Consigli fantacalcio, 34° giornata Serie A 2022/2023: ecco chi schierare

70

fantacalcio 4

I giocatori da schierare al fantacalcio per la 34° giornata di Serie A: Silvestri tra i pali; in avanti Beto, Berardi e Dia

MILANO – Con lo Scudetto assegnato al Napoli con cinque turni di anticipo, il campionato di calcio di Serie A 2022-2023 si appresta ad affrontare la trentaquattresima giornata.  Squadre in campo il 6, 7 e 8 maggio 2023. Si comincia sabato alle ore 15 con il big match Milan – Lazio. Andiamo subito a vedere i consigli per il Fantacalcio, soffermandoci, per ogni giocatore proposto, su motivazioni personali particolari, voglia di mettersi in luce anche in ottica mercato o su uno stato di forma che stanno attraversando.

Indice

Il modulo scelto é, come sempre, il 3-4-3. Il numero uno suggerito per la “Top 11” di questa settimana é Silvestri. Tra i migliori dell’Udinese contro il Napoli: attento in tutte le uscite. E poco importa se ha raccolto in fondo alla rete il pallone che ha assegnato lo Scudetto.

Consigli fantacalcio, i nomi per il reparto arretrato

Per il reparto arretrato a tre, partiamo con Dimarco. Galvanizzato dal gol in Coppa Italia anche contro la Lazio e nel primo tempo contro il Verona é stato tra i migliori in campo. Proseguiamo con Mazzocchi. I tifosi della Salernitana si aspettano da lui a Empoli il bel secondo tempo disputato contro la Fiorentina, nel corso del quale si é procurato anche un rigore. Chiudiamo con Valeri. É uno dei giocatori più rappresentativi della Cremonese di Ballardini: le speranze di salvezza della squadra grigiorossa passano anche e soprattutto da lui.

I centrocampisti da schierare al fantacalcio

Come primo centrocampista, troviamo Barella. Tra le pedine fondamentale dell’Inter di Simone Inzaghi, dopo aver rifiatato contro il Verona, dovrebbe tornare titolare contro la Roma. Al centro suggeriamo Zaccagni. Sui social ha definito la vittoria sul Sassuolo fondamentale per la corsa della , seguito da un “Daje”, che sta a sottolineare tutta la sua determinazione. Al suo fianco Strefezza. Contro il Verona rientra dal turno di squalifica: il lecce si appoggia sulle sue giocate per conquistare i punti che gli servono per la salvezza. Sull’altra fascia spazio a Miranchuk. A Torino con Juric ha trovato la sua rinascita, basta questo per inserirlo nella nostra formazione.

I suggerimenti per il reparto offensivo

Come primo attaccante restiamo in casa giallorossa e optiamo per Beto. É l’uomo di punta dell’attacco dell’Udinese, che ha conquistato tutti a suon di gol: continuerà a far sognare i tifosi bianconeri o sarà la plusvalenza del club friulano nella prossima sessione di calciomercato? Al centro Berardi. Secondo voci di mercato, piace alla Lazio. Il Sassuolo, però, non é disposto a cedere tanto facilmente il suo “Gioiello”: cartellino valutato attorno ai 35/40 milioni di euro. Chiudiamo, con Dia. Ha segnato il gol che ha rinviato la festa dello scudetto e realizzato una tripletta per la Salernitana contro la Fiorentina. Tutto in soli quattro giorni: che dire di più?

Top 11 trentaquattresima giornata Serie A 2022/2023

  1. Silvestri
  2. Dimarco
  3. Mazzocchi
  4. Valeri
  5. Barella
  6. Zaccagni
  7. Strefezza
  8. Miranchuk
  9. Beto
  10. Berardi
  11. Dia