Di Francesco pensa al ritorno: “Ci credo totalmente”

Di Francesco pensa al ritorno: "Ci credo totalmente"

Il tecnico giallorosso ha fiducia nella gara di ritorno, dove occorrerà mettere in campo lo stesso spirito del finale di stasera

LIVERPOOL – Intervenuto ai microfoni di Premium Sport al termine della semifinale di andata di Champions sul campo del Liverpool, Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, ha commentato il 5-2.

Il tecnico giallorosso ha cominciato col dire che non tutte le partite sono come quella contro il Barcellona. A suo parere la squadra era partita bene ma poi si sono persi tanti duelli difensivi, e di conseguenza la testa, ed è stato il caos. Aver messo qualche giocatore fresco ha dato forza alla squadra per reagire. E i due gol hanno finito per dare senso al ritorno dove occorrerà avere lo stesso spirito del finale. “Bisogna crederci – ha detto Di Francesco- Nel calcio tutto può accadere e l’abbiamo dimostrato in passato. Sarà differente ma anche qui abbiamo il desiderio di doverla ribaltare”.

Secondo l’allenatore pescarese non vanno, però, fatti processi. Per 50′ la squadra non ha avuto un buon impatto e ha perso un po’ la sua proverbiale fisicità.

Uno sguardo alla gara di ritorno

Per quanto la chance di recuperare al ritorno il tecnico ha dichiarato che vevono esserci desiderio e voglia di poterlo fare e che si aspetta una squadra dalla mentalità totalmente differente da quella mostrata stasera. Di Francesco è convinto che sia il vincere o no i duelli che determina il risutato di un a gara e ha ammesso che in un certo momento della gara si sono persi tutti i duelli in mezzo al campo. Dopodichè la quadra è entrata in confusione. Cosa che non dovrà succedere al ritorno, al quale guarda con ottimismo. “Ci credo totalmente”, sono state le sue parole.