'ultimo episodio, il difensore ha si anticipato il 10 della Tunisia ma lo ha anche travolto nell'intervento e infatti l'arbitro conferma la decisione del fallo laterale

30' nella Tunisia lascia il campo Jaziri per Jebali

26' cambio nel Burkina Faso con Mohamed Konate per Outtara infortunato

22' giallo a Tapsoba, il giocatore ha fermato irregolarmente al limite dell'area Jaziri che si stava involando verso la porta! Sulla punizione successiva grande intervento sul primo palo di Koffi che si rifugia in angolo! Nulla di fatto sugli sviluppi del tiro dalla bandierina

21' provvidenziale intervento in scivolata a centro area di Ifa su cross a mezz'altezza proveniente dalla sinistra

16' cross basso di Msakni verso il primo palo, palla sul fondo ma c'è stata una deviazione della difesa e sul corner tentativo in area di Khazri deviato da un difensore nuovamente sul fondo. Nulla di fatto anche in questa occasione

12' cross basso dalla destra in area di Sliti verso il secondo palo dove irrompe Khazri che impatta male sul pallone ma rilevato una sua posizione di offside. Nell'occasione ha avuto la peggio Bayala che dopo l'intervento dello staff medico è tornato regolarmente in campo

10' angolo dalla sinistra per la Tunisia, attenta la difesa che allontana in area

7' conclusione al volo dal limite di Skhiri e palla alta

6' rapido contropiede del Burkina Faso con l'apertura in area di Blati Toure che in area piccola conclude di potenza ma troppo centrale e Ben Said reattivo di mette i pugni!

4' segnalata posizione di offside per il Burkina Faso con Ouattara D. comunque anticipato con i piedi dal portiere

2' nervosismo per Laidouni, giallo per lui

al via il secondo tempo, due novità per la Tunisia con Maaloul e Sliti per Haddadi e Slimane

PRIMO TEMPO

48' BURKINA FASO IN VANTAGGIO!!! CONTROPIEDE MICIDIALE E VANTAGGIO DI DANGO OUATTARA!! Verticalizzazione sulla destra per lo scatto del giocatore che brucia Haddadi, entra in area, converge sul mancino disorientando anche Bronn e rasoterra alla destra del portiere!

44' 2 minuti di recupero

43' cartellino giallo per Koffi uscito fuori area con i piedi cercando di anticipare Jaziri ma finisce per commettere fallo al limite dell'area sulla sinistra d'attacco della Tunisia. Sulla punizione filtrante per Khazri ma tentativo deviato in angolo dalla difesa e sul corner lungo verso il secondo palo gioca in anticipo la difesa

42' tentativo in corsa di Sangare con il mancino dai 30 metri, palla alta sopra la traversa!

40' lancio di Yago per il mancino in area di Outtara D. ma mancino centrale bloccato senza problemi dal portiere

38' bello spunto in area di Kabore ma non riesce a rimettere la palla per servire un compagno

35' incredibile frittata in padella con il rinvio corto di Koffi che lascia la palla al compagno e Jaziri in scivolata per poco non lo anticipa e calcia nella porta sguarnita!

33' su angolo dalla destra di Khazri verso il secondo palo impatta male sul pallone Laidouni che alza la mira da buona posizione!

32' verticalizzazione in area di Yago ma c'è l'anticipo del portiere

31' sventolata posizione di offside per Jaziri

29' prova a insistere la Tunisia che mette un pallone pericoloso in area, spazza la difesa

27' punizione dai 25 metri di Khazki, concluasione centrale ma carica d'effetto diretta sotto la trasversa e Koffi alza sopra la traversa! Nulla di fatto sugli sviluppi del corner

25' possesso palla in leggero vantaggio per il Burkina con il 53%

24' numero di Bayaka su Drager, tunnel e ingresso in area. Conclusione con il destro sul primo palo che impegna Ben Said in angolo

22' nuovo angolo per il Burkina Faso che predilige lo scambio corto ma la difesa non si fa sorprendere

21' cross di Haddadi in area ma la difesa interviene in anticipo

19' cross corto di Ouattara Dango verso il primo palo ma il giocatore non riesce a dialogare con compagno

18' molto compatta la squadra di Malo che persa palla ricorre al fallo sistematico per impedire un contropiede

17' punizione dai 25 metri di Tapsoba che passa sotto la barriera e si trasforma in un assist in area non sfruttato da un giocatore del Burkina Faso, conclusione di un paio di metri a lato alla destra del portiere

15' gioco fermo, ci sono ancora problema per Koffi che si fa fasciare la gamba che ha subito il precedente contrasto e a bordo campo si scalda precauzionalmente il secondo portiere

14' tentativo dalla lunga distanza per il Burkina ma il portiere non si scompone e blocca in presa alta

12' bello scatto di Issa Kabore e cross forte a mezz'altezza dal fondo che non raggiunge nessun campagno in area

11' fallo di Haddadi su Sangare e azione che prova a svilupparsi sulla destra ma difesa attenta a non concedere la conclusione dal limite

9' possesso palla prolungato per la squadra di Malo che si appoggia molto ai suoi difensori quindi un lancio fuori misura recuperato dagli avversari

5' primo spunto per la Tunisia: su cross basso dal fondo di Khazri, inserimento di Msakni che dopo controllo in corsa viene anticipato da Koffi in uscita bassa. I due giocatori si scontrano e il portiere ha la peggio. Staff medico in campo per rimettere in piede il portiere e rinvio lungo del Burkina Faso

4' primo angolo affidato a Sangare, dopo uno scambio sul corto, cross interessante in area verso il primo palo ma il giocatore non riesce a servire un compagno meglio piazzato

3' senza fretta il primo possesso per il Burkina Faso che si affida a un'apertura a destra ma la difesa interviene correttamente ma viene fischiato un fallo ai danni di Yago

1' primo possesso palla per la Tunisia in maglia rossa, lungo lancio dalle retrovie intercettato dalla difesa avversaria

è partito il countdown 3, 2, 1 via!

Ci siamo! Burkina Faso e Tunisia in campo, tutto pronto per l'inizio del match

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Burkina Faso - Tunisia. Le due nazionali saranno in campo dalle ore 20 per il secondo quarto di finale di Coppa d'Africa. Nel pomeriggio si è registrato invece il successo per 2-0 del Camerun sulla Guinea.

TABELLINO

BURKINA FASO (4-2-3-1): Koffi; Yago, Tapsoba, Ouattara Soumaila, Kaboré; Touré, Guira; Ouattara Dango, Bayala, Sangaré; Ouattara D. (dal 26' st Konaté). A disposizione: Sawadogo, Traoré Oula, Malo, Simporé, Traoré Bertrand, Nikièma, Tapsoba, Sanogo, Ouédraogo Ismahila, Bandé, Ouédraogo Farid.

TUNISIA (4-3-3): Ben Said; Haddadi (dal 1' st Maâloul), Bronn, Ifa, Drager; Bilal Laidouni, Skhiri (dal 39' st Rafia), Ben Slimane (dal 1' st Sliti); Khazri, Jaziri (dal 1' st Jebali), Msakni. A disposizione: Jemal, Dahmen, Mathlouthi, Khaoui, Rekik, Mejbri, Ben Romdhane, Chaalali.

Reti: al 48' pt Ouattara Dango

Ammonizioni: Koffi, Laidouni, Tapsoba

Espulso al 38' st Dango Ouattara

Recupero: 2 minuti di recupero, 4 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

BURKINA FASO (4-2-3-1): Koffi; Yago, Tapsoba, Ouattara Soumaila, Kaboré; Touré, Guira; Ouattara Dango, Bayala, Sangaré; Ouattara D. A disposizione: Sawadogo, Traoré Oula, Malo, Simporé, Traoré Bertrand, Konaté, Nikièma, Tapsoba, Sanogo, Ouédraogo Ismahila, Bandé, Ouédraogo Farid.

TUNISIA (4-3-3): Ben Said; Haddadi, Bronn, Ifa, Drager; Bilal Laidouni, Skhiri, Ben Slimane; Khazri, Jaziri, Msakni. A disposizione: Jemal, Jebali, Dahmen, Mathlouthi, Maâloul, Khaoui, Rekik, Sliti, Mejbri, Ben Romdhane, Rafia, Chaalali.

Le dichiarazioni Kamou Malo, allenatore Burkina Faso

La prossima partita è la qualificazione alle semifinali, quindi è molto difficile. Abbiamo la determinazione di continuare il viaggio e sentirci la responsabilità. I nostri giocatori sono giovani e hanno l’entusiasmo di vincere e continuare la loro strada. La Tunisia è una squadra buona e coesa, ma la nostra squadra è armata di spirito e determinazione. La partita non si giocherà sulla carta, ma sul campo. Non pensiamo al passato, ma il presente è sempre più importante. Abbiamo una squadra giovane e ambiziosa e possiamo scrivere il nostro presente e futuro“.

Le parole di Adama Guira, centrocampista del Burkina Faso

Siamo felicissimi di essere ai quarti di finale e non vediamo l’ora che arrivi la partita che sarà una finale. Tutti i giocatori sono concentrati. La nostra vittoria contribuirà ad alleviare le cose nel nostro paese e renderà felice la nostra gente, e questo è ciò per cui ci stiamo battendo. Abbiamo giocatori giovani, ma stanno giocando ai massimi livelli in Europa. La squadra è ben preparata e siamo tra i migliori del torneo. Continuiamo a migliorare partita dopo partita”.

Le dichiarazioni di Jalel Kadri, vice allenatore della Tunisia

“La maggior parte delle squadre candidate a disputare i quarti di finale non sono più qui, e questo indica la forza della competizione. Tutte le squadre ai quarti di finale sono sullo stesso livello. La solidarietà dei giocatori e dello staff tecnico è ciò che ci ha fatto superare le difficili circostanze e ora non abbiamo il lusso di fornire un livello inferiore rispetto all’ultima partita. Rispettiamo tutte le squadre e tratteremo il Burkina Faso come il candidato più forte per il titolo. Dobbiamo pensare con quella mentalità se vogliamo arrivare lontano. Sappiamo che la partita sarà difficile sotto tutti gli aspetti, ma la affronteremo in modo appropriato. Ho fiducia in tutti i giocatori e ognuno di loro ha un ruolo nel gioco”.

Le parole di Wahbi Khazri, centrocampista della Tunisia

“La nostra arma e fonte di forza è sempre stato il nostro spirito collettivo e vittorioso. Siamo contenti di quello che abbiamo fatto contro la Nigeria e continueremo a fare lo stesso contro il Burkina Faso. Contro la Nigeria abbiamo dimostrato la nostra capacità di vincere. Apprezziamo molto il Burkina Faso perché è un’ottima squadra. Siamo al centro dell’attenzione. Nel calcio non sottovalutiamo nessuno, ma mostreremo al mondo quello che abbiamo”.

La presentazione del match

QUI BURKINA FASO – La formazione allenata da mister Malo potrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3, con Kabore, Dayo, E. Tapsoba e Yago in posizione arretrata. A centrocampo troviamo il terzetto formato da Toure, Sangare e Guira, alle spalle del tridente d’attacco Bayala-Tapsoba-Bande.

QUI TUNISIA – La formazione marocchina di mister Kebaier potrebbe invece adottare il modulo 4-3-3, con Abdi, Taibi, Ifa e Mathlouni in posizione arretrata. A centrocampo troviamo Shkiri, Laidouni e Silmane, alle spalle del tridente d’attacco formato da Kahoui, Jaziri e Rafia.

Le probabili formazioni di Burkina Faso – Tunisia

BURKINA FASO (4-3-3): Koffi; Kabore, Dayo, E. Tapsoba, Yago; Toure, Sangare, Guira; Bayala, K. Tapsoba, Bande. Allenatore: Kamou Malo

TUNISIA (4-3-3): Said; Abdi, Taibi, Ifa, Mathlouni; Shkiri, Laidouni, Silmane; Kahoui, Jaziri, Rafia. Allenatore: Mondher Kebaier

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita Burkina Faso – Tunisia, valida per gli ottavi di finale del campionato African Nations Cup, sarà visibile in diretta tv e streaming su Discovery+. Si potrà pertanto accedere al servizio dal sito ufficiale con pc, tablet, smartphone e altri dispositivi mobili per chi desidera lo streaming. É possibile abbonarsi scegliendo tra due pacchetti proposti ovvero quello base a 3,99 euro al mese e quello con intrattenimento e sport a 7,99 euro al mese. Previsto uno sconto del 40% per l’abbonamento annuale al pacchetto intrattenimento + sport. Gara visibile anche su TIM Vision e disponibili On Demand su Eurosport Player e Discovery+.