Dessena: “In Ucraina con lo spirito giusto” (i convocati)

Presente alla festa dello Sport Club, storico club di Sampierdarena, Daniele Dessena è stato raggiunto dai taccuini de La Repubblica. Il centrocampista blucerchiato ha introdotto la sfida di Europa League contro il Metalist di domani sera:

“Sarà una partita diversa, quando li affrontammo nel 2009 stavamo passando un periodo difficile e trascurammo l’impegno. Adesso, invece, vogliamo raccogliere quanti più punti possibile per passare il turno. Andiamo in Ucraina con lo spirito giusto, grazie al successo sulla Fiorentina: non sarà facile, ma sappiamo che vincere ci farebbe fare un importante balzo in avanti”.

I CONVOCATI – Sono venti i giocatori convocati da Mimmo Di Carlo per la partita di giovedì contro il Metalist Kharkiv, valida per il gruppo I di Europa League. Nell’elenco dei blucerchiati che domani mattina decolleranno verso l’Ucraina, come riportato da sampdoria.it, non ci sono Pazzini e Palombo, a cui il tecnico di Cassino ha concesso un turno di riposo. Stessa sorte per gli infortunati Lucchini e Semioli e per l’acciaccato Rossini.

Portieri. Curci, Da Costa, Negretti.

Difensori. Accardi, Cacciatore, Gastaldello, Volta, Zauri, Ziegler.

Centrocampisti. Dessena, Guberti, Koman, Mannini, Padalino, Poli, Sammarco, Tissone.

Attaccanti. Cassano, Marilungo, Pozzi.

[Andrea Piras e Nicolò Valle – Fonte: www.sampdorianews.net]