Cesena-Spezia 1-0, il tabellino: Schiavone gol, buona la prima di Castori

Cesena-Spezia 1-0, il tabellinoTabellino di Cesena-Spezia. Il risultato finale di 1-0 l’anticipo serale del sabato alla prima di Castori con i bianconeri. Cronaca del match

CESENA – Parte con il piede giusto la nuova avventura di Castori al suo ritorno dopo nove anni a Cesena. 1-0 per la sua squadra contro lo Spezia. Decisiva una rete di Schiavone al 32′ primo tempo. Dopo una prima mezz’ora dove gli ospiti hanno avuto per gran parte il controllo del gioco, la rete cambia l’inerzia del match. Infatti i bianconeri si scrollano di dosso paure e incertezze, iniziando a proporre un gioco a tratti anche efficaci, soprattutto di rimessa. Nella ripresa l’ingresso di Soleri, Mastinu e del neo acquisto Gilardino hanno dato maggior peso offensivo senza tuttavia creare grossi grattacapi all’attenta retroguardia avversaria. Anzi sono stati i romagnoli ad avere una paio di occasioni con Jallow e Laribi per raddoppiare.

Cesena-Spezia 1-0, il tabellino

Cesena (4-4-1-1): Agliardi; Perticone, Rigione, Esposito, Fazzi; Kupisz (dal 36′ st Vita), Kone, Schiavone (dal 30′ st Cascione), Dalmonte (dal 42′ st Panico); Laribi; Jallow. A disposizione: Melgrati, Fulignati, Mordini, Eguelfi, Moncini, Maleh, Sbrissa, Farabegoli, Setola. Allenatore: Fabrizio Castori

Spezia (3-5-2): Bassi; Terzi, Ceccaroni, De Col; Lopez, Acampora (dal 1′ st Soleri), Maggiore, Bolzoni (dal 27′ st Gilardino), Vignali; Marilungo (dal 14′ st Mastinu), Granoche. A disposizione: Saloni, Giani, Forte, Augello, Calabresi, Okerek, Masi, Figoni, Giuliani. Allenatore: Fabio Gallo

Reti: al 32′ pt Schiavone

Ammonizioni: Perticone, Lopez, Maggiore

Recupero: nessuno nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Cronaca del match

2′ TEMPO

49′ 1 minuto extra e Cesena che conquista un prezioso corner

48′ lancio di Ceccaroni per Soleri ma Cascione di testa salta più alto di tutti. Crampi per Jallow che resta a terra

45′ episodio in area con Vita che prova a fermare Vignali ma l’arbitro lascia giocare. 5 minuti di recupero

43′ angolo per il Cesena

42′ in campo Panico per Dalmonte

41′ giallo per Maggiore

40′ palla in area per Vignali che dal limite è frettoloso a cercare la conclusione ciccata

38′ palla in area per Jallow che invece di tirare centralmente prova a pescare Laribi un pò defilato. Sulla sua conclusione salva Lopez sulla linea quindi fallo in attacco sul successivo corner battuto

36′ in campo Vita per Kupisz. Sesto angolo per lo Spezia, Cascione allontana quindi Lopez interviene duro e prende il giallo

35′ Terzi lungo traversone per Gilardino che controlla palla in area ma non trova lo spazio per concludere quindi ancora Ceccaroni impeccabile su Jallow

32′ Del Col dal fondo per Granoche a centro area ma il giocatore di testa fa battere la palla prima a terra, tutto facile per il portiere

30′ in campo Cascione per Schiavone

28′ fischiato fallo in attacco a Soleri su Fazzi

27′ Gilardino in campo al posto di Bolzoni

26′ azione corale del Cesena che manda al tiro Kone bravo a inserirsi in area ma conclude centrale favorendo l’intervento del portiere, quindi la difesa allontana!

23′ punizione di Laribi dalla destra ma Lopez allontana di testa a centro area quindi lento cross ancora di Laribi e palla bloccata in uscita, senza problemi da Bassi

20′ su tentata conclusione sporca dal limite di Vignali palla che passa davanti a Granoche ma in area, solo, non riesce ad addomesticare il pallone

18′ giallo a Perticone

17′ lungo lancio di Lopez per Maggiore ma la conclusione da posizione defilata in area è deviata in angolo. Quindi fallo in attacco fischiato

16′ angolo per la squadra ospite, il 4°. Grande occasione per Ceccaroni che anticipa tutti sul primo palo di testa ma Agliardi si salva deviando con il ginocchio!

14′ in campo Mastinu per Marilungo

13′ punizione dal vertice sinistro dell’area per la squadra di casa, palla in mezzo tesa ma il portiere blocca

11′ Schiavone prova la profondità su Jallow ma Ceccaroni giganteggia dietro

5′ prova l’azione personale Kupisz chiuso da Maggiore ma è il Cesena a gestir palla

1′ traversone da centrocampo per Maggiore, bravo a liberarsi sul palo alla destra del portiere ma da posizione defilata impatta male sul pallone concludendo a lato

è iniziato il secondo tempo

in campo Soleri per Acampora è la novità alla ripresa della partita

1′ TEMPO

45′ termina il primo tempo senza recupero e con il vantaggio per i bianconeri. Decide una rete di Schiavone al 32′

44′ angolo per lo Spezia ma Acampora batte sul portiere e l’azione svanisce

40′ Kupisz sulla trequarti per Jallow che sbaglia l’ultimo passaggio in area

35′ gol inaspettato per la squadra di casa che prende coraggio e prova a costruire una nuova azione

32′ CESENA IN VANTAGGIO! SCHIAVONE! CORNER DALLA DESTRA DEVIATO DAL PORTIERE E PALLA AL CENTROCAMPISTA CHE DI PRIMA IN DIAGONALE E’ PRECISO NEL CONCLUDERE

32′ primo angolo per i ragazzi di Castori che per due volte si sono visti murare la conclusioni

30′ punizione dalla sinistra per il Cesena, dopo uno scambio Acampora la butta in area e difesa di casa che devia in angolo

28′ dall’altra parte troppo lunga una punizione battuta dalla trequarti da Laribi

27′ fallo in attacco fischiato a Marilungo

25′ cross dal fondo di Maggiore per Marilungo anticipato dall’uscita Agliardi

23′ sugli sviluppi Bolzoni per il colpo di testa di Terzi e palla alta sopra la traversa

21′ intervento al limite su Maggiore ma ostruzione considerata regolare quindi primo corner per gli ospiti

17′ scontro di gioco con Granoche che ha avuto la peggio ma il giocatore si rialza e va a difendere una punizione della squadra ospite che si risolve con un nulla di fatto

15′ Fazzi prova a buttar dentro una palla in verticale ma nessuno segue la traiettoria, blocca il portiere

12′ Lopez in profondità per Granoche che prova a fare un velo ma non si intende con il compagno di reparto

9′ gioco fermo con Perticone che si sconta con Lopez ma si riprende prontamente

8′ sulla trequarti Maggiore di allunga la sfera e il Cesena può ripartire

6′ tentata verticalizzazione troppo profonda per Jallow, un pò troppo isolato in questo avvio di gara

5′ prova una giocata sulla sinistra Dalmonte ma viene chiuso quindi ancora Spezia che prova ad attaccare

4′ cross di Acampora sul portiere che blocca in presa alta

1′ diagonale di Maggiore in area, innescato da Vignali e grande risposta di Agliardi!

partiti!

Di seguito le formazioni scelte dai due tecnici. Castori passa al 4-4-1-1 con Laribi a supporto di Jallor, Gallo si affida a Bassi tra i pali mentre a centrocampo fiducia ad Acampora.

 

La presentazione di Cesena-Spezia

Sabato 7 Ottobre alle 20.30 si giocherà Cesena-Spezia, secondo anticipo dell’ottava giornata del campionato di Serie B. É già una sfida molto importante nonostante ci troviamo solo all’inizio di questa lunga stagione. Un incontro che pesa, dicevamo, soprattutto per il Cesena visto che i Romagnoli hanno perso 5-2 a Vercelli la scorsa giornata, hanno esonerato Camplone e adesso sono guidati dall’esperienza di Castori.

La squadra è all’ultimo posto in classifica e la piazza ha perso la pazienza già da un po’. Dall’altra parte, invece, c’è lo Spezia che è reduce dalla vittoria nel finale contro il Bari e, con questo successo, gli uomini di Gallo sono saliti al dodicesimo posto con solo quattro lunghezze di svantaggio dalla capolista Frosinone. Diverse motivazioni ma stessa voglia di vincere, diretta dalle ore 20.30 con la cronaca minuto per minuto.

QUI CESENA – Castori non vorrà rivoluzionare subito la squadra ed è probabile che confermi il 3-5-2 con Fulignati tra i pali, terzetto difensivo formato da Perticone, Esposito e Rigione. Per quanto riguarda il centrocampo, invece, Schiavone in cabina di regia con Fazzi e Laribi mezze ali mentre gli esterni saranno Dalmonte ed Eguelfi. Davanti la coppia formata da Jallow e Cacia.

QUI SPEZIA – Gallo schiererà i suoi ragazzi con un modulo speculare quindi 3-5-2 anche per i Liguri con Di Gennaro tra i pali, pacchetto arretrato formato da Terzi, Ceccaroni e De Col. A centrocampo Maggiore in cabina di regia con Juande e Bolzoni in suo sostegno mentre sulle fasce agiranno Lopez e Vignali. In attacco Marilungo e Granoche con il nuovo arrivato Gilardino che potrebbe anche partire in panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Cesena (3-5-2): Fulignati; Perticone, Esposito, Rigione: Dalmonte, Fazzi, Schiavone, Laribi, Eguelfi; Jallow, Cacia. Allenatore: Castori

Spezia (3-5-2): Di Gennaro; Terzi, Ceccaroni, De Col; Lopez, Juande, Maggiore, Bolzoni, Vignali; Marilungo, Granoche. Allenatore: Gallo

Arbitro: Marini

Guardalinee: Colella e Rossi

Quarto uomo: Chiffi

Stadio: Dino Manuzzi – Orogel Stadium